• Ciao Ospite, fino al 15 aprile puoi partecipare al 29° Concorso P2L - Fotografia a casa! Unisciti alla sfida insieme a noi, in palio ci sono premi tantissimi premi offerti dalla LighPix Labs, Onnik.it e K&F Concept!

Gestione foto notturne

AntoTruAló

Esperto
Registrato
22 Ottobre 2019
Messaggi
284
Salve a tutti ragazzi, come da titolo, vorrei capire , quando se ne ripresenterà l'occasione , come poter gestire foto del genere:
Nella 2 ho bruciato le luci della città, nonostante abbia leggermente sottoesposto , preciso che sulla panoramica della città le luci erano molte (luminarie di natale) e inoltre c'era abbastanza nebbia, non so quanto quest'ultima possa aver influito

Nella 1 e nella 3 (più in quest'ultima) ho riscontrato quello che forse è un limite della canon 1300d, ma che potrebbe esser anche uno mio sbaglio , ovvero ,nonostante i tempi di posa di 25/30 sec ed iso fra 100 e 200 (salvo qualche rarissima volta che uso iso 400 in mancanza dello scatto remoto e quindi possibilità di allungare ulteriormente i tempi) noto sempre un rumore digitale abbastanza fastidioso , potrei sbagliare io qualcosa o è più un limite della macchina?...Preciso che ho tolto la stabilizzazione ed usato finalmente un treppiede buono che mi ha aiutato a migliorare la qualità generale delle foto, ma il rumore indipendentemente dai valori di iso lo trovo sempre abbastanza presente

Nella 4 infine (vale in parte anche per la 3), mi sono imbattuto in un'altro problema, ovvero l'impossibilità di capire cosa stessi inquadrando con precisione ,pertanto mi chiedevo se oltre il fare delle prove di scatto esista un'altro metodoCattura.JPGCattura 2.JPGCattura3.JPGCattura4.JPG
 

Abraxas

GURU
Registrato
8 Settembre 2013
Messaggi
4.125
Sito Web
pannelli-photoshop.blogspot.it
Sesso
Maschio
Partiamo col dire che questo genere di foto anche fatta da una super professionale sono di difficile realizzazione
se poi si conosce poco la tecnica fotografica di base e un macello,

Ora andiamo ai punti da te citati:

PUNTO 1
Nella 2 ho bruciato le luci della città, nonostante abbia leggermente sottoesposto ,
La foto N°2 e quel genere di foto che richiede minimo 2 scatti separati
uno per le luci e l'altro per la citta'
tieni presente che alcuni fotografi fanno piu esposizioni per avere una gamma dinamica
ampia per soddisfare le varie luminanze.

PUNTO 2
Nella 1 e nella 3 (più in quest'ultima) ho riscontrato quello che forse è un limite della canon 1300d, ma che potrebbe esser anche uno mio sbaglio , ovvero ,nonostante i tempi di posa di 25/30 sec ed iso fra 100 e 200 (salvo qualche rarissima volta che uso iso 400 in mancanza dello scatto remoto e quindi possibilità di allungare ulteriormente i tempi) noto sempre un rumore digitale abbastanza fastidioso ,
Come accennavo sopra se avessi fatto minimo 2 scatti avresti avuto quello che cercavi
tieni presente che piu l'esposizione elunga e piu potresti avere grana e disturbo anche con iso bassi
questo accade perche' il sensore della macchina si riscalda e crea questo problema

Ad esempio sia canon che nikon hanno creato delle reflex adatte per scatti notturni
con sensore freddo eliminando questi problemi.

PUNTO 3
Nella 4 infine (vale in parte anche per la 3), mi sono imbattuto in un'altro problema, ovvero l'impossibilità di capire cosa stessi inquadrando con precisione
Scusa questa non lo capita
hai avuto problemi nel mirino
vedevi tutto nero
potresti spiegarti meglio.
 

AntoTruAló

Esperto
Registrato
22 Ottobre 2019
Messaggi
284
Partiamo col dire che questo genere di foto anche fatta da una super professionale sono di difficile realizzazione
se poi si conosce poco la tecnica fotografica di base e un macello,

Ora andiamo ai punti da te citati:

PUNTO 1

La foto N°2 e quel genere di foto che richiede minimo 2 scatti separati
uno per le luci e l'altro per la citta'
tieni presente che alcuni fotografi fanno piu esposizioni per avere una gamma dinamica
ampia per soddisfare le varie luminanze.

PUNTO 2

Come accennavo sopra se avessi fatto minimo 2 scatti avresti avuto quello che cercavi
tieni presente che piu l'esposizione elunga e piu potresti avere grana e disturbo anche con iso bassi
questo accade perche' il sensore della macchina si riscalda e crea questo problema

Ad esempio sia canon che nikon hanno creato delle reflex adatte per scatti notturni
con sensore freddo eliminando questi problemi.

PUNTO 3

Scusa questa non lo capita
hai avuto problemi nel mirino
vedevi tutto nero
potresti spiegarti meglio.
Grazie per la risposta Abraxa. :)
Ti rispondo per gradi:
Al punto 1, correggimi se sbaglio, quindi oltre al bracketing o che si voglia con le diverse esposizioni poi dovrei fare un merge della foto correttamente esposta e di quella sottoepsosta ma esposta correttamente solo sulle luci?

Punto 2 quindi facendo diverse esposizioni per poi unire gli scatti andrei anche a ridurre il rumore oltre che aumentare la gamma dinamica?

Punto 3 praticamente anche in live view ho scattato con lo schermo completamente nero , non vedendosi nulla, salvo il faretto che si illuminava ad intervalli di 5 o 6 sec, e che in quel momento mi aiutava a capire dove e cosa puntavo....Spero di essermi spiegato nel modo migliore possibile :)
 

Benedetto

GURU
Registrato
10 Febbraio 2016
Messaggi
3.176
Località
Chioggia
Corpo macchina
Nikon D7200
Sesso
Maschio
1) tripode
2) scatto remoto
3) posticipazione dello specchio
4) disinserimento dello stabilizzatore
5) iso al minimo sindacale:giggle:
6) diaframma f8 (quindi l'impostazione è in priorità dei diaframmi)
7) messa a fuoco a circa metà della scena in un punto che abbia + o - una luce media
8) lettura esposimetrica su tutta l'area
9) scatti e se vedi che il tempo non ti basta (canonici 30sec) imposti in bulb e vai di 40, 50, 60sec ecc. secondo come la vuoi guardando il risultato sul monitor
10) buona fortuna^_^
 

Abraxas

GURU
Registrato
8 Settembre 2013
Messaggi
4.125
Sito Web
pannelli-photoshop.blogspot.it
Sesso
Maschio
Al punto 1, correggimi se sbaglio, quindi oltre al bracketing o che si voglia con le diverse esposizioni poi dovrei fare un merge della foto correttamente esposta e di quella sottoepsosta ma esposta correttamente solo sulle luci?
No non parlo di bracketing, parlo di 2 esposizioni controllate
una per le luci e l'altra per la citta',

Punto 2 quindi facendo diverse esposizioni per poi unire gli scatti andrei anche a ridurre il rumore oltre che aumentare la gamma dinamica?
Gli scatti non li devi proprio unire
devi creare 2 livelli separati e al livello di sopra applichi una maschera nera e poi con un pennello bianco
evidenzi le luci oppure al contrario le ombre.

Punto 3 praticamente anche in live view ho scattato con lo schermo completamente nero , non vedendosi nulla, salvo il faretto che si illuminava ad intervalli di 5 o 6 sec, e che in quel momento mi aiutava a capire dove e cosa puntavo....Spero di essermi spiegato nel modo migliore possibile
Normalmente in quelle situazioni porto nella borsa un faretto a pile
cosi posso se possibile fare una composizione attendibile.

Aggiungo
prendi in considerazione anche i suggerimenti di Benedetto.
 

AntoTruAló

Esperto
Registrato
22 Ottobre 2019
Messaggi
284
Grazie delle rispiste e dei consigli, alla prossima uscita cercherò di metterli in pratica :)
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
9.103
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Intervengo solo per dire che su Canon c'è la possibilità di impostare la funzione live View su simulazione dell'esposizione oppure con la visualizzazione in tempo reale della scena. Controlla sul manuale se il tuo modello lo permette
Aggiungo anche che a volte con le lunghe esposizioni risulta comunque scuro...allora il trucco è questo: spari gli iso a 6400 o anche più, solo per inquadrare e mettere a fuoco, poi ritorni a 100 e fai lo scatto. Almeno su Sony funziona alla grande.
 
Alto