Consiglio su cambio ottica Canon 17-55 f2.8

FabioLongo

Apprendista
Registrato
6 Agosto 2019
Messaggi
3
Salve,
sono possessore di una Canon 80D (acquistata da 1 mese) in sostituzione della mia prima reflex 1100D.
Ho ad ora 2 ottiche: 17-55 e 55-250.
Vorrei sostituire il 17-55 con un'ottica che abbia le seguenti caratteristiche:
- meno pesante e ingombrante
- maggiore flessibilità in zoom per ridurre i cambi vs il 55-250
- riduzione di qualità non molto importante

Avrei quindi optato per il 15-85. Cosa ne pensate? E' una scelta folle?

Sono un fotografo amatoriale.
 

Pinku

GURU
Registrato
27 Marzo 2012
Messaggi
6.006
Località
Casasco d'Intelvi
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
Canon EOS 80D
Sesso
Maschio
Salve,
sono possessore di una Canon 80D (acquistata da 1 mese) in sostituzione della mia prima reflex 1100D.
Ho ad ora 2 ottiche: 17-55 e 55-250.
Vorrei sostituire il 17-55 con un'ottica che abbia le seguenti caratteristiche:
- meno pesante e ingombrante
- maggiore flessibilità in zoom per ridurre i cambi vs il 55-250
- riduzione di qualità non molto importante

Avrei quindi optato per il 15-85. Cosa ne pensate? E' una scelta folle?

Sono un fotografo amatoriale.
Ciao, innanzitutto è buona norma presentarsi nell'apposita sezione.

Riguardo la tua domanda secondo me il cambio è una pessima idea.
Il 17-55 è un ottima lente, luminosa e con f2.8 a tutte le focali, il 15-85 è si un tuttofare ma con qualità molto più bassa del precedente e con diaframma variabile.
Se cerchi qualità non devi aver paura del peso e dei cambi obiettivi, reflex e mirrorless hanno la loro forza proprio nella possibilità di cambiare lente a seconda delle occasioni, i tuttofare sono nati per quei fotografi pigri, che vogliono una reflex ma senza sbattimento.
Il 55-250 è un tele di bassa qualità, l'ho avuto all'inizio e l'ho venduto quasi subito per la scarsa luminosità e nitidezza.
La domanda che ti devi fare è che cosa vuoi veramente, comodità o qualità? E soprattutto che genere di foto ti interessano.
 

FabioLongo

Apprendista
Registrato
6 Agosto 2019
Messaggi
3
Ciao, innanzitutto è buona norma presentarsi nell'apposita sezione.

Riguardo la tua domanda secondo me il cambio è una pessima idea.
Il 17-55 è un ottima lente, luminosa e con f2.8 a tutte le focali, il 15-85 è si un tuttofare ma con qualità molto più bassa del precedente e con diaframma variabile.
Se cerchi qualità non devi aver paura del peso e dei cambi obiettivi, reflex e mirrorless hanno la loro forza proprio nella possibilità di cambiare lente a seconda delle occasioni, i tuttofare sono nati per quei fotografi pigri, che vogliono una reflex ma senza sbattimento.
Il 55-250 è un tele di bassa qualità, l'ho avuto all'inizio e l'ho venduto quasi subito per la scarsa luminosità e nitidezza.
La domanda che ti devi fare è che cosa vuoi veramente, comodità o qualità? E soprattutto che genere di foto ti interessano.
Provvederò a presentarmi. Nel frattempo grazie per la risposta. Con cosa sostituiresti il 55-250 senza svenarsi?
 

Aries Mu

Amministratore
Membro dello Staff
Registrato
9 Gennaio 2011
Messaggi
8.504
Località
Giovenzano (PV)
Corpo macchina
Canon EOS 1D Mk III
Sesso
Maschio
ti consiglio anch'io di tenere il 17-55 f/2.8, proprio in virtù del fatto che è un buon obiettivo ed è pure luminoso... per quel che riguarda il 55-250, beh, dipende sempre dal budget... per il momento, ti suggerirei di aspettare e di sviluppare meglio quello che sarà un tuo futuro genere fotografico (a meno che tu non ce l'abbia già) e poi deciderai con calma un eventuale sostituto! ;)
 

Pinku

GURU
Registrato
27 Marzo 2012
Messaggi
6.006
Località
Casasco d'Intelvi
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
Canon EOS 80D
Sesso
Maschio
Con cosa sostituiresti il 55-250 senza svenarsi?
Quoto quello che dice Aries, comunque le alternative al 55-250 sono i classici 70-200, per risparmiare guarda Tamron, io ho la prima serie non stabilizzata ed è ottimo, lo trovi a circa 400€ usato sul mercato.
 
Alto