Lightroom CC – Il modulo Libreria e le etichette

Pubblicato il 12 maggio 2017 - 13:48

Dopo aver importato le nostre fotografie all'interno del catalogo che abbiamo creato nello scorso episodio, siamo pronti per iniziare a lavorarle all'interno di Lightroom! In questo video osserviamo le funzionalità principali del modulo Libreria.

Se volete dare il vostro supporto al Corso di Lightroom CC organizzato da Playerdue Lighting e avete intenzione di abbonarvi al pacchetto per fotografi di Adobe Creative Clouds, potete cliccare sul banner qui sopra. Accedendo al sito Adobe da questo link, il progetto P2L riceverà una piccola percentuale da ogni acquisto, senza nessuna variazione al costo dell'abbonamento.

Se volete dare il vostro supporto al Corso di Lightroom CC organizzato da Playerdue Lighting e avete intenzione di abbonarvi al pacchetto per fotografi di Adobe Creative Cloud, potete cliccare sul banner qui sopra. Accedendo al sito Adobe da questo link, il progetto P2L riceverà una piccola percentuale da ogni acquisto, senza nessuna variazione al costo dell'abbonamento.

Il modulo Libreria è la parte di Lightroom che consente di passare in rassegna grandi quantità di fotografie, catalogandole con strumenti come etichette, raccolte e filtri.

02---visualizzazioni

Nell'area centrale abbiamo la finestra principale che ci permette di vedere le nostre fotografie utilizzando quattro modalità di visualizzazione: la griglia, il lentino, il confronto e la vista d'insieme.

Vista Griglia

01_libreria

Con la Griglia vediamo tutte insieme le fotografie della cartella che abbiamo selezionato nel catalogo. Da qui possiamo già applicare etichette, parole chiavi e modifiche iniziali.

03_miniaturezoom

E per cambiare la dimensione delle anteprime utilizziamo la voce "Miniature" che troviamo in basso a destra nella schermata principale.

Vista Lentino

Il Lentino è la visualizzazione singola delle fotografie. Possiamo raggiungere questa schermata cliccando sull'icona del lentino, o cliccando due volte sulle foto nella griglia, oppure selezionando una foto e poi premendo barra spaziatrice.

04_lentino

Quando siamo in questa modalità di visualizzazione, se clicchiamo con il mouse sull'immagine o premiamo barra spaziatrice possiamo vedere la fotografia ingrandita.

05_zoom

Per controllare la quantità di  zoom possiamo utilizzare la barra che si trova nella parte bassa della finestra del lentino, oppure cambiare il rapporto di scala dall'angolo in alto a sinistra del Navigatore.

Vista Confronto

La vista Confronto ci permette di selezionare due fotografie e osservarle una a fianco all'altra, spostandoci tra entrambe le fotografie allo stesso tempo.

06_confronto

Questa visualizzazione è utile per mettere a confronto con precisione due fotografie, per esempio se abbiamo fotografie scattate sul cavalletto, identiche nella composizione, e vogliamo capire quale immagine ha messa a fuoco o nitidezza migliori.

Vista d'Insieme

Nella Vista d'Insieme quando selezioniamo più fotografie vengono selezionate isolate dal resto del catalogo.

07_vistainsieme

Cliccando sulla piccola X in basso a destra di ogni fotografia, possiamo toglierle dalla selezione, le foto così spariscono dalla schermata e quelle che rimangono si riordinano automaticamente, diventando sempre più grandi.

08_vistainsiemeselezione

Questo è uno dei modi più rapidi per valutare di un gruppo di fotografie quali sono le migliori. Il mio consiglio è quello di procedere a gruppi, selezionando via via le fotografie simili (come posa o composizione) e fidarsi della prima impressione, senza riflettere troppo sulle scelte.

Pannello laterale sinistro

Nel pannello sinistro del modulo Libreria troviamo il Navigatore con il quale possiamo spostare velocemente cosa vediamo nella vista Lentino e possiamo controllare come abbiamo visto la quantità di zoom nel visualizzare le fotografie.

Pannello "Navigatore"

Dalla voce Catalogo accediamo alla visualizzazione di tutte le fotografie, alle ultime fotografie importate e alla Raccolta rapida. Le fotografie che segniamo cliccando sul piccolo cerchio nella parte in alto a destra di ogni foto vengono aggiunte a questa raccolta, che può essere utilizzata per fare esportazioni veloci per esempio di fotografie che vengono da set diversi.

Abbiamo già utilizzato la voce Cartelle nell'episodio precedente, mentre importavamo le fotografie all'interno del catalogo. Da questo menu visualizziamo nella Libreria le fotografie in base alle cartelle che abbiamo scelto in fase di importazione.

09_barrasinistra

Nella voce Raccolte (che è presente anche nel modulo Sviluppo), troviamo tutte le raccolte di fotografie, che siano quelle dinamiche che si vedono nell'immagine qui sotto o quelle create da noi. L'idea delle raccolte è di avere un modo per raggruppare delle fotografie che non sia influenzato dalla posizione dei file (al contrario quindi della voce Cartelle).

10_barrasinistra_raccolte

La voce Servizi pubblicazione raccoglie invece i componenti aggiuntivi con i quali si può esportare direttamente da Lightroom verso un servizio online (come per esempio Flickr o Facebook).

Pannello laterale destro

Il pannello destro del modulo Libreria offre strumenti che si concentrano sulle fotografie, piuttosto che sulla catalogazione.

In alto c'è l'Istogramma, solo di visualizzazione, che ci permette di capire a colpo d'occhio come sono distribuiti i livelli di luminosità nella fotografia che abbiamo selezionato.

14_istogramma

Dala voce Sviluppo rapido possiamo fare delle modifiche iniziali alle fotografie, applicando dei profili preimpostati di sviluppo delle fotografie, o cambiando bilanciamento del bianco, esposizione, chiarezza, vividezza e se teniamo premuto il tasto Alt, anche nitidezza e saturazione.

11_svilupporapido

Le due voci legate alle parole chiave ci permettono di aggiungere e richiamare le nostre fotografie in base alle parole chiavi che abbiamo impostato.

12_parolechiavi

Infine nella voce Metadati troviamo le informazioni Exif contenute all'interno del file, che includono i dati di copywright, il modello di corpo macchina e i dati di scatto.

13_metadata

Le Etichette

Sono molte le alternative per filtrare e scegliere le fotografie su Lightroom, ma i tre sistemi principali (e i più comodi da utilizzare) sono le bandierine, le stelle e le etichette colorate.

I tre tipi di etichette

Per etichettare una fotografia si possono utilizzare le piccole icone sui bordi delle singole foto, ma il mio consiglio è di imparare le scorciatoie che sono facili da ricordare e che troverete riassunte anche alla fine dell'articolo.

Per utilizzare le bandiere le scorciatoie sono:

  • "P" per assegnare una bandierina, "X" per segnare come scartata la foto e "U" per eliminare qualsiasi tipo di bandiera dalla fotografia;
  • premendo da 1 a 5 sulla tastiera assegniamo le stelle alle fotografie e con 0 togliamo qualsiasi voto;
  • premendo da 6 a 9 sulla tastiera viene assegnata rispettivamente l'etichetta rossa, gialla, verde o blu.

Per vedere solo le fotografie che abbiamo etichettato dobbiamo utilizzare il pannello dei Filtri che troviamo in basso a destra.

I filtri di base

Cliccando sulle icone possiamo scegliere in base a quali requisiti mostrare le fotografie nella libreria, siamo liberi quindi di mischiare anche i diversi tipi di etichette, per esempio come nell'immagine qui sotto, visualizzando solo le foto che hanno una bandierina, con un voto superiore a 3 stelle e l'etichetta verde.

Esempio di filtro combinato

Nel prossimo episodio del Corso di Lightroom CC parleremo del modulo Sviluppo, dove si concentra la parte principale della post-produzione dei nostri file RAW!

Scorciatoie utilizzate durante l'episodio:

  • Ctrl + clic sinistro del mouse -> selezione di più fotografie prese singolarmente nella Griglia;
  • Maiusc + clic sinistro del mouse -> selezione di più fotografie di una serie, scegliendo la prima e l'ultima;
  • Tab -> nascondere/visualizzare le barre laterali;
  • Barra spaziatrice -> molti utilizzi tra i quali visualizzare una foto nel Lentino o attivare e disattivare lo zoom;
  • P -> assegnazione di una bandiera sulla foto;
  • X -> assegnazione di una bandiera di scarto sulla foto;
  • U -> rimozione di qualsiasi bandiera dalla foto;
  • da 1 a 5 -> assegnazione di un voto da 1 a 5 stelle;
  • 0 -> rimozione del voto dalla foto;
  • da 6 a 9 -> assegnazione di un'etichetta colorata (rossa, gialla, verde, blu)