Cambio di "rotta" su focale normale

dallas

PRO
Registrato
27 Marzo 2015
Messaggi
1.079
Sesso
Maschio
Ciao a tutti. Come ricorderete, avevo preso un Helios 44m-4 (58mm f/2.0) che avevo modificato nel tiraggio per l'utilizzo su Nikon. Nonostante l'adattamento, che sarebbe stato da rivedere, la MAF ad infinito ancora non c'era, ma per l'utilizzo da ritratto andava più che bene. Solo che da un lato un'ottica "normale" ci tengo ad averla a posto, dall'altro ero "orfano" di ambo le lenti sulla Zenit, perchè né questa modificata né lo Jupiter 37A erano più utilizzabili (su quest'ultimo per il cambio di flangia, reversibile in un paio di minuti). Vorrei anche riprendere l'analogico, per cui ho riportato allo stato originario l'Helios e ho preso in asta un Nippon Kogaku S-Auto 50 1.4. Sono in attesa che arrivi, di questa lente ne parlano bene (era la lente offerta sulla linea pro fine anni 60-inizio anni 70) soprattutto per l'assenza di distorsioni e aberrazioni. Oltretutto di questa serie ho anche l'85mm 1.8 e devo dire che mi soddisfa molto anche come solidità e compattezza nell'uso. Rinuncio allo sfocato swirl nel digitale, ma so di aver preso una lente un po' particolare tra i 50mm Nikon, con qualche mm di focale in meno ma uno stop di diaframma in più, insomma con tutti i pro e i contro della scelta.
 
Registrato
24 Giugno 2015
Messaggi
776
Sesso
Maschio
Purtroppo per nikon è un po un casino poterci adattare lenti non proprietarie... Di quel 50 1.4 ne ho sentito parlare veramente bene . C'è anche da dire che di 50 1.4 ottimi se ne trovano tanti, mentre con resa particolare tipo helios, trioplan ecc ecc se ne trovano molti meno.
 

dallas

PRO
Registrato
27 Marzo 2015
Messaggi
1.079
Sesso
Maschio
Infatti, con il 135 mi è andata meglio perchè con l'adattatore si cambia il pezzo in coda e la lente sembra "nativa", ma con l'Helios avrei dovuto riprendere tutto e mi rugava parecchio non poter più usare la Zenit. Senza contare che quando ho fatto il workshop in studio ad un certo punto mi hanno "bannato" l'Helios per un calo di contrasto dovuto alla luce flash emessa dai banks nella mia direzione... mi è andata bene che mi han prestato un 50 1.4 Nikon, inoltre è bastato un minimo di contrasto in PP per riportare la foto ad un normale livello di contrasto differentemente da come la faceva vedere il display. Insomma, da un po' mi frullava l'idea di prendere un altro 50ino (a costo di prendere un altro Helios e modificarlo per bene).... poi si è presentata questa occasione e mi ci sono buttato.
 
Registrato
24 Giugno 2015
Messaggi
776
Sesso
Maschio
Beh andare ad un workshop con flash e un helios probabilmente anche la versione senza anti riflesso è un pelino rischioso :D
 

dallas

PRO
Registrato
27 Marzo 2015
Messaggi
1.079
Sesso
Maschio
Non era ovviamente il solo, ma lo spazio era poco e il 58mm mi dava del vantaggio nel senso che la zona più lontana era già sommersa dai miei amici con gli 85-90 di rito. E devo dire che alla fine quel PDR diverso non è stata una scelta sbagliata.
 

dallas

PRO
Registrato
27 Marzo 2015
Messaggi
1.079
Sesso
Maschio
Ieri sera serata con il gruppo a fare light painting con modella (una del gruppo, mica ci possiamo permettere le modelle serie, ma nel tempo ha preso molta dimestichezza con il suo ruolo quindi ci regala sempre belle immagini), lavorato tutta la sera con il nuovo 50ino e non posso dire che si sentano i suoi 45 anni, anzi! Le ghiere sembrano montate da ieri mattina tanto sono fluide e consistenti... altro che le lenti moderne! Devo rivedere le immagini a monitor perchè quello della macchina è proprio una ciofeca, ma direi che la resa è molto buona. Ieri in pausa pranzo, tra l'altro, sono riuscito anche a riprendere in mano la Zenit con il suo Helios.
 
Alto