1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.

    Scopri di più.

Entry level per neofita

Discussione in 'Acquisto Prima Macchina Fotografica' iniziata da manuel a., 18 Gennaio 2019.

  1. manuel a.

    manuel a. Apprendista

    Registrato:
    18 Gennaio 2019
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Sesso:
    Maschio
    Buonasera a tutti, per prima cosa vorrei ringraziare Carlo, lo staff e gli utenti di PLAYERDUE LIGHTING, per il materiale condiviso; oro colato per un neofita come me.
    Prima di esporre la mia domanda vorrei introdurvi il progetto per il quale mi ritrovo ad aver necessita di consulti e consigli, in modo da contestualizzare e permette di rendere più comprensibile l'origine della mia richiesta.
    Fondamentalmente, insieme ad un paio di altri ragazzi, sto sviluppando un brand di abbigliamento streetwear; occupandomi principalmente della parte di comunicazione visiva (branding, contenuti grafici dei prodotti, editing, ecc.). Attualmente, essendo prossimi al lancio, stiamo collaborando con professionisti nel settore fotografico per gli scatti necessari (studio, Outdoor, ecc.). Il problema fondamentale è la difficolta di produrre grandi quantità di materiale fotografico necessario ad una pubblicazione costante sui vari social; sopratutto cercando di ottimizzare quello che è il budget attuale. Per questo motivo ho ritenuto necessario avvicinarmi al mondo della fotografia, nella speranza di passare da un livello casual-amatoriale ad uno più professionale, ovviamente senza troppe aspettative nel breve termine; tendo ad essere abbastanza pignolo e scrupoloso in quello che faccio, quindi so che per raggiungere un livello accettabile ci sarà bisogno di studio e dedizione; ma il primo passo è come sempre fondamentale.

    Detto questo arrivo al dunque: sono qui per richiedervi dei consigli sull'attrezzatura con cui iniziare questo percorso, tenendo conto del fatto che principalmente gli scopi per cui ne necessito saranno:

    - immagini prodotto
    - scatti in studio (solo prodotto, modelli, ecc.)
    - scatti outdoor ( con focus sul prodotto ma anche con attenzione al contesto, ai fini di accentuare quella che è la "mood" del brand/collezione )

    Vorrei, se possibile, ricevere consigli sia su corpo macchina, che su obiettivi e eventuali altri "must have" di cui non sono a conoscenza. Pensavo ad una Reflex o ad una Mirrorless, tenendo conto che attualmente il budget che posso investire si aggira sui 600/700 €.

    Grazie mille in anticipo,
    Manuel.
     
  2. Abraxas

    Abraxas GURU

    Registrato:
    8 Settembre 2013
    Messaggi:
    3.616
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.180
    Sesso:
    Maschio
    Home Page:
    Buona sera Manuel
    Leggendo il post e le tue richieste
    Si capisce che sei all'inizio e la strada da fare e lunga

    Parli di foto in studio
    Per allestire un picco studio amatoriale
    Si parte dai 300€ roba cinese ad andare su

    Vuoi fare foto ai particolari
    Forse serve un ottica che si avvicina al macro

    Poi vuoi fare foto in esterni
    Quindi serve un ottica che vada dal grandangolo al medio tele

    Il badget e limitatissimo
    Se vuoi una reflex entry level
    Ci sarebbe la nikon 3500 che sta sui 500€
    Come ottica ti potrei consigliare il tamron 17 50
    Sta sui 300€

    Oppure potresti optare per una compatta di qualita
    Tipo la panasonic lx 100 o similari

    Se poi vuoi comandare i flash da studio
    Devi pensare a trigger e accessori vari.

    Spero di non averti intimorito
    Se servono altre info sono qua.
     
  3. manuel a.

    manuel a. Apprendista

    Registrato:
    18 Gennaio 2019
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Sesso:
    Maschio
    Buonasera Abraxas, grazie mille per la risposta repentina.
    Come hai ben capito sono assolutamente un neofita del settore e la mia conoscenza non mi permette ancora di capire e formulare richieste logiche e inerenti. Quello che cercavo era qualcosa di sufficientemente versatile da permettermi di raggiungere un risultato psuedo-accettabile in diverse situazioni, cosicché io posso iniziare a fare esperienza e migliorarmi nel tempo, arrivando ad un punto in cui sarò in grado di capire che tipo di strumentazione risulta necessaria allo scopo specifico.
    L'allestimento dello studio non è attualmente un problema, nella zona in cui mi trovo c'è la possibilità di affittarne a prezzi piuttosto abbordabili, permettendomi quindi di non includerlo tra le priorità.
    Per ciò che riguarda l'avermi intimorito non ti preoccupare; come in tutti i settori che richiedono studio e tecnicismi immaginavo che quello della fotografia fosse piuttosto complesso e ampio, quindi sono assolutamente conscio delle sue difficoltà.

    - Il tamron 17-50 ha utilizzi specifici o permette un minimo di versatilità?


    Grazie ancora,
    Manuel.
     
  4. Abraxas

    Abraxas GURU

    Registrato:
    8 Settembre 2013
    Messaggi:
    3.616
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.180
    Sesso:
    Maschio
    Home Page:
    Il 17 50 e un ottica standard
    Che ha molti usi
    Va dal soggetto ambientato
    Fino al ritratto

    Per foto ravvicinate dipende dalla
    Grandezza dell'oggetto.

    Se vuoi risparmiare ci sarebbero dei zoom da kit
    Ma te le sconsiglio.
     
  5. manuel a.

    manuel a. Apprendista

    Registrato:
    18 Gennaio 2019
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Sesso:
    Maschio
    Ottimo allora, la terrò sicuramente in considerazione.
    Per le ravvicinate non credo mi serva superare 20/30 cm di distanza dal prodotto, che si tratta perlopiù di capi di abbigliamento.
     
  6. 49luciano

    49luciano PRO

    Registrato:
    28 Luglio 2014
    Messaggi:
    1.413
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.652
    Sesso:
    Maschio
    Home Page:
    Saltando tutti i preamboli e vedendo le tue esigenze, da parte mia e senza annullare i consigli di Alberto @Abraxas , sconsiglio l'acquisti delle macchine nikon della serie 3xxx e 5xxx perchè sono limitate per eventuali futuri usi che pensi tu, passerei con qualche sacrificio sulla serie 7xxx, magari un buon usato garantito partendo dalla D7100 o superiore, per diversi fattori, il primo per la serie del sensore che ti da ben 24mpx e che ti permette di ingrandire ulteriormente l'immagine di 1,3x in ripresa, il secondo che hai la possibilità di avere il "commander in macchina" che sarebbe la possibilità di pilotare flash compatibili direttamente dalla fotocamera senza cavi in giro e senza dover comperare trigger vari, per l'ottica ok il Tamron 17/50 che ha una luminosità fissa a f.2,8 su tutta la focale, sul sensore e sul commander non rinuncerei, se trovi dell'usato garantito forse stai anche nel badget e metti in conto un paio di flash dedicati, poi piano piano compri tutte le cinesate che ti servono, ma risparmia qualcosina e appena puoi perndi un cavalletto senza risparmiare, quello e come l'anello di una donna, "un diamate è per sempre" per il fotografo, "un cavalletto e per sempre anche per gli eredi", dai chiedi pure che al massimo litighiamo noi vecchi del forum ma tu ci guadagni in consigli.
    :);):ciao:
     
  7. Abraxas

    Abraxas GURU

    Registrato:
    8 Settembre 2013
    Messaggi:
    3.616
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.180
    Sesso:
    Maschio
    Home Page:
    Luciano la nikon d3500 e 24 mpx:giggle:
    Ho consigliato questa esclusivamente
    Perché ha messo un budget di circa 700€

    Non ho consigliato l'usato perché e poco esperto
    E con questi lupi che ci sono in giro???
     
  8. 49luciano

    49luciano PRO

    Registrato:
    28 Luglio 2014
    Messaggi:
    1.413
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.652
    Sesso:
    Maschio
    Home Page:

    Si vero ma manca di parecchie funzioni, e il commander è fra le più importanti, poi ha ancora sul sensore il filtro passo/passo, il corpo è molto delicato e manca del secondo display, insomma è un po' il muletto e non ha quella tecnica di una semipro, poi ovvio che un budget di 700 € sono al limite.....
    se trova l'usato da un negozio ha una garanzia, anche se dal mio punto di vista sarei per il nuovo, aspetto un paio di mesi e faccio l'acquisto... che dici?
    ;) ..notte.
     
  9. manuel a.

    manuel a. Apprendista

    Registrato:
    18 Gennaio 2019
    Messaggi:
    4
    "Mi Piace" ricevuti:
    0
    Sesso:
    Maschio
    Buonasera, scusate per il ritardo della risposta.
    Per iniziare vi ringrazio per il tempo che mi state dedicando.
    Purtroppo metà dei termini che state nominando sono ancora piuttosto oscuri e sconosciuti quindi non posso che affidarmi ai vostri consigli.
    Per il momento mi sembra di aver capito che il Tamron sia per entrambi una scelta consigliabile, quindi credo che andrò sul sicuro.
    Per il corpo sono d’accordo sul discorso relativo all’usato, è un mercato rischioso per una persona inesperta e non saprei come giudicare in maniera adeguata un prodotto. Quindi le possibilità sono effettivamente due: accontetarmi di ciò che posso permettermi attualmente o attendere di aumentare i fondi dedicati.
    Se mi dite che ci sono differenze profonde e fondamentali fra i vari modelli, tali da imperdirmi un apprendimento funzionale delle basi, sono pronto ad attendere; se invece, tenendo conto del fatto che cerco una macchina per “imparare”, mi dite che anche il modello più lowbudget è ottimale per lo scopo preferirei iniziare il prima possibile.
    Ovviamente sono apertissimo anche ad eventuali altre proposte.

    Ho apprezzato molto il paragone relativo al cavalletto, avrò sicuramente un occhio di riguardo per questo strumento, hahahah.

    Buona serata,
    Manuel
     
  10. 49luciano

    49luciano PRO

    Registrato:
    28 Luglio 2014
    Messaggi:
    1.413
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.652
    Sesso:
    Maschio
    Home Page:
    Vedi.... le differenze come resa fotografica, non sono così evidenti, ma un corpo lowcost e uno semipro hanno differenze sostanziali, un esempio, se tu viaggiassi sempre in città ti basterebbe e avanzerebbe una "Smart", ma quando devi fare km di autostrada la comodità di una bella berlina la senti subito, il suggerimento di Alberto (@Abraxas ) è giusto ma fra sei mesi al massimo ti accorgeresti che per fare foto in studio o dove necessiti di luce artificiale dovresti comperare dei flash, dei trigger, (che sono apparecchi supplementari per far scattare i flash insieme al tuo principale della fotocamera), poi ti serviranno degli accessori, e altre ghiribazzole che in caso di un eventuale upgrade della fotocamera non ti serviranno più e saranno soldi buttati, ora se non puoi proprio aspettare potresti farci un pensierino e cercare il "mulo" della Nikon, la D90, vecchia ma attuale, con poco più di 200€ puoi trovare una buonissima occasione e in seguito allargare la tua attrezzatura mantenedo la D90 come secondo corpo, (non fa mai male averlo) e programmare una delle serie semipro che ti ho segnalato, la D90, se non hai esigenza di scattare al buio e in luce proibitiva non è inferiore a nessuna della sua categoria e quella fotocamera ha già caratteristiche che le serie 3000 e 5000 si sognano, (sono state tolte per una questione di mercato) te ne elenco alcune fra le principali, il motorino interno per utilizzare le vecchie ottiche autofocus, il display supplementare, il corpo più robusto, il commander per i flash e tante altre piccolezze che, magari, non userai mai ma che te le trovi quella volta che ti servono, perchè insisto col commander? io uso spesso tre flash nikon, gli sb, (900/800 e 600) solo il pensiero di dover sistemare flash e trigger su una D3XXX e dovermi accontentare di flash dedicati dove mi è difficile seleziona potenze e luminosità diverse mi bloccherei subito, facendo costi e benefici, mi troverei a spendere gli stessi soldi comperando flash generici e trigger con dei risultati inferiori, ma questo devi sapere tu come agire, che tipo preciso di lavoro richiedi e poi allora potrai spendere diversi quattrini per portare a casa ciò che desideri fare.
    per la D90 cerca sulla Baya l'usato e se non ti chiarisce l'italia cerca in germania, dall'inghilterra arriva materiale molto usato, sappi che l'otturatore e la meccanica in generale della D90 arriva comodamente a 100.000 scatti e difficilmente li farai quindi una con 15/20.000 scatti è ancora in rodaggio.
    ciao
    :)
     
    A Aries Mu piace questo elemento.
  11. Abraxas

    Abraxas GURU

    Registrato:
    8 Settembre 2013
    Messaggi:
    3.616
    "Mi Piace" ricevuti:
    2.180
    Sesso:
    Maschio
    Home Page:
    Manuel buona sera

    Dicci quali sono i termini oscuri cosi te li spieghiamo

    Si e una buona scelta come anche il sigma di pari focale ed apertura.

    Appunto
    il problema e un altro
    tu hai chiesto delle cose che con macchine entry level non si possono fare.

    Purtroppo le differenze ci sono e alcune sono fondamentali
    secondo me devi partire da una nikon serie 7000 o superiore 7100 o meglio 7200.
    purtroppo queste sono fuori produzione
    la 7200 e uscita fuori produzione da poco.

    Be se vuoi solo imparare e un conto
    se vuoi fare foto in studio e all'aperto le cose cambiano
    devi impegnarti economicamente e studiare la materia.

    altri soldi
    uno buonino sta sui 150€

    49luciano al posto della d90 io gli avrei consigliato la piu professionale d300s
    si trova sui 300€ ancora in condizioni ottimali.

    Ad esempio questa secondo me e un occasione
    e un negozio affidabile e da 1 anno di garanzia
    https://www.rcefoto.com/usato/rce-foto-padova-riviera-tito-livio-32/prodotto/nikon-d300s-3/
    ha 81.000 scatti
    non impressionarti degli scatti fatti questa essendo una semi prof
    ne puo fare 250.000 mila.
     
    Ultima modifica: 20 Gennaio 2019

Condividi questa Pagina