Consigli su editing particolari

Yalla

Maestro
Registrato
20 Maggio 2015
Messaggi
134
Località
Modena
Sito Web
antonellodaria.jimdo.com
Corpo macchina
Nikon D7000
Sesso
Maschio
Ciao a tutti players :ciao:

pochi minuti fa ho acquistato questo PC e non vedo l'ora di averlo tra le mie mani! :panico:
E' l'ultimo modello top di gamma Asus:

https://www.asus.com/it/Notebooks_Ultrabooks/N751JX/

Per chi fosse interessato invio il link in privato da dove l'ho comprato io perchè l'ho pagato molto meno del prezzo di listino di 1599€ ed è in promo solo fino al 31/7.
Comunque bando alle ciance. Avrei bisogno di aiuto sul come realizzare questi tipi di video e quali programmi utilizzare. Ho la master collection Adobe CS6 e spero che quella basti.

Primo esempio:

Mi interessa in particolare la tecnica dello split screen, cioè questa che tenta di spiegare questo ragazzo in inglese:
oppure

Secondo esempio:

La tecnica di fare uscire questi testi cosi dal nulla è bellissima, nei timelapse soprattutto quando sono in movimento (magari con uno slider) da dietro un muro o le nuvole è fantastica, vorrei una delucidazione in italiano.

Terzo esempio:

Di questo video mi interessa sempre l'utilizzo dei testi come nella sigla, cioè fare uscire un logo da una fiamma molto bello e poi questo gioco di velocità e effetti tipo sfocato ecc.

Quarta domanda:
Fare timelapse con Premiere Pro, trucchi e consigli perchè io ho sempre usato Edius e Magix.

In conclusione mi piacerebbe avere dei consigli se queste cose si possono fare solo con After Effects e se si qualche trucco, tutorial o consiglio in italiano per iniziare, in quanto dato che ora avrò questo nuovo pc lo devo sfruttare al massimo.

Grazie a tutti anticipatamente :ciao::cheers:
 

Wolf

PRO
Registrato
10 Agosto 2011
Messaggi
1.312
Sesso
Maschio
Le suite di Adobe sono sempre state al top per quello che riguarda l'elaborazione video, quindi alla tua domanda se basta la Master collection direi sicuramente di SI, però ..... (si lo so che c'è sempre un però .....) ho alcune perplessità, la prima è che sono strumenti molto ma molto potenti, quindi come per tutti i programmi pro non sono proprio facili da utilizzare (soprattutto After Effects) io li uso da tanti anni ormai e ti garantisco che spesso sono ancora in difficoltà, tu parli di tutorial .... quelli che hai postato sono anche molto ben fatti, però come puoi notare anche seguendoli pedessequamente non sono proprio facilissimi da realizzare quando devi metterci dei filmati tuoi, quindi la potenza del pc va vista un attimo in secondo piano, il rischio è quello di avere un tir per andare a fare la spesa al discount, e relegare after per fare i titoli è un pò come correre con una ferrari in un parcheggio del suddetto discount, per trovare comunque qualcosa da "tentare di copiare" oltre al solito youtube prova a dare uno sguardo a questo sito http://www.videocopilot.net/ , trucchi e/o consigli non me la sento di darteli (non fraintendermi, hanno scritto decine di libri sull'argomento, come faccio a riassumere anni di letteratura Adobe in poche parole ? sarebbe come dire "spiegami come usare photoshop in 5 minuti"), oppure questo sito https://library.creativecow.net/ se guardi ci sono "solo" 1549 tutorial tra basic expert espressioni e tecniche ..... comunque sono quasi tutti in inglese, in italiano ne trovi solo alcuni su youtube e qualche altro sporadico sito, un'altra mia perplessità (ma questa è dettata solo dalla praticità e dall'abitudine) è che secondo me (e ribadisco .... secondo me) lavorare su un portatile con adobe è come tagliarsi le balle per fare un dispetto alla moglie ..... perchè spesso non bastano neanche 2 monitor quindi figuriamoci uno schermo di un portatile (te ne potrai rendere conto quando avrai da andare su e giù per le timeline, saltellare tra i vari monitor sorgenti e clip da visualizzare in anteprima, avere aperti i canali effetti, e quant'altro), questo indipendentemente dalla potenza del pc sia chiaro, io quando faccio montaggi video uso un 32" per il centro del programma e 2 altri da 22" ai lati per le finestre aggiuntive, in questo modo hai una "visuale" completa di quello che stai facendo, senza dover fare troppi salti mortali.
 

Yalla

Maestro
Registrato
20 Maggio 2015
Messaggi
134
Località
Modena
Sito Web
antonellodaria.jimdo.com
Corpo macchina
Nikon D7000
Sesso
Maschio
Le suite di Adobe sono sempre state al top per quello che riguarda l'elaborazione video, quindi alla tua domanda se basta la Master collection direi sicuramente di SI, però ..... (si lo so che c'è sempre un però .....) ho alcune perplessità, la prima è che sono strumenti molto ma molto potenti, quindi come per tutti i programmi pro non sono proprio facili da utilizzare (soprattutto After Effects) io li uso da tanti anni ormai e ti garantisco che spesso sono ancora in difficoltà, tu parli di tutorial .... quelli che hai postato sono anche molto ben fatti, però come puoi notare anche seguendoli pedessequamente non sono proprio facilissimi da realizzare quando devi metterci dei filmati tuoi, quindi la potenza del pc va vista un attimo in secondo piano, il rischio è quello di avere un tir per andare a fare la spesa al discount, e relegare after per fare i titoli è un pò come correre con una ferrari in un parcheggio del suddetto discount, per trovare comunque qualcosa da "tentare di copiare" oltre al solito youtube prova a dare uno sguardo a questo sito http://www.videocopilot.net/ , trucchi e/o consigli non me la sento di darteli (non fraintendermi, hanno scritto decine di libri sull'argomento, come faccio a riassumere anni di letteratura Adobe in poche parole ? sarebbe come dire "spiegami come usare photoshop in 5 minuti"), oppure questo sito https://library.creativecow.net/ se guardi ci sono "solo" 1549 tutorial tra basic expert espressioni e tecniche ..... comunque sono quasi tutti in inglese, in italiano ne trovi solo alcuni su youtube e qualche altro sporadico sito, un'altra mia perplessità (ma questa è dettata solo dalla praticità e dall'abitudine) è che secondo me (e ribadisco .... secondo me) lavorare su un portatile con adobe è come tagliarsi le balle per fare un dispetto alla moglie ..... perchè spesso non bastano neanche 2 monitor quindi figuriamoci uno schermo di un portatile (te ne potrai rendere conto quando avrai da andare su e giù per le timeline, saltellare tra i vari monitor sorgenti e clip da visualizzare in anteprima, avere aperti i canali effetti, e quant'altro), questo indipendentemente dalla potenza del pc sia chiaro, io quando faccio montaggi video uso un 32" per il centro del programma e 2 altri da 22" ai lati per le finestre aggiuntive, in questo modo hai una "visuale" completa di quello che stai facendo, senza dover fare troppi salti mortali.
Grazie per la tua risposta :) Allora premetto comunque che io faccio video editing da 5 anni e uso due monitor (quello del notebook + uno esterno) perchè alla fine mi sono reso conto anch'io che più spazio c'è e meglio è.
Ho scritto questo topic perchè sto facendo un salto di qualità hardware e quindi vorrei farlo anche software. Io uso da 5 anni Magix Video Deluxe MX Pro 17 HD, e devo dire che mi trovo davvero tanto tanto bene perchè è molto molto intuitivo, completo ed ha quella timeline che desideravo da tanto con tanti livelli.
Questo programma però non permette di fare effetti speciali, perchè comunque in effetti mi piacerebbe specializzarmi soprattutto su AE rispetto agli altri per condire i miei video un po crudi, soprattutto con l'elaborazione dei titoli senza le solite dissolvenze di programmi un po più scadenti, e lavorare nel campo della tridimensionalità. AE è un programma che mi piace moltissimo però purtroppo è difficile ma ce la devo fare.

Ti ringrazio per i link che mi hai fornito appena avrò tempo ci andrò a fare un bel giro :) :cheers:
 

Wolf

PRO
Registrato
10 Agosto 2011
Messaggi
1.312
Sesso
Maschio
Ok, perfetto, la differenza sostanziale tra Premiere e altri programmi di editing video è quella di poter "integrare" l'uso di AE .... attraverso l'uso di Dynamic link, senza dover esportare (quindi senza perdita di qualità), magix come dici tu non ha "effetti speciali", ma neanche Premiere, infatti per quello che sono programmi di Editing, mentre per gli effetti bisogna usare dei programmi di Compositing (es. AE), certo che AE non è proprio un programmino di facile utilizzo, però con qualche smadonnamento ogni tanto si riesce a tirare fuori qualcosina di nuovo, poi con l'uso vedrai che dopo un pò potrai fare le stesse cose ma con meno passaggi, meno sbattimenti e meno fatica.
 

Yalla

Maestro
Registrato
20 Maggio 2015
Messaggi
134
Località
Modena
Sito Web
antonellodaria.jimdo.com
Corpo macchina
Nikon D7000
Sesso
Maschio
Ok, perfetto, la differenza sostanziale tra Premiere e altri programmi di editing video è quella di poter "integrare" l'uso di AE .... attraverso l'uso di Dynamic link, senza dover esportare (quindi senza perdita di qualità), magix come dici tu non ha "effetti speciali", ma neanche Premiere, infatti per quello che sono programmi di Editing, mentre per gli effetti bisogna usare dei programmi di Compositing (es. AE), certo che AE non è proprio un programmino di facile utilizzo, però con qualche smadonnamento ogni tanto si riesce a tirare fuori qualcosina di nuovo, poi con l'uso vedrai che dopo un pò potrai fare le stesse cose ma con meno passaggi, meno sbattimenti e meno fatica.
Grazie per la risposta :)
 
Alto