Cielo stellato

Registrato
14 Luglio 2011
Messaggi
1.462
Sesso
Maschio
Se leggete tutto nei commenti c'è uno che scrive ''la regola di dividere per 600 su FF o qualsiasi altra regola non vale una cippa ed è puramente indicativa perchè dipende tutto dalla parte di cielo che ci prestiamo a fotografare e il periodo dell'anno!''
Mi sembra ragionevole come cosa, voi che ne pensate ?
no: la regola è perfetta. indica il valore massimo per cui le stelle siano ancora puntiformi.
come avevo già spiegato poi si gioca con il diaframma e le ISO, ma la regola vale benissimo: puoi provarla da solo se non ti fidi.
 

Marco

GURU
Registrato
26 Aprile 2012
Messaggi
5.789
Sesso
Maschio
no: la regola è perfetta. indica il valore massimo per cui le stelle siano ancora puntiformi.
come avevo già spiegato poi si gioca con il diaframma e le ISO, ma la regola vale benissimo: puoi provarla da solo se non ti fidi.
Non è che non mi fidi, è che ho pensato che effettivamente la distanza tra la terra e le stelle cambia nel corso dell'anno, poi dipende anche dalla distanza delle stelle (una è più vicina e l'altra è più lontana), però non so se queste variazioni influenzano in maniera visibile gli scatti.
Non è che voglia dire che questa regola non sia valida a priori, ma semplicemente capire se queste cose che mi sono venute in mente influenzano o no il tempo di scatto ecc
 

enzo

GURU
Registrato
2 Gennaio 2011
Messaggi
15.337
Località
Napoli
Sesso
Maschio
Mi stavo perdendo questo spettacolo io ?!??!
:eek:
Com'è possibile !!!
Favolose Betta ... veramente !!!
:1st:
 
Alto