Secondo photoshoot pasquale

koalakoker

Appassionato
Registrato
12 Marzo 2018
Messaggi
32
Sesso
Maschio
Secondo giorno di ferie a casa con Sofia e secondo photo shoot pasquale.

Questa volta il tema è la professoressa di lettere (o una studentessa). Abbiamo messo sul tavolo una pila di libri e Sofia si è cimentata in qualche scatto a tema letterario.

Abbiamo messo su il nostro studio casalingo utilizzando un lenzuolo bianco appeso alla parete attrezzata. Lo sfondo è stato terribile perché il lenzuolo era tutto spiegazzato e creava delle ombre terribili, ho dovuto per cui scontornare tutte le foto per eliminarlo.

Come illuminazione ho usato solo una main light sulla destra con uno SpeedLight Canon 430 montato su ombrellino traslucido.

Ho impostato la macchina in manuale a f2.8 ISO 100 e tempo 1/160 per avere solo la luce del flash che ho impostato a 1/16 se non ricordo male.

Ecco gli scatti migliori

IMG_0365 by Gianluigi Forte, su Flickr

IMG_0351 by Gianluigi Forte, su Flickr

IMG_0361 by Gianluigi Forte, su Flickr

IMG_0359 by Gianluigi Forte, su Flickr

IMG_0350 by Gianluigi Forte, su Flickr

IMG_0342 by Gianluigi Forte, su Flickr
 

49luciano

PRO
Registrato
28 Luglio 2014
Messaggi
1.522
Località
Bergamo
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
D7100
Sesso
Maschio
Simpatica la professoressa/studentessa, bella serie che documenta esattamente le sensazioni di una ragazzina che fa da "modella" al padre e si comporta senza posare, però.... devo dirti che il fuoco e andato a "pechino" devi controllare se è l'ottica che non lo tiene o se è colpa tua che ti sposti col pulsante di scatto premuto a metà, escludo il micromosso che con 1/160° non dovrebbe esserci, prova a fotografare qualche pagina di giornale con il cavalletto e ben diritto, in alcune vedo il fuoco corto, nella prima ad esempio cade sul braccio destro, la seconda (B&W) è pressoche perfetta mentre la terza ha il fuoco lungo, poi devo dire che mi piace tutta la serie. :) :) :)
Cerca di capire solo la storia del fuoco e ..... alle prossime.
(nei ritratti il fuoco "dovrebbe" essere sempre sull'occhio più vicino, e nel caso di uno zoom, che penso sia il Tamron 17/50, a tutta apertura è un pochino senza profondità di campo, con un f,4 qualcosa sistemavi, )
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.887
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Bellissima serie anche per me...gli sfondi rimpiazzati non mi entusiasmano, ma se il lenzuolo era bruttoccio va bene così, i bambini sono sempre ottimi attori spontanei...la mia preferita, manco a dirlo è la seconda che trovo davvero molto bella!!
Vedo che ha storie della buonanotte per bambine ribelli...un'ottima lettura per le giovani donne di oggi ;)
 

koalakoker

Appassionato
Registrato
12 Marzo 2018
Messaggi
32
Sesso
Maschio
Grazie per i commenti

In effetti ho fatto un errore abbastanza grosso nello scegliere quella apertura. Purtroppo ho il difetto di prediligere l'apertura massima. In questo caso dopo aver smontato tutto ho pensato che avrei potuto fare qualche scatto con il diaframma più chiuso e questo avrebbe giovato alla mia naturale propensione allo sbagliare la messa a fuoco.
^_^
Secondo punto è certamente lo sfondo. Li devo escogitarmi qualcos'altro perché è già la seconda volta che con un telo (l'altra volta verde e adesso bianco) il risultato è stato sgradevolissimo (vedi sotto). Ho dovuto passare un po' di tempo su Photoshop e mi è venuta quella idea di colorare gli sfondi in maniera diversa. Comunque in queste situazioni devo provare qualche altra tecnica per lo sfondo.

IMG_0342_bad.jpg
 

49luciano

PRO
Registrato
28 Luglio 2014
Messaggi
1.522
Località
Bergamo
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
D7100
Sesso
Maschio
Secondo punto è certamente lo sfondo. Li devo escogitarmi qualcos'altro perché è già la seconda volta che con un telo (l'altra volta verde e adesso bianco) il risultato è stato sgradevolissimo (vedi sotto). Ho dovuto passare un po' di tempo su Photoshop e mi è venuta quella idea di colorare gli sfondi in maniera diversa. Comunque in queste situazioni devo provare qualche altra tecnica per lo sfondo.
Il problema degli sfondi non è solo tuo, è un problema universale, o fai uno sfondo naturale oppure te lo costruisci, quello naturale potrebbe essere un muro oppure delle painte ma nel tuo caso.... una bella libreria oppure il classico tendaggio ben arricciato, ovviamente di un colore unico e decisamente adatto al soggetto, nella mia piccola sala posa ho allestito un tubo portatende dove utilizzo le tende che mia moglie scarta, ne ho diverse perchè la mia è una moglie/tendaiola e vive col bancomat in mano, ora immagina lo sfondo con un tendaggio a tinta unita e tutte le canne dell'arricciatura, come immagina una libreria piena di volumi, lo sfondo a volte valorizza una fotografia fino a rendere la stessa un piccolo capolavoro, cmq devo dire che stai impegnando il tuo tempo in modo costruttivo, presto spero di riuscire a mettere sul sito un piccolo manualetto di come allestire una sala posa "quasi professionale" spendendo pochi € e ottenedo risultati da professionista, ciao.
;) :fotografo: :fischietta:
 

Lucy

PRO
Registrato
13 Dicembre 2017
Messaggi
706
Località
Torino
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
Canon 1300D
Sesso
Femmina
A me piacciono molto la seconda e le ultime due.. Purtroppo il problema dello sfondo è universale, ho provato anche io più e più volte a sistemarlo con Photoshop ma continuano a vedersi i contorni delle figure, infatti anche nel tuo caso sono molto evidenti, e per questo conviene escogitarsi qualcosa per avere un bello sfondo già in fase di scatto.

Comunque l'idea è carina, prova a vedere se riesci a recuperare delle tende oppure... un ferro da stiro e una luce che ti illumini lo sfondo?
 
Alto