Progetto Autodidatta

Maxxi

Appassionato
Registrato
8 Ottobre 2021
Messaggi
17
Località
Provincia Viterbo
Corpo macchina
Canon 50D
Ciao a tutti.
Ho pensato di aprire un mio piccolo progetto dedicato esclusivamente allo studio della fotografia. Sono sostanzialmente alle prima armi (come detto nel mio post di presentazione).
Qui andrò a pubblicare i miei scatti che osservazioni personali. Una sorta di diario dove appuntare le mie considerazioni.
Il fine ultimo è ovviamente quello di imparare e migliorare, soprattutto compiendo errori, com'è normale che sia. Pertanto, sarò veramente felice di ricevere vostri eventuali suggerimenti, osservazioni e critiche.

Iniziamo!
Dopo una prima fase di studio della teoria (in attesa che mi arrivasse la mia Canon 50D ed i Canon 50mm f 1.8 II), mi son creato alcuni piccoli esercizi per mettere in pratica la teoria, come suggerito dal grande Carlo nei suoi video.
Mi son creato un piccolo set fotografico da tavolo, utilizzando come soggetti un paio di action figure di mio figlio.
Per ora non ho introdotto/utilizzato illuminazione artificiale, ma solo luce ambiente proveniente dalla finestra.
Le impostazioni utilizzate su tutti gli scatti sono state:
- bilanciamento del bianco automatico (studierò poi anche questo aspetto della fotografia)
- modalità di rilevazione esposizione spot
- AF One-Shot su punto centrale.

Tutti gli scatti sono a mano libera.

SCATTO 1
Dopo qualche prima prova veramente insignificante finalizzata a prendere confidenza con le funzioni della 50D, questo è quello che posso considerare il mio primo vero scatto con una macchina reflex (per quanti anni ho rinviato il suo acquisto ... e ora invece è qui a fianco a me):

Kirito PP by Massimiliano Carola, su Flickr

Scattata con Canon 50mm a 1/60s f 8 ISO 800
Leggera post produzione con Luminar AI ... che sto provando (sono un assoluto principiante anche in questo ambito).

In questo scatto volevo far si che gran parte del soggetto fosse a fuoco.
Poiché ho scattato da circa 45cm, la profondità di campo non è tantissima. Avrei probabilmente dovuto chiudere ancora di uno stop (f 11) o di più, ma il problema è che avrei dovuto compensare con un tempo di esposizione sotto 1/50s e scattando a mano libera avrei sicuramente avuto micromosso (ho provato infatti e così è stato). Per cui non mi rimaneva che aumentare ulteriormente gli ISO, ma già a 800 c'è un pochino di rumore, figuriamoci se avessi ulteriormente aumentato.
Inoltre, considerato il colore del soggetto e quello dello sfondo, probabilmente sarebbe stato carino vedere l'effetto di una rim light per staccare di più il soggetto dallo sfondo (magari appena potrò disporre di qualche luce/flash ci proverò).
Giocando un po' con i parametri tempo, diaframma e ISO, da questo scatto ho capito che quella che mi sembrava essere (a occhio nudo) una luce sufficiente per fare un scatto bene esposto in realtà non lo era. Questo mi ha costretto a fare scelte non desiderate (vedi aumento eccessivo degli ISO).
Inoltre ho avuto la sensazione che nonostante l'esposimetro della 50D mi desse una buona esposizione in camera, in camera oscura invece, ovvero in Luminar, gli scatti mi sembravano leggermente sottoesposti (ho recuperato un pochino in post).

SCATTI 2, 3 e 4
Ho cambiato soggetto e ne ho preso in prestito un'altro da mio figlio.
Questa volta ho voluto giocare di più con profondità di campo e messa a fuoco.
Stesso set studio.
Lo scatto 2 qui sotto è stato fatto a 1/250s f 4 ISO 800 ed ho voluto mettere a fuoco la mano:

Vegito (AF mano) PP by Massimiliano Carola, su Flickr

Nello scatto 3 ho mantenuto le impostazioni della foto 2 ma ho messo a fuoco sul viso:

Vegito (AF viso) PP by Massimiliano Carola, su Flickr

Infine, nello scatto 4 ho cercato aumentare la profondità di campo per tenere a fuoco mano e viso. ho quindi chiuso a f 11 e compensato con tempo 1/60s e ISO 1600 (ho dovuto intervenire in post per rimuovere un po' di rumore digitale):

Vegito (AF mano&viso) PP by Massimiliano Carola, su Flickr

Devo dire che comunque mi sono divertito a fare questi scatti di prova.
Ho probabilmente scattato ad ISO diciamo elevati per una 50D. Su carta pensavo di potermi attestare non oltre i 400, ma due fattori non me lo hanno permesso:
1. quantità di luce disponibile;
2. scattavo a mano libera e oltre 1/60s veniva mossa.

Il prossimo giro di scatti li farò con il cavalletto (per ora ne ho uno marcato Amazon che è una mezza schifezza, ma ci accontentiamo) in modo da poter scendere con i tempi oltre 1/60s.

Ringrazio già tutti coloro che vorranno partecipare al mio percorso di apprendimento :D
 
Ultima modifica:

andreaD

Esperto
Registrato
19 Settembre 2021
Messaggi
289
Località
Velletri (vicino Roma)
Corpo macchina
Canon Power shot SX700 HS
Sesso
Maschio
Complimenti per la serietà! Il primo scatto a composizione mi piace, a me(da inesperto alla fine :p )mi sembra un pò fuori fuoco in generale.
Quelli su dragon Ball quello che preferisco è con messa a fuoco sul viso, quello sulla mano a primo impatto mi sembrava tutto fuori fuoco:aehm:.
Per la composizione a me piace, anche il formato più allungato lateralmente mi fa pensare a quegli zoom sugli occhi alla Western, che hai usato? 3:4 ecc. Credo però che sia quello con cui parte la macchinetta no?
L'unico problema è che hai tagliato i capelli secondo me.
Comunque molto meglio delle mie prime foto che erano letteralmente vomitevoli XD. Complimenti nuovamente per ka serietà dello studio e per le foto che a mio modesto parere vanno abbastanza bene
 

bobol

GURU
Registrato
14 Luglio 2014
Messaggi
7.872
Località
Monterotondo (Roma)
Corpo macchina
Nikon D7200
Sesso
Maschio
Ottimo esercizio per prendere confidenza e capire la differenza tra le varie impostazioni.
Nei prossimi scatti visto che utilizzerai il cavalletto, avrai più controllo e maggiore stabilità, quindi prima cosa da fare è abbassare al massimo consentito dalla macchina, gli iso in modo da ottenere la migliore qualità possibile, e contemporaneamente potrai essere più libero e svincolato dai tempi di scatto senza aver paura del mosso (imposta anche un timer per lo scatto a 5 secondi in modo da evitare qualsiasi vibrazione sul corpo macchina).
Per il discorso "rim light" cui accennavi prima, puoi utilizzare tranquillamente una qualsiasi fonte di luce e non necessariamente un flash.
 

Maxxi

Appassionato
Registrato
8 Ottobre 2021
Messaggi
17
Località
Provincia Viterbo
Corpo macchina
Canon 50D
@andreaD come prima cosa ti ringrazio.
Il formato è il risultato di un ritaglio in post.
Sinceramente non sono stato tanto lì a lavorarci. Per ora mi sono concentrato su altri aspetti.
Si forse avrei fatto meglio a non tagliargli i capelli (d'altronde non so manco barbiere :rotfl:).
Sul discorso a fuoco la mano, il viso o entrambi, lo scopo degli scatti è puramente scolastico.
Devo dire che però non saprei qual'è il migliore.
Forse quello con il viso a fuoco è più corretto tecnicamente.
Anche la mano però ha il suo perché ... mi da la sensazione che si "tiri" dietro tutto il resto. Non so spiegarlo. MI da un certo senso di tridimensionalità. Forse avrei dovuto portarla più in alto nella scena, croppando ancora di più. Non saprei.
Consigli e suggerimenti sono ben accetti.
 

andreaD

Esperto
Registrato
19 Settembre 2021
Messaggi
289
Località
Velletri (vicino Roma)
Corpo macchina
Canon Power shot SX700 HS
Sesso
Maschio
A si, che erano a scopo scolastico l'avevi già detto, io dicevo a mio parere la migliore.
Per la mano ho capito (forse) cosa intendi, a me però hai fatto pensare con la spiegazione più in maniera fantascientifica che viene teletrasportato e la mano e l'ultima a restare con corpo dietro che si allunga per teletrasportarsi (si faccio seriamente questi pensieri :rotfl: )
Per tornare al fatto della post consiglio, come te hai già detto, di non pensarci troppo ora, magari qualche taglio e scurita se è proprio inguardabile, ma non perdersi nei suoi meandri.
 

Maxxi

Appassionato
Registrato
8 Ottobre 2021
Messaggi
17
Località
Provincia Viterbo
Corpo macchina
Canon 50D
@bobol è proprio come dici tu. Voglio provare con il cavalletto esattamente per le motivazioni che hai evidenziato anche tu.
Per la rim light mi sa che utilizzerò un faretto di cui già dispongo. Prima però voglio studiarmi il bilanciamento del bianco visto che andrò a utilizzare luce ambiente con luce artificiale.
Il target che ho in mente è quello di imparare ad utilizzare il flash esterno. Inizialmente pensavo di fare uso di lampade a led. Ma da quello che sto leggendo, i flash garantiscono migliori risultati. Certo sono di uso meno immediato, ma ci voglio provare.
Ma tempo al tempo. Iniziamo dalle basi :D
 

Abraxas

GURU
Registrato
8 Settembre 2013
Messaggi
5.155
Sito Web
pannelli-photoshop.blogspot.it
Sesso
Maschio
Innanzitutto i miei complimenti per il tuo sforzo di cominciare subito lo studio senza aspettare il cavalletto,
Però questo ti ha permesso di capire subito svariate cose
Tipo :
La luce
Il diaframma
Il tempo
Gli iso.

Parto subito col dirti che se avessi usato un cartoncino grigio avresti avuto un wb e un esposizione corretta.

Poi devi sapere che più chiudi il diaframma più avrai problemi di diffrazione, quindi meno nitidezza.

Aspetto altre tue prove.
 

bobol

GURU
Registrato
14 Luglio 2014
Messaggi
7.872
Località
Monterotondo (Roma)
Corpo macchina
Nikon D7200
Sesso
Maschio
@Maxxi solo un appunto per le discussioni, nelle risposte puoi utilizzare le multicitazioni in unico post ;)
 

MaMi

Appassionato
Registrato
9 Ottobre 2021
Messaggi
72
Località
Milano
Corpo macchina
CANON EOS 1300D
Sesso
Femmina
:applauso:
bravo Maxxi!
purtroppo i miei scatti non sono così studiati...
Mi sono solo divertita a fare semplici composizioni e provare cosa succede nelle varie aperture ma prima che scoprissi Carlo.
Costruirò con una scatola di scarpe una specie di set dove fare prove anch'io.
Posso usare la carta da forno come rivestimento?
Solo che con un 18-55 non è che si riesca a fare gran ché..:(
Dato che sono ancora a casa in convalescenza fino a fine mese, i miei soggetti sono verdura e frutta...

Buona giornata a tutti!:ciao:
 

Maxxi

Appassionato
Registrato
8 Ottobre 2021
Messaggi
17
Località
Provincia Viterbo
Corpo macchina
Canon 50D
Eccomi. In questi giorni ho continuato a studiare per bene - soprattuto l'uso del flash - però non avuto il tempo di fotografare.
Sto preparando anche la prossima piccola sessione di shooting che farò appunto introducendo l'uso di uno speedlight.
Vediamo vediamo ... son curioso di vedere cosa sarò capace di tirare fuori.
Come per l'altra volta, andrò a documentare studi e valutazioni qui sul post, sperando di fare cosa gradita.
 

Maxxi

Appassionato
Registrato
8 Ottobre 2021
Messaggi
17
Località
Provincia Viterbo
Corpo macchina
Canon 50D
Allora ... non sono ancora riuscito a fare gli scatti che ho in testa. Però nel frattempo ho fatto alcuni scatti di ritrattistica (ho postato una foto nell'apposita sezione. Se vi va potete dargli uno sguardo).
Vediamo se domani riesco invece a portare avanti questo progetto di studio con qualche altro scatto

Per proseguire nel mio personale percorso di apprendimento, questa mattina ho fatto alcuni scatti.
Qui di seguito vi riporto il mio diario di bordo.

L'obiettivo degli "esercizi" di questa mattina era gestire la luce del flash in rapporto alla luce ambiente.
Il modus operandi è stato quello di fare una prima impostazione dei valori della macchina utilizzando programma Av (priorità di diaframma) per ottenere una corretta esposizione con la sola luce ambiente.
Poi son passato in manuale ed ho inizialmente riportato i valori di tempo, diaframma ed ISO rilevati in Av.
Ho agito sul tempo (sottoesponendo) per ridurre l'apporto di luce ambiente (sole dalla finestra) e portarla al ruolo di luce fill light.
A questo punto ho accesso il flash e partendo da una potenza di 1/16 ho iniziato a fare qualche prova.
Ho fatto qualche regolazione di fino sul tempo di scatto (e solo su questo per non alterare il rapporto tra luce ambiente e luce flash), cercando di rimanere comunque nei tempi di sync e rispettando la regola del reciproco per gli scatti a mano libera (ma ho usato anche il cavalletto).

Altra considerazione è che per il momento sto utilizzando uno sfondo nero e pochissimi soggetti per non complicarmi da subito la vita.
Fare una composizione che abbia un senso non è assolutamente facile e per ora non ho idee carine (ho fatto solo qualche tentativo ma che non ritengo abbia alcun senso o valore).
Inoltre, come detto ad inizio progetto, questo vuole essere un diario di studio per mettere a punto tecniche e per imparare, motivo per cui cerca di fare un passo alla volta.

Alla fine, dai tanti scatti e prove, ho tirato fuori queste due immagini.
Con le arance volevo chiare più piani per poter "giocare" con l'apertura del diaframma.
Ho scelto le arance perché arancione e nero sono due colori che stanno molto bene insieme (almeno a gusto personale).
Lo scatto, oltre a servirmi da esercizio per gestire la luce, mi serviva anche per esercitarmi sulla post produzione.
Questo il risultato:
Oranges by Massimiliano Carola, su Flickr

Con le mele invece ho abbozzato una prima prova di composizione.
Lo scatto secondo presenta un errore molto rilevante: dovevo lavorare con un diaframma più chiuso e tenere ben a fuoco tutte e tre le mele.
Quelle più in avanti sul piano di messa a fuoco sono invece fuori fuoco a causa di una f troppo aperto.
Peccato perché la mela in alto mi sembra abbia proprio un bell'aspetto (accidenti a quell'ombra del picciolo ... ma potrei intervenire il post).
Ho voluto provare questa composizione sfruttando la regola dei triangoli dei ritratti di famiglia.
Anche in questo caso ho sfruttato lo scatto per esercitarmi sulla post. Una delle tre mele aveva un rosso molto molto scuro (non ne avevo altre) che stonava. Ho cercato di migliorare in post e anche se non ho risolto completamente, la situazione è comunque migliorate.
Peccato non aver reso nitida tutte le mele.
Apples by Massimiliano Carola, su Flickr

PS: dovrò prima o poi dotarmi anche di fondali diversi dal nero
 

Abraxas

GURU
Registrato
8 Settembre 2013
Messaggi
5.155
Sito Web
pannelli-photoshop.blogspot.it
Sesso
Maschio
Avevo scritto un post e involontariamente lo cancellato :bash: :bash:

Il post diceva questo +o-

Sullo sfondo nero delle mele vedo delle linee.

Per avere le mele tutte a fuoco, ti sconsiglio di usare diaframma più chiuso di f11 causa diffrazione, usa la tecnica del focus stacking.

Consiglio
Metti un vetro sotto per avere un riflesso

Come sfondo usa un panno verde
Il classico green screen è puoi creare tutti gli sfondi che vuoi.
 
Alto