Prima macchina, giorno 6- ritratti

hauk

PRO
Registrato
8 Dicembre 2018
Messaggi
1.355
Sesso
Maschio
l'a6000 ha anche la messa a fuoco automatica sull'occhio, ma non ho ancora sperimentato
Gli automatismi, tipo il riconoscimento facciale vanno bene per gli smartphone ma per le fotocamere meglio lasciare perdere.

Ti voglio fare un esempio per semplificare:
da bambino penso che tutti abbiamo giocato con la lente d'ingrandimento per bruciare coi raggi del solo un pezzo di carta. La carta brucia ad una distanza ben precisa dalla lente, non 1 millimetro in più e non uno in meno.
Quello è il punto di messa a fuoco!

Ecco le lenti dell'obbiettivo funzionano uguali.
Poi per carità la fotografia la vediamo nitida anche più in profondità grazie al diaframma e al circolo di confusione ma poi il discorso si complica.
È per quello che per fotografare scene più o meno statiche è sempre buona usare l'autofocus sempre con 1 solo punto, così per avere sempre il pieno controllo di cosa vogliamo a fuoco.
Spero di essere stato comprensivo. :aehm:
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
9.818
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Gli automatismi, tipo il riconoscimento facciale vanno bene per gli smartphone ma per le fotocamere meglio lasciare perdere.

Ti voglio fare un esempio per semplificare:
da bambino penso che tutti abbiamo giocato con la lente d'ingrandimento per bruciare coi raggi del solo un pezzo di carta. La carta brucia ad una distanza ben precisa dalla lente, non 1 millimetro in più e non uno in meno.
Quello è il punto di messa a fuoco!

Ecco le lenti dell'obbiettivo funzionano uguali.
Poi per carità la fotografia la vediamo nitida anche più in profondità grazie al diaframma e al circolo di confusione ma poi il discorso si complica.
È per quello che per fotografare scene più o meno statiche è sempre buona usare l'autofocus sempre con 1 solo punto, così per avere sempre il pieno controllo di cosa vogliamo a fuoco.
Spero di essere stato comprensivo. :aehm:
Non sono assolutamente d'accordo...o meglio lo sono in parte: conoscendo bene la a6000 sono d'accordo nel dirti che se fai ritratti in posa non hai bisogno del riconoscimento facciale e dell'occhio, poichè puoi essere più preciso spostando il punto di messa a fuoco singolo sull'occhio....ma questo solo perchè la a 6000 per quanto sia stata una fotocamera fantastica (e come sensore lo è tuttora) a livello di automatismi è, ahimè, ormai sorpassata. Mentre con gli autofocus e la capacità di inseguimento delle nuove mirrorless con i ritratti non ha più senso usare il punto unico di messa a fuoco in quanto eye AF e autofocus continuop hanno risultati strabilianti...ho foto di mio figlio in corsa scattate con l'85 a f 1.8 con messa a fuoco precisissima sull'occhio che altrimenti mi sarei sognato di avere senza automatismi...
 

Davide Iannello

Amatore
Registrato
8 Ottobre 2021
Messaggi
177
Località
Meina
Corpo macchina
α6000
Ma questo solo perché la a6000 per quanto sia stata una fotocamera fantastica (e come sensore lo è tuttora) a livello di automatismi è, ahimè, ormai sorpassata.
Quindi mi consigliate di utilizzare il pumto.. allora vedrò solo come funziona e poi dedico il c2 a qualcos'altro :D
Grazie a tutti!

Ragazzi, occhio ai commenti
Se no Davide
VE LE SUONA.
Ma va ahaha, sono fin troppo pacifico:ciao:
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
9.818
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Quindi mi consigliate di utilizzare il pumto.. allora vedrò solo come funziona e poi dedico il c2 a qualcos'altro :D
Grazie a tutti!


Ma va ahaha, sono fin troppo pacifico:ciao:
Ehm...per Davide intendeva il nostro Aries Mu...mi era scappato un commento doppio e me l'ha subito giustamente segato :rotfl:
 

hauk

PRO
Registrato
8 Dicembre 2018
Messaggi
1.355
Sesso
Maschio
Non sono assolutamente d'accordo...o meglio lo sono in parte: conoscendo bene la a6000 sono d'accordo nel dirti che se fai ritratti in posa non hai bisogno del riconoscimento facciale e dell'occhio, poichè puoi essere più preciso spostando il punto di messa a fuoco singolo sull'occhio....ma questo solo perchè la a 6000 per quanto sia stata una fotocamera fantastica (e come sensore lo è tuttora) a livello di automatismi è, ahimè, ormai sorpassata. Mentre con gli autofocus e la capacità di inseguimento delle nuove mirrorless con i ritratti non ha più senso usare il punto unico di messa a fuoco in quanto eye AF e autofocus continuop hanno risultati strabilianti...ho foto di mio figlio in corsa scattate con l'85 a f 1.8 con messa a fuoco precisissima sull'occhio che altrimenti mi sarei sognato di avere senza automatismi...
Immagino che certe macchine da 2000 euro sia tutto più preciso....
Però io parlavo di soggetti statici o quasi e non in movimento!
L'autofocus per la fotografia sportiva e in movimento, tipo Wilde, richiede un'impostazione diversa, anche perché se cerchi di seguire il soggetto con il puntino la vedo dura.
Per carità io non sono di sicuro un buon fotografo per sostenere queste tesi, ma dopo aver visto i video corsi coi Meet offerti dalla Fuji, mi si è aperto un'altra mondo, hanno trattato molti stili di fotografia, e chi presentava il corso, non mi sembrava così sprovveduto, ricordo che i Meet del corso di fotografia sportiva lo presentava un fotografo ufficiale della Juventus, per esempio.
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
9.818
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Immagino che certe macchine da 2000 euro sia tutto più preciso....
Però io parlavo di soggetti statici o quasi e non in movimento!
L'autofocus per la fotografia sportiva e in movimento, tipo Wilde, richiede un'impostazione diversa, anche perché se cerchi di seguire il soggetto con il puntino la vedo dura.
Per carità io non sono di sicuro un buon fotografo per sostenere queste tesi, ma dopo aver visto i video corsi coi Meet offerti dalla Fuji, mi si è aperto un'altra mondo, hanno trattato molti stili di fotografia, e chi presentava il corso, non mi sembrava così sprovveduto, ricordo che i Meet del corso di fotografia sportiva lo presentava un fotografo ufficiale della Juventus, per esempio.
Io credo che un professionista con un'ottica in fuoco manuale possa sicuramente fare meglio dell'eye AF, ma onestamente non credo che un punto singolo AF possa ottenere risultati migliori dell'automatismo. Ovviamente non sto parlando di corpi entry level, ma neanche di top di gamma...ci sono ottime apsc che hanno il sistema AF molto avanzato anche sotto i 1000.
 

Abraxas

GURU
Registrato
8 Settembre 2013
Messaggi
5.276
Sito Web
pannelli-photoshop.blogspot.it
Sesso
Maschio
Se parliamo di foto statiche le ml sono molto avvantaggiate
Se parliamo di foto in movimento le reflex anche di basso rango sono migliori.

Riguardo allo scattare in manuale,
ho le mie perplessità?

Come detto in un'altro post
Non è che se uno scatta in manuale le foto escono meglio.

Devi essere bravo ad interpretare la scena ripresa.

Se uno scatta a 400iso e 1/4000
Non c'è foto manuale che tenga
E un errore è basta.
 
Ultima modifica:

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
9.818
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Se parliamo di foto in movimento le reflex anche di basso rango sono migliori.
No, mi spiace ma questo non è vero Alberto. Le ML di nuova generazione hanno superato qualsiasi reflex di fascia bassa e media. Sulle ammiraglie non so perché non ho provato con mano.
 

Abraxas

GURU
Registrato
8 Settembre 2013
Messaggi
5.276
Sito Web
pannelli-photoshop.blogspot.it
Sesso
Maschio
Andrea scusami
Visto il mio ultimo genere che pratico, avifauna
Ti posso garantire che con le mirrorless non fai nemmeno uno scatto in volo dinamico, se non con le professionali,
Invece con d7500 che non è una pro ci si riesce.
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
9.818
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Andrea scusami
Visto il mio ultimo genere che pratico, avifauna
Ti posso garantire che con le mirrorless non fai nemmeno uno scatto in volo dinamico, se non con le professionali,
Invece con d7500 che non è una pro ci si riesce.
Sarei molto curioso di fare un paragone....sono sicuro che riserverebbe sorprese. Che la D7500 abbia un ottimo AF non lo metto in dubbio ma non scommetterei di non poter fare foto altrettanto valide con ad esempio una a6500 o 6600 (con la a6000 non c'è gara, appartiene a una generazione di mirrorless più immature)...poi in realtà c'è un motivo per cui in avifauna è sempre meglio preferire una reflex ad una mirrorless, ma a mio parere non è l'autofocus ma batteria+pentaprisma, che per chi fa appostamento per molto tempo rappresenta sicuramente un vantaggio. Mentre per catturare scene al volo, magari in strada senza essere visti e senza la possibilità di poter mettere a fuoco e inquadrare bene, trovo le ML migliori delle reflex. Comunque ripeto, sarebbe un test interessante.
 

Abraxas

GURU
Registrato
8 Settembre 2013
Messaggi
5.276
Sito Web
pannelli-photoshop.blogspot.it
Sesso
Maschio
Andrea il mio amico aveva a6600 che con il prezzo che ha non definirei una entry level

La tolta perché molto sbilanciata con 200-600 e per il mirino,
af più reattivo e migliore di a6000 ma non all'altezza di scene dinamiche.
Tengo a precisare, non è che le foto in volo non le fa,
Le fa, ma ha uno scarto di scatti errati molto alto

La sony a9 è tutt'altra storia
Ma anche il prezzo lo è.


Mentre per catturare scene al volo, magari in strada senza essere visti e senza la possibilità di poter mettere a fuoco e inquadrare bene, trovo le ML migliori delle reflex.
Andrea scusa se mi permetto
Ma hai mai provato a fare uno scatto ad un uccello in volo.

Per il discorso inquadratura,
Secondo me non è possibile fare una composizione per il discorso movimento del volatile, poi per le mirrorless e ancora più difficile, perché ha un ritardo causato dal mirino.

Comunque gli uccelli acquatici sono più semplici da fotografare
I rapaci sono tutt'altra storia.
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
9.818
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Andrea il mio amico aveva a6600 che con il prezzo che ha non definirei una entry level

La tolta perché molto sbilanciata con 200-600 e per il mirino,
af più reattivo e migliore di a6000 ma non all'altezza di scene dinamiche.
Tengo a precisare, non è che le foto in volo non le fa,
Le fa, ma ha uno scarto di scatti errati molto alto

La sony a9 è tutt'altra storia
Ma anche il prezzo lo è.



Andrea scusa se mi permetto
Ma hai mai provato a fare uno scatto ad un uccello in volo.

Per il discorso inquadratura,
Secondo me non è possibile fare una composizione per il discorso movimento del volatile, poi per le mirrorless e ancora più difficile, perché ha un ritardo causato dal mirino.

Comunque gli uccelli acquatici sono più semplici da fotografare
I rapaci sono tutt'altra storia.
Forse non mi sono spiegato bene....per scene al volo non intendevo un rapace in volo, ma stavo parlando di scene scattate "al volo", candid portrait, parlavo di urban e street :p. Uccelli in volo ho provato qualcosa, ma non ho nemmeno le lenti giuste , mentre ho avuto prova della bontà e velocità del sistema di AF e di tracciamento della Sony paragonata a delle reflex di buona fascia su scene dinamiche più urbane, come dei bambini che corrono...e rispetto al vecchio AF della a6000 si parla di anni luce di differenza. Poi concordo con te che se dovessi scegliere una fotocamera per avifauna perchè sono appassionato di quel genere, probabilmente sceglierei una reflex per i motivi che abbiamo citato, però dire che non si beccano rapaci in volo è sbagliato...l'AF è all'altezza di farlo. Altra nota dolente come hai evidenziato tu è il prezzo: i corpi mirrorless e anche le lenti costano sempre più del corrispettivo reflex...anche se probabilmente il fenomeno è dettato da una legge di mercato dovuto alla minor diffusione del sistema mirrorless, e infatti nell'ultimo anno, in cui si sta diffondendo molto di più, si cominciano a vedere i primi effetti, soprattutto nelle lenti, in cui, con l'ingresso di produttori di terze parti che producono ottime lenti a prezzi più competitivi di quelle native, si comincia a respirare un po' di più...e spero che la tendenza non si fermi.
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
9.818
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
La solita guerra tra nikoisti, sonysti, conoisti....:rotfl::rotfl::rotfl::rotfl:
Non pensate di essere andati un po' OT? :bleh:
No no, ho parlato di Sony solo perché so quel che dico conoscendo bene il sistema...non era una guerra tra marche :)
Comunque sì, decisamente off tipico, mi automodero e mi scuso con l'autore della discussione se siamo andati un po' fuori
 
Alto