Esposimetri: Sekonic L-358

Nomed

Autore P2L
Membro dello Staff
Registrato
25 Giugno 2011
Messaggi
4.738
Località
Sofia
Sito Web
www.carlo-orlandi.com
Corpo macchina
Canon EOS 550D
Sesso
Maschio
ho il sekonik l 358 e gli aputure trigmaster

ad ogni modo ho fatto una prova stamane , ho collegato il tx del trigger all'uscita sincro del sekonic tramite un hotshoe esterno , mentre al trigger rx ho posizione un 430 II - premendo il tasto laterale del seko , il flash scattava e potevo leggere la luce riflessa in modalita' "c" con il fulmine.

confermo che l'altra icona mancante e' "presente" solo se si installa il modulo rt32 ( che non ho).
Ottima informazione da conoscere! :yes:
 

Martino Papesso

Esperto
Registrato
22 Novembre 2012
Messaggi
55
Località
Biella, Italy
Sito Web
www.facebook.com
Sesso
Maschio
Ciao Signori/e.
Possiedo pure io il sekonic L 358 .
Non conosco bene le istruzioni d'uso e chiedo a voi un cortese aiuto in merito.
Mi trovo ad usare un flash o più flash in un ambiente decisamente buio (anche se non buio totale) all'aperto.
Considera un bosco, una strada senza illuminazione di notte ecc.
Grazie al trigger sulla mia fotocamera(e di conseguenza c'è un trigger ricevitore sul flash) faccio partire un lampo di flash di prova e ho bisogno di misurare l'esposizione con il mio sekonic L358 ma non riesco vedere il risultato sul display perchè non si illumina ed essendo buio non si vede.
Non posso usare una pila , un accendino o qualcosa per vedere il risultato altrimenti , l'esposimetro mi misura questa seconda fonte di luce annullandomi quella che ha precedentemente misurato del flash.
Cortesemente come procedo?
Ho bisogno di avere il display illuminato sia prima di effettuare la misurazione, sia durante la misurazione, sia dopo la misurazione.
 

PDBzone

GURU
Registrato
22 Ottobre 2011
Messaggi
6.031
Località
Viareggio
Sito Web
www.pdbzone.com
Corpo macchina
5D mark III
Sesso
Maschio
Ma non rimane memorizzata la misurazione? Se così non fosse non vedresti la misurazione del flash ma della luce ambiente... ma vado a senso. Sentiamo chi ce l'ha Nomed.
 

PDBzone

GURU
Registrato
22 Ottobre 2011
Messaggi
6.031
Località
Viareggio
Sito Web
www.pdbzone.com
Corpo macchina
5D mark III
Sesso
Maschio
Cosa vuoi dire ?
Se l'esposimetro ti dice a che apertura devi tenere il diaframma (ad esempio) lo farà in relazione al lampo del flash, che dura una frazione di secondo. Se la misurazione non rimanesse registrata nell'esposimetro non riusciresti mai a vedere i valori corretti, perché cambierebbero appena dopo il lampo del flash.
In altri termini: se utilizzi una pila ci sarà sicuramente modo di vedere i valori che desideri... o almeno credo :)
 

Martino Papesso

Esperto
Registrato
22 Novembre 2012
Messaggi
55
Località
Biella, Italy
Sito Web
www.facebook.com
Sesso
Maschio
Se con una pila guardi i valori l'esposimetro crede che la luce della pila sia un ulteriore lampo flash e quindi immediatamente agisce e quindi se la luce della pila sarà debolissima ti scriverà EU annullandoti quindi la scritta che ti serviva vedere e che non potevi vedere perchè il display non lo vedi al buio non essendo questo illuminato.
 

Martino Papesso

Esperto
Registrato
22 Novembre 2012
Messaggi
55
Località
Biella, Italy
Sito Web
www.facebook.com
Sesso
Maschio
Allora non so... Aspettiamo :(
C'è una soluzione che mi fai venire in mente Paolo.
Fai scattare i flash e le torce flash e misuri, poi aspetti un tot. tempo (che forse è 90 secondi o più).
A questo punto l'esposimetro non è più sensibile ai lampi flash se non premi nulla , quindi lo puoi illuminare e vedere la misurazione che ti serve.
Solo che è un po' scomodo, c'è da aspettare.
Non c'è la possibilità di tenere acceso sempre il display?
Nel caso in questione non ho la possibilità di usare il cavo collegato con il flash .
 

enzo

GURU
Registrato
2 Gennaio 2011
Messaggi
15.337
Località
Napoli
Sesso
Maschio
C'è una soluzione che mi fai venire in mente Paolo.
Fai scattare i flash e le torce flash e misuri, poi aspetti un tot. tempo (che forse è 90 secondi o più).
A questo punto l'esposimetro non è più sensibile ai lampi flash se non premi nulla , quindi lo puoi illuminare e vedere la misurazione che ti serve.
Solo che è un po' scomodo, c'è da aspettare.
Non c'è la possibilità di tenere acceso sempre il display?
Nel caso in questione non ho la possibilità di usare il cavo collegato con il flash .
scusate eh ... ma un video dove usa questo esposimetro, Carlo l'ha fatto ... dargli un occhiata ???
:D
 

enzo

GURU
Registrato
2 Gennaio 2011
Messaggi
15.337
Località
Napoli
Sesso
Maschio
Sta cosa non la dice
Bho , strano cmq ... non conosco il sistema ma non credo che sia così sensibile alle variazioni di luce ... aspettiamo .
Giusto per ingannare il tempo però , se noti qui , al minuto 5:20 impiega un po di tempo tra il lampo di prova e la lettura ... o almeno così mi sembra !!
Ovviamente è un modello differente da quello in questione !
:D
 

enzo

GURU
Registrato
2 Gennaio 2011
Messaggi
15.337
Località
Napoli
Sesso
Maschio
il 358 lampeggia in attesa del lampo flash effettuato legge e tiene in memoria l'ultima lettura ottenuta , per procedere ad una nuova lettura bisogna premere "per forza il tasto apposito".
ah ecco !!
:D
Dicevo io !!!
 

Martino Papesso

Esperto
Registrato
22 Novembre 2012
Messaggi
55
Località
Biella, Italy
Sito Web
www.facebook.com
Sesso
Maschio
il 358 lampeggia in attesa del lampo flash effettuato legge e tiene in memoria l'ultima lettura ottenuta , per procedere ad una nuova lettura bisogna premere "per forza il tasto apposito".
Io possiedo il sekonic 358 quando lampeggia è sensibile al lampo flash ma dopo che ha misurato il lampo flash continua a lampeggiare il che significa che è ancora sensibile al lampo flash.
Almeno il mio sekonic 358 ora sta funzionando così.
Il tuo funziona così?
Se non funziona così mi spieghi come lo hai regolato e quindi come funziona?
E continua a lampeggiare mi sembra per 90 secondi (non ho cronometrato) e quindi ritorno sul punto che accennavo nel precedente post circa la scomodità dell'aspettare.
 

Nomed

Autore P2L
Membro dello Staff
Registrato
25 Giugno 2011
Messaggi
4.738
Località
Sofia
Sito Web
www.carlo-orlandi.com
Corpo macchina
Canon EOS 550D
Sesso
Maschio
L'L-358 ha lo schermo retroilluminato, se l'ambiente è troppo buio per leggere lui si accende in automatico, se non lo fa potresti provare a cambiare le batterie, forse sono quasi scariche ed è un po' in risparmio energetico.

Comunque nella modalità in cui rimane in attesa di un flash è come dice petri dopo il primo lampo (a meno che non siano sequenze di lampi vicinissime) la misurazione rimane ferma. Qui non ho tutta la mia attrezzatura ma andando a memoria mi ricordo funziona così. Tendenzialmente io non scatto mai a ripetizione per via dei tempi di ricarica. :p

In ogni caso a meno che tu non utilizzi tempi di scatto lunghissimi, puoi tranquillamente tenere accesa una lampadina mentre prendi la misurazione. :)
 

Martino Papesso

Esperto
Registrato
22 Novembre 2012
Messaggi
55
Località
Biella, Italy
Sito Web
www.facebook.com
Sesso
Maschio
L'L-358 ha lo schermo retroilluminato, se l'ambiente è troppo buio per leggere lui si accende in automatico, se non lo fa potresti provare a cambiare le batterie, forse sono quasi scariche ed è un po' in risparmio energetico.

Comunque nella modalità in cui rimane in attesa di un flash è come dice petri dopo il primo lampo (a meno che non siano sequenze di lampi vicinissime) la misurazione rimane ferma. Qui non ho tutta la mia attrezzatura ma andando a memoria mi ricordo funziona così. Tendenzialmente io non scatto mai a ripetizione per via dei tempi di ricarica. :p

In ogni caso a meno che tu non utilizzi tempi di scatto lunghissimi, puoi tranquillamente tenere accesa una lampadina mentre prendi la misurazione. :)
Non penso che il mio sekonic 358 abbia problemi di batteria perchè se no nel display vedrei l'icona che mi segnala il problema di batteria scarica ma così non è. L'icona mi segnala che la batteria è a posto.
Scrivi "L'L-358 ha lo schermo retroilluminato, se l'ambiente è troppo buio per leggere lui si accende in automatico, se non lo fa potresti provare a cambiare le batterie, forse sono quasi scariche ed è un po' in risparmio energetico."
Che vuoi dire ?Che se io spengo la luce della camera il mio sekonic accende il display in automatico?
A me assolutamente non accende il display in automatico se immediatamente l'ambiente diventa buio.
Ed è certo che non ha problemi di batteria.
Ma chiediamo a chi possiede sotto mano il sekonic 358 come me.
Accendi il tuo sekonic dove ti trovi.
Lascialo acceso aspettando che il display si spenga.
Spegni la luce.
dimmi se il display si accende in automatico.
Se si accende in automatico spiegami come hai regolato il tuo sekonic che lo regolo pure io così.

Non ho capito cosa lampeggia , se i dati letti o se invece ti lampeggia il simbolino in alto del lampo ?
Il simbolino in alto del lampo mi continua a lampeggiare anche dopo la misurazione presa .
Non ho capito cosa lampeggia , se i dati letti o se invece ti lampeggia il simbolino in alto del lampo ?

La lettura del flash puo' essere fatta per tutto il tempo che il simbolino lampeggia, trascorso tale tempo se non procedi a fare una nuova lettura per resettare il 358 devi premere il tasto nero del bordo dx, che resetta .


---------
Questo è vero.
Inoltre ti è chiaro che :
se tu leggi il flash e il sekonic quindi ti da la misurazione , dopo il simbolino continua a lampeggiare?
Se continua a lampeggiare è sempre sensibile ad un ulteriore lampo di flash.
 

Martino Papesso

Esperto
Registrato
22 Novembre 2012
Messaggi
55
Località
Biella, Italy
Sito Web
www.facebook.com
Sesso
Maschio
e deve continuare a farlo....ma il suo lampeggio ha una durata , dopo di cio' diventa fisso e non ti permette di fare ulteriori letture ( mantenendo l'ultima effettuata) , per farne di nuove devi reset con il pulsante nero... fatto cio rilampeggia di nuovo in attesa di effettuare nuova lettura.
La durata di lampeggio permette di fare piu' letture simultanee in un lasso di tempo determinato prima di un reset (ripristino e succesiva lettura/e).
Mi spiegheresti quanto segue?
Ti trovi al buio, per esempio in un bosco.
Non vedi assolutamente il display del tuo esposimetro.
Fai lampeggiare il simbolino con il lampo e quindi metti il dispositivo in attesa di lampo flash.
Parte il lampo flash l'esposimetro che hai in mano lo misura dicendo per esempio iso 100 1/125 sec f 16 .
Mi spieghi come fai a vedere quanto ti dice l'esposimetro che hai in mano per favore ,visto che a occhio nudo tu non lo puoi vedere poichè intorno a te è tutto buio?
Come dicevo prima però so che dopo un tot di secondi(dopo un bel po' di secondi) potrò vedere la misurazione illuminando il display magari con una pila.
Questo perchè il simbolino con il flash non lampeggerà
più.
Ma ho già detto che è molto scomodo aspettare tutto quel tempo per poter leggere una misurazione.
 

Martino Papesso

Esperto
Registrato
22 Novembre 2012
Messaggi
55
Località
Biella, Italy
Sito Web
www.facebook.com
Sesso
Maschio
All'accensione del 358 dovunque tu sia e con qualsiasi illuminazione il display si illumina per un tot tempo e rimane in standby cosi per alcuni secondi per poi spengersi......passato tale tempo per procedere alla lettura premi il tasto laterale : l'iconcina del lampo lampeggia , parte il lampo flash , il 358 legge, ed effettua la lettura ( eventualmente aspetta ulteriori letture da fare nel tempo max determinato dal lampeggio dell'icona).
Vero. Questo lo ho sempre osservato.E questo capita anche al mio sekonic.
L'accensione del display avviene solo premendo power la prima volta e dura un tot di secondi.
quindi se sei al buio totale accendi vedi il display illuminato e piu' niente. premendo il tasto laterale e' chiaro che va' in lettura lo stesso , parte il lampo del flash e lo legge ... ma per vedere la lettura che ha fatto ( al buio pesto) devi ricorrere ad una fonte luminosa alternativa .
Precisiamo alcune cose.
Quando il display è acceso perchè ho acceso il sekonic NESSUNA ICONA lampeggia e quindi anche se emani un lampo flash il sekonic non misura niente.
Con il display acceso , sempre in seguito al fatto che hai acceso il tuo sekonic, se vuoi effettuare una misurazione di un lampo flash devi premere il pulsante laterale ma come lo premi il display del sekonic si spegnerà.
Almeno nel mio caso funziona così.
Se tu hai regolato diversamente il tuo sekonic dimmi come lo hai regolato .
Certamente se accendi o punti una fonte luminosa ( per leggere il display e la lettura) nel buio totale , ti appare errore, ( questo perche' il sekonic capisce che non e' un flash, e l'icona e' settata sul sole/luce ambiente) a meno che tu non aspetti la fine del lampeggio dell'iconcina (lampo)..affinche qualsiasi luce ambientale tu abbia non infici l'ultima effettuata con il flash.
Vorrei sapere una cosa.
Hai un sekonic?
Se lo hai mi dici come fai a sapere la misurazione di un lampo flash quando sei al buio totale?
Se sei in studio per sapere la misurazione guardi il display e se sei al buio come fai?
Me lo spieghi?

Purtroppo e' come dici tu : se fai una lettura flash al buio devi aspettare che finisca di lampeggiare l'iconcina con il lampo , per poi andare a vedere la lettura precedente fatta .
Spero non sia così.
Quindi chiedevo ad un forum dove c'è gente che conosce il dispositivo molto meglio di me e magari sa dirmi come regolarlo per tenere il display acceso a piacimento quando lo desidero.
Ho trovato le istruzioni in italiano del sekonic L358 : http://www.sekonic.com/downloads/L-358_Italian.pdf ma anche li viene detto
in condizioni di luce scarsa (inferiore a 6 ev) , una luce verde si accende automaticamente illuminando per trasparenza l'intero monitor lcd.

(Capitolo 2- illustrazione del display a cristalli liquidi)
Ma che significa?
Che se il sekonic è al buio il display si illumina?
A me non capita.
 

Martino Papesso

Esperto
Registrato
22 Novembre 2012
Messaggi
55
Località
Biella, Italy
Sito Web
www.facebook.com
Sesso
Maschio
Invece per me è normalissimo fare delle foto di notte dove l'unica luce è quella della luna.
Quindi un po' di luce c'è ma non è sufficiente per vedere un display.
A questo punto uso dei flash per illuminare ciò che mi serve.
Rimane il fatto però che il display dell'esposimetro lo devo vedere.
Se per qualcuno è una cosa strana e che non farà mai scattare di notte per me invece è una cosa normalissima.
 

Artal

Maestro
Registrato
21 Agosto 2011
Messaggi
554
Sesso
Maschio
Accidenti, però a me sembra strano che se la retroilluminazione ce l'ha sia attivabile solo all'accensione, i display in quel modo non è che si vedano granchè bene con poca luce, in quello sull'lcd della macchina e sui flash a me la retroilluminazione è tornata comoda in diverse situazioni quando ho scattato in notturna :dubbio:
 

Martino Papesso

Esperto
Registrato
22 Novembre 2012
Messaggi
55
Località
Biella, Italy
Sito Web
www.facebook.com
Sesso
Maschio
Accidenti, però a me sembra strano che se la retroilluminazione ce l'ha sia attivabile solo all'accensione, i display in quel modo non è che si vedano granchè bene con poca luce, in quello sull'lcd della macchina e sui flash a me la retroilluminazione è tornata comoda in diverse situazioni quando ho scattato in notturna :dubbio:
Vero. Anche a me sembra strano che ti impediscano di usare la retroilluminazione quando il dispositivo è dotato di retroilluminazione.
 

Artal

Maestro
Registrato
21 Agosto 2011
Messaggi
554
Sesso
Maschio
Si, però il modulo remoto serve solo per i pocket wizzard e ok, qui fare un modulo esterno è la cosa migliore...ma par far accendere un paio di led (che nell'esposimetro ci sono già) doversi comprare un modulo esterno quando basterebbe un pulsante è assurdo! :flame:
 

Martino Papesso

Esperto
Registrato
22 Novembre 2012
Messaggi
55
Località
Biella, Italy
Sito Web
www.facebook.com
Sesso
Maschio
Si, però il modulo remoto serve solo per i pocket wizzard e ok, qui fare un modulo esterno è la cosa migliore...ma par far accendere un paio di led (che nell'esposimetro ci sono già) doversi comprare un modulo esterno quando basterebbe un pulsante è assurdo! :flame:
Ci sono sicuramente dei modi per raggirare il problema di vedere il display non spendendo tutti i soldi per un mini light receptor.
Ovvio che ci va una conoscenza approfondita dell'esposimetro che io non ho.
Per esempio appena rilevata la misurazione è vero che il display non lo posso vedere(causa buio) ne lo posso immediatamente illuminare ma per esempio se premo il tasto ' memory' IMMEDIATAMENTE il display si illumina e memorizza anche i dati, subito dopo questi dati memorizzati li posso anche cancellare premendo contemporaneamente i tasti mode e iso 2 .
Quindi questo è già un modo per non stare ad aspettare un minimo di circa 90 secondi dalla misurazione.
Chi conosce bene l'esposimetro magari ci può dire anche ulteriori modi ancora migliori.
 

Martino Papesso

Esperto
Registrato
22 Novembre 2012
Messaggi
55
Località
Biella, Italy
Sito Web
www.facebook.com
Sesso
Maschio
Il sekonic L 358 in modalità luce ambiente è in grado di misurare una esposizione fino a 30 minuti?
Questo significa che se faccio una foto dove c'è pochissima luce ambiente e sarebbero necessari per avere una esposizione corretta 30 minuti a f 2, 8 a iso 100 , l'esposimetro è in grado di segnalarmelo?
 
Alto