Ep.23 - Tipi di luce in un setup fotografico

Nomed

Autore P2L
Membro dello Staff
Registrato
25 Giugno 2011
Messaggi
4.767
Località
Sofia
Sito Web
www.carlo-orlandi.com
Corpo macchina
Canon EOS 550D
Sesso
Maschio

Nel ventitreesimo episodio del Corso di Fotografia, continuiamo a parlare di illuminazione concentrandoci sulle diverse tipologie di fonti luminose, intese come funzione all'interno di un setup e non come tipo di attrezzatura. Per questa puntata non ho preparato in precedenza lo schema di illuminazione, scegliendo di spiegare ogni passaggio nel momento stesso in cui lo eseguo durante la registrazione del video.

L'episodio è stato troppo lungo, oppure trovate interessante questo approccio più dettagliato all'illuminazione? Fatemi sapere tra i commenti a questo articolo cosa ne pensate!

Mi raccomando andate a leggere l'articolo dal link qui sotto, ci sono tutte le immagini con i vari passaggi e la lista dell'attrezzatura utilizzata durante il video!


 

Zero

GURU
Registrato
13 Giugno 2011
Messaggi
15.613
Carlo, ci hai fatto aspettare un po' ma ne è valsa la pena!:pena: Ottima lezione davvero, molto esauriente, per la durata praticamente tre lezioni in una!;)
Interessante soprattutto (per me) il discorso della minigriglia sul flash nudo: non l'avevo mai vista. A tal proposito una domandina: avevi posizionato il flash nudo (per lo sfondo) un po' più vicino allo sfondo per non influenzare la luce della scena (sassi dietro al soggetto), poi con la griglia l'hai tirato più indietro, quindi la griglia convoglia la luce quasi come uno snoot, quasi come se ci fosse un gobo? Cioè, con la griglia praticamente la luce non trapela lateralmente? Spero di essermi spiegato..:dubbio:
 

Nomed

Autore P2L
Membro dello Staff
Registrato
25 Giugno 2011
Messaggi
4.767
Località
Sofia
Sito Web
www.carlo-orlandi.com
Corpo macchina
Canon EOS 550D
Sesso
Maschio
Carlo, ci hai fatto aspettare un po' ma ne è valsa la pena!:pena: Ottima lezione davvero, molto esauriente, per la durata praticamente tre lezioni in una!;)
Ti ringrazio! Non mi andava di dividerla infatti, mi sono basato sull'esperienza personale quando mi metto a guardare i vari workshop, che siano quaranta minuti o 3 ore su quest'argomento il tempo passa velocemente a chi è interessato. :D

Interessante soprattutto (per me) il discorso della minigriglia sul flash nudo: non l'avevo mai vista. A tal proposito una domandina: avevi posizionato il flash nudo (per lo sfondo) un po' più vicino allo sfondo per non influenzare la luce della scena (sassi dietro al soggetto), poi con la griglia l'hai tirato più indietro, quindi la griglia convoglia la luce quasi come uno snoot, quasi come se ci fosse un gobo?
Sì, griglie e snoot sono simili, la differenza principale sta nel come decade l'intensità della luce. Uno snoot ha un bordo netto e anche un po' impreciso, la griglia invece può arrivare a contenere molto di più la luce mantenendo però un decadimento dell'intensità della luce molto morbido e omogeneo.

Essenzialmente una griglia è un insieme di tanti piccoli snoot. :p

Cioè, con la griglia praticamente la luce non trapela lateralmente? Spero di essermi spiegato..:dubbio:
Le griglie originali hanno un bordo che avvolge la testa del flash, quindi blocca ogni parte laterale. Nel mio caso visto che le ho fatte che si appoggiano davanti a volte se è posizionato male potrebbe fuoriuscire un po' di luce dai lati, ma è difficile perché sono più larghe quindi coprono lo stesso abbastanza bene.
 

iPol85

GURU
Registrato
24 Ottobre 2011
Messaggi
6.974
Località
Treviso
Sesso
Maschio
Ogni volta che guardo un tuo video mi viene voglia di prendere un altro paio di flash e cominciare ad imparare per bene la tecnica lampista!
 

Raffaeleplayer

Appassionato
Registrato
1 Settembre 2013
Messaggi
42
Località
torino
Corpo macchina
canon eos 600d
Sesso
Maschio
Ho seguito molto attentamente la tua lezione come sempre.però l'ho trovata troppo lunga sarà per il fatto che non è il mio genere.non avrei mai immaginato che lavoro enorme ci fosse dietro ad una foto del genere.grazie per le tue lezioni grazie a te ho deciso che comprerò la mia prima reflex.
 

Nomed

Autore P2L
Membro dello Staff
Registrato
25 Giugno 2011
Messaggi
4.767
Località
Sofia
Sito Web
www.carlo-orlandi.com
Corpo macchina
Canon EOS 550D
Sesso
Maschio
Ho seguito molto attentamente la tua lezione come sempre.però l'ho trovata troppo lunga sarà per il fatto che non è il mio genere.non avrei mai immaginato che lavoro enorme ci fosse dietro ad una foto del genere.grazie per le tue lezioni grazie a te ho deciso che comprerò la mia prima reflex.
Sì, è lunga rispetto al solito, ma volevo mostrare il procedimento completo per ottenere una foto del genere, chi è interessato a questo genere di approccio può trovare vari spunti interessanti. :)
 

Raffaeleplayer

Appassionato
Registrato
1 Settembre 2013
Messaggi
42
Località
torino
Corpo macchina
canon eos 600d
Sesso
Maschio
Scusami ma è un mio problema perché l'argomento non mi interessa, infatti tutte le altre lezioni le avrei seguite anche per 5 ore perché sei bravissimo e mi insegni tanto.grazie.
 

TheFollen21

Maestro
Registrato
25 Dicembre 2011
Messaggi
246
Sesso
Maschio
E' da un po che ho deciso di concentrarmi sulla tecnica lampista e soprattutto nel campo dello still life e questa puntata è stata esaltante..ti dirò avendo visto all'inizio 37min di durata, mi sono detto che non l'avrei mai finita di guardare tutta, ma arrivato alla fine speravo continuasse e non finisse più :D.. I miei complimenti per questo video e per tutto il lavoro che fai!! Aspetto la prox :):):):):)
 

Mirkolino.90

Esperto
Registrato
24 Aprile 2013
Messaggi
50
Località
Padova
Corpo macchina
D610
Sesso
Maschio
Come al solito non deludi mai, e questa volta ne approfitto per ringraziarti per tutto il lavoro che hai fatto fin ora, ho guardato tutto il corso in circa... due notti... e da un po' di mesi aspettavo la continuazione.
Altro non posso dirti che GRAZIE!.
Complimenti Nomed.
Un saluto.
 

officina81

Esperto
Registrato
9 Luglio 2013
Messaggi
39
Località
Carini (PA)
Corpo macchina
1100D
Sesso
Maschio
finalmente un'altra puntata interessantissima.
Farò una domanda stupida, ma perche anzichè usare gelatine sul flash e quindi cercare il giusto compromesso tra potenza del flash e diaframma, non hai allontanato direttamente il flash dal soggetto. Scusa per la domanda forse mi sono perso qualche insegnamento nelle puntate precedenti
 

Nomed

Autore P2L
Membro dello Staff
Registrato
25 Giugno 2011
Messaggi
4.767
Località
Sofia
Sito Web
www.carlo-orlandi.com
Corpo macchina
Canon EOS 550D
Sesso
Maschio
ti dirò avendo visto all'inizio 37min di durata, mi sono detto che non l'avrei mai finita di guardare tutta, ma arrivato alla fine speravo continuasse e non finisse più :D.. I miei complimenti per questo video e per tutto il lavoro che fai!! Aspetto la prox :):):):):)
Ti ringrazio! Anche io ero preoccupato un po' riguardo alla lunghezza, di solito sto cercando di togliermi il vizio di dilungarmi troppo nelle spiegazioni, ma sono contento che in generale la puntata abbia ricevuti feedback positivi. :D

Come al solito non deludi mai, e questa volta ne approfitto per ringraziarti per tutto il lavoro che hai fatto fin ora, ho guardato tutto il corso in circa... due notti... e da un po' di mesi aspettavo la continuazione.
Altro non posso dirti che GRAZIE!.
Complimenti Nomed.
Un saluto.
Grazie a te che hai seguito il corso! Per me è un piacere! :birra:

Farò una domanda stupida, ma perche anzichè usare gelatine sul flash e quindi cercare il giusto compromesso tra potenza del flash e diaframma, non hai allontanato direttamente il flash dal soggetto. Scusa per la domanda forse mi sono perso qualche insegnamento nelle puntate precedenti
E' una domanda che coglie proprio il fulcro della gestione dell'illuminazione invece! :D Potevo allontanare il flash e avrei ottenuto la stessa riduzione d'intensità ma la dimensione relativa al soggetto del modificatore sarebbe cambiata, ovvero sarebbe diventata più piccola producendo una luce più contrastata e con un decadimento meno veloce (in pratica il fondo sarebbe stato più influenzato dalla luce principale per esempio).

In questo caso mi era più comodo usare le gelatine, ma ricordare che è possibile influenzare la potenza di una luce cambiando la distanza del soggetto è importante in molte situazioni! :cool:
 
Registrato
5 Gennaio 2011
Messaggi
1.869
Località
Vicenza
Sito Web
www.flickr.com
Sesso
Maschio
Bravissimo Carlo! gran bella lezione, tra le migliori che hai prodotto finora, sicuramente la più esaustiva per i diversi argomenti toccati
Ottima anche la scelta di scoprire insieme a noi i vari risultati finchè stavi componendo lo schema delle luci
E poi la chicca del multi-cam...stavolta hai proprio esagerato!

complimenti ancora :applauso::applauso::applauso::applauso:
 

jNash

Maestro
Registrato
17 Settembre 2013
Messaggi
530
Località
Asti
Corpo macchina
5D
Sesso
Maschio
Bel lavoro Carlo! Visto d'un fiato :) :applauso:
Vorrei, naturalmente, provare a replicare il tuo esempio, io però dispongo di soli 2 flash...come dici di utilizzarli? key light sicuramente, come fill light pensavo ad un pannello riflettente (anche se tu l'hai sconsigliato...) e l'altro flash come Background o Rim Light? Mi piace l'effetto che crea la Rim Light, ma ritengo anche molto importante lo sfondo...forse lo sfondo si potrebbe lasciare con luce continua?
Grazie.
 

Nomed

Autore P2L
Membro dello Staff
Registrato
25 Giugno 2011
Messaggi
4.767
Località
Sofia
Sito Web
www.carlo-orlandi.com
Corpo macchina
Canon EOS 550D
Sesso
Maschio
Bel lavoro Carlo! key light sicuramente, come fill light pensavo ad un pannello riflettente (anche se tu l'hai sconsigliato...)
Al contrario, se possibile preferisco utilizzare i pannelli riflettenti come fill light. Nel caso di questo episodio ho voluto mostrare ogni luce separatamente, ma di solito cerco di utilizzare un singolo flash per più funzioni.

e l'altro flash come Background o Rim Light? Mi piace l'effetto che crea la Rim Light, ma ritengo anche molto importante lo sfondo...forse lo sfondo si potrebbe lasciare con luce continua?
Grazie.
Valuta sul momento quale combinazione ti funziona meglio, entrambi gli approcci sono giusti. :p

Assicurati soltanto che non ci sia altra luce continua nella scena (o perlomeno influenzi poco la foto) all'infuori di quella che utilizzerai come fonte di luce.
 

jNash

Maestro
Registrato
17 Settembre 2013
Messaggi
530
Località
Asti
Corpo macchina
5D
Sesso
Maschio
Al contrario, se possibile preferisco utilizzare i pannelli riflettenti come fill light. Nel caso di questo episodio ho voluto mostrare ogni luce separatamente, ma di solito cerco di utilizzare un singolo flash per più funzioni.
Ho visto il filmato in treno, con audio (un pò basso) in cuffia e forse ho capito male ;) ma mi pare che avessi detto che preferivi il flash (per la fill light) al pannello riflettente, per avere la sovrapposizione delle ombre...
Assicurati soltanto che non ci sia altra luce continua nella scena (o perlomeno influenzi poco la foto) all'infuori di quella che utilizzerai come fonte di luce.
Ok, proverò. Grazie.


(P.S.: ho aperto un thread su un acquisto che vorrei fare su elightup. Se passi di là, mi dici la tua? ;) Grazie :D)
 

Nomed

Autore P2L
Membro dello Staff
Registrato
25 Giugno 2011
Messaggi
4.767
Località
Sofia
Sito Web
www.carlo-orlandi.com
Corpo macchina
Canon EOS 550D
Sesso
Maschio
Ho visto il filmato in treno, con audio (un pò basso) in cuffia e forse ho capito male ;) ma mi pare che avessi detto che preferivi il flash (per la fill light) al pannello riflettente, per avere la sovrapposizione delle ombre...
Ho rivisto quel pezzo, potevo dirla meglio la frase, in effetti così ci si può confondere. :p Dico che ci sono due approcci, o con il flash o con il pannello e che questa (riferito al pannello) è la soluzione che preferisco, ma in questo episodio utilizzerò un flash, ecc... ecc... :p

(P.S.: ho aperto un thread su un acquisto che vorrei fare su elightup. Se passi di là, mi dici la tua? ;) Grazie :D)
Vado subito. :D
 

jNash

Maestro
Registrato
17 Settembre 2013
Messaggi
530
Località
Asti
Corpo macchina
5D
Sesso
Maschio
Ho rivisto quel pezzo, potevo dirla meglio la frase, in effetti così ci si può confondere. :p Dico che ci sono due approcci, o con il flash o con il pannello e che questa (riferito al pannello) è la soluzione che preferisco, ma in questo episodio utilizzerò un flash, ecc... ecc... :p
Ok, comunque adesso è chiaro il tuo pensiero...;)
Troppo gentile :yes:
 

officina81

Esperto
Registrato
9 Luglio 2013
Messaggi
39
Località
Carini (PA)
Corpo macchina
1100D
Sesso
Maschio
Sarebbe bello un'ulteriore tutorial strutturato allo stesso modo ma utilizzando non più di due flash, compensando il tutto con softbox o flash bender o meglio ancora con pannelli riflettenti (ancora mesglio se di fortuna). Sarebbe grandioso per un appassionato come me che possiede un solo flash.
 

jNash

Maestro
Registrato
17 Settembre 2013
Messaggi
530
Località
Asti
Corpo macchina
5D
Sesso
Maschio
Sarebbe bello un'ulteriore tutorial strutturato allo stesso modo ma utilizzando non più di due flash, compensando il tutto con softbox o flash bender o meglio ancora con pannelli riflettenti (ancora mesglio se di fortuna). Sarebbe grandioso per un appassionato come me che possiede un solo flash.
In rete ci sono video di soluzioni fai da te a basso costo, molto interessanti.
Appoggio il tuo suggerimento, anche solo con foto e spiegazione ;)

Piuttosto, l'esposimetro è davvero difficile che un semplice appassionato lo possegga, visto il suo costo...quindi mi piacerebbe un video su come fare senza avere a disposizione questo strumento...credo che molti apprezzerebbero :)

Mi sembra il pezzo più costoso tra tutti quelli utilizzati...


Sent from my iPad using Tapatalk - now Free
 
Alto