• Ciao Ospite, non dimenticare di partecipare al 27° Concorso P2L - La mia estate! Per i primi tre classificati ci sono in palio filtri fotografici ND della K&F Concept!

prove ritratto classico + chiarimenti e qualche foto in più

Gabepix

GURU
Registrato
10 Luglio 2012
Messaggi
8.046
Località
Avellino
Sito Web
gabrielev.wix.com
Corpo macchina
Nikon D810
Sesso
Maschio
Mah... come ti ho già detto oggi, anche io uso a volte il 18-105vr e francamente ottengo risultati migliori. E' strano che anche dopo aver effettuato la taratura fine dell'AF le foto vengano così "morbide" quando invece al test sulle pile con -10 si vedevano nettamente i punti di stampa dei caratteri con crop al 100%.
 
S

Stefano1960

Ospite
Mah... come ti ho già detto oggi, anche io uso a volte il 18-105vr e francamente ottengo risultati migliori. E' strano che anche dopo aver effettuato la taratura fine dell'AF le foto vengano così "morbide" quando invece al test sulle pile con -10 si vedevano nettamente i punti di stampa dei caratteri con crop al 100%.
Però bisogna fare attenzione. Si è possibile che variando l'af fine (facendo il test a ta) ci si ritrova a diaframmi chiusi...una evidente 'morbidezza'. A parte che personalmente non ho mai digerito (e le prove che ho visto in diretta) obiettivi con una così grande escursione focale, hanno sempre perso in confronto ad altri con meno escursione. imho..
 

Gabepix

GURU
Registrato
10 Luglio 2012
Messaggi
8.046
Località
Avellino
Sito Web
gabrielev.wix.com
Corpo macchina
Nikon D810
Sesso
Maschio
Però bisogna fare attenzione. Si è possibile che variando l'af fine (facendo il test a ta) ci si ritrova a diaframmi chiusi...una evidente 'morbidezza'. A parte che personalmente non ho mai digerito (e le prove che ho visto in diretta) obiettivi con una così grande escursione focale, hanno sempre perso in confronto ad altri con meno escursione. imho..
Attenzione... un conto è l'escursione focale un'altra è l'apertura del diaframma, non confondiamo le due cose. L'unico problema della regolazione fine, relativamente ad obiettivi zoom con un'ampia escursione focale, è che l'AF lavori bene su alcune focali e meno bene su altre. E' ovvio che obiettivi con minore escursione focale possano risultare più facilmente tarabili rispetto a quelli con una maggiore escursione. In quest'ultimo caso si cerca di trovare un valore medio che dia sempre un valore accettabile di nitidezza. Per quanto riguarda il diaframma invece, è fisico che un diaframma più chiuso restituisca un'immagine necessariamente più nitida.. finchè non si arriva ad un valore di chiusura tale che inneschi la diffrazione.
Ciao ;)
 
S

Stefano1960

Ospite
si certo, quello che volevo dire che se uno tara il fine af su ta e poi chiude i diaframmi si ritrova un'immagine morbida (sempre rispetto alla regolazione af base)
 

Gabepix

GURU
Registrato
10 Luglio 2012
Messaggi
8.046
Località
Avellino
Sito Web
gabrielev.wix.com
Corpo macchina
Nikon D810
Sesso
Maschio
si certo, quello che volevo dire che se uno tara il fine af su ta e poi chiude i diaframmi si ritrova un'immagine morbida (sempre rispetto alla regolazione af base)
Perdonami, ma il diaframma non c'entra nulla con la regolazione fine dell'AF. Se ottengo un'immagine nitida a TA, lo sarà anche a diaframma più chiuso grazie al principio di ottica fisica. Per apprezzare invece la variazione della regolazione fine dell'AF serve una modesta profondità di campo, ecco perchè si usa sempre l'obiettivo alla massima apertura consentita... altrimenti non avrebbe senso.
Comunque non vorrei contaminare il topic con disquisizioni tecniche, chiedo scusa per l'OT :)
 
S

Stefano1960

Ospite
ecco dove l'arcano! Ti posso assicurare che se faccio la regolazione fine af a ta...se chiudo i diaframmi si ammorbidisce. Se riesco recupero le immagini delle prove fatte..
Scusate l'OT
 
Alto