Illuminazione LED per still life

maxuser

GURU
Registrato
29 Dicembre 2011
Messaggi
3.019
Località
Rimini
Corpo macchina
Sobny RX 100 iii
Sesso
Maschio
In questi giorni mi sto preparando per le ferie natalizie con l'inizio di un progetto di realizzazione di un piccolo set still life con illuminazione a LED.
Come prima cosa ho acquistato su internet un LED da 10w (12v) ed ho iniziato a sperimentare.
La mia prima preoccupazione è stata relativa al bilanciamento del bianco (... ho letto cose atroci a riguardo dei LED), pertanto in questo piccolo video ho provato a mettere a confronto su di un set "di prova" due differenti tipi di luce ossia fluorescente vs LED appunto.

Vi allego il risultato.


Cosa ne pensate ?
A me sembra che non ci siano dominanti particolarmente "pesanti".
Il WB l'ho lasciato settare dal mio software di pp sulla base del foglio bianco sotto agli oggetti.

Considerate anche che la intensità di luce emessa da quel LED è 2 stop maggiore (tempo di scatto 1/4 sec) di quella della lampada fluorescente sul banco del mio garage (tempo di scatto 1 secondo), ISO 100 e f/16 per entrambi ! :D
Ovviamente non guardate le ombre dure ..... il LED è un quadrato 10x10mm contro il mezzo metro di lunghezza della luce fluorescente !

Il progetto si svilupperà alla fine con 5 / 6 LED di questo tipo (dentro a modificatori autocostruiti), comandati da un microcontrollore Arduino che mi permetterà una gestione della luce molto precisa (in PWM).

A voi ..... stay tuned ! ;)

p.s. Provo a taggare Wolf, maestro di DIY per chiedere cosa ne pensi.

edit:
..... il progetto procede, vi allego un link al video della mia prima prova di pilotaggio del power led con Arduino (Leonardo).


Sono molto soddisfatto della prima prova ..... non ho fuso nulla ! ;-)
Il funzionamento è il seguente:
- L'uscita digitale (.... ma gestita in PWM) di Arduino comanda un Mosfet BUZ11
- il mosfet gestisce il comando in potenza di accensione e spegnimento del LED (lui lavora sempre in ON / OFF)
- la corrente circolante nel LED durante l'impulso positivo è limitata da una sorgente di corrente fissa creata attorno all'integrato LM317 (....... integrato nato per essere usato come generatore di tensione costante .... ma all'occorrenza può essere utilizzato come generatore di corrente costante)
- alcuni servizi "accessori" sulla bread board forniscono ad esempio la tensione a 9v con cui alimento Arduino
- il tutto è alimentato da una batteria gel 12v da 7Ah

Una avvertenza; i led di potenza cosiddetti "da 12v" che trovate in vendita sulla baia in realtà sarebbero da alimentare a 10v (9,9 per la precisione ..... si tratta di tre file di LED da 3,3v in serie ..... e le serie a loro volta in parallelo).
Lo dico perchè alimentare i led di potenza a 12v comporta un assorbimento di corrente pari a 1,7A ..... completamente fuori specifica .... significa distruggerlo in poco tempo !
Quindi la corrente va assolutamente limitata .... per di più alimentare un led con una sorgente di corrente costante è la cosa migliore da fare ! (.... nessuna influenza sulla deriva termica del componente)

Una breve descrizione del video, il programma in Arduino esegue vari cicli di fading (potenza dal minimo al massimo e viceversa) e di ON / OFF, e poi ricomincia.
Ci tengo a precisare che lo sfarfallamento del led è solo frutto dei "gradini" da un valore di potenza ad un altro, mantenuto ad un valore fisso non sfarfalla assolutamente !

Spero che il mio progetto a qualcuno possa interessare !
 

Zaccaino

GURU
Registrato
14 Giugno 2011
Messaggi
4.645
Località
Barcellona pozzo di Gotto
Corpo macchina
Nikon D5000
Sesso
Maschio
l arduino viene anche usato per le foto alle gocce...è molto interessante per chi sa programmare... per quanto riguarda la luce io preferisco le foto fatte con lampade flu..qualle a led non mi piace il risultato...la foto sembra pesante e poco tridimensionale..
 

maxuser

GURU
Registrato
29 Dicembre 2011
Messaggi
3.019
Località
Rimini
Corpo macchina
Sobny RX 100 iii
Sesso
Maschio
... per quanto riguarda la luce io preferisco le foto fatte con lampade flu..qualle a led non mi piace il risultato...la foto sembra pesante e poco tridimensionale..
Se il riferimento è al mio video preciso che il led è un quadrato da 1cm di lato invece la luce fluo è un tubo dentro ad una plafoniera di plastica zigrinata da circa 50cm per 10cm circa di larghezza, è evidente che le ombre sono completamente diverse.
Posterò delle prove con led dentro a modificatore così potrai giudicare.
Questa prova era solo per la temperatura colore ;)
 

Zaccaino

GURU
Registrato
14 Giugno 2011
Messaggi
4.645
Località
Barcellona pozzo di Gotto
Corpo macchina
Nikon D5000
Sesso
Maschio
Se il riferimento è al mio video preciso che il led è un quadrato da 1cm di lato invece la luce fluo è un tubo dentro ad una plafoniera di plastica zigrinata da circa 50cm per 10cm circa di larghezza, è evidente che le ombre sono completamente diverse.
Posterò delle prove con led dentro a modificatore così potrai giudicare.
Questa prova era solo per la temperatura colore ;)
si dai magari anche una foto di come hai messo il led e la fluo!!
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.857
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Beh, devo ammettere che fare tutta quella roba con Arduino è molto figo...ma non bastava un dimmer per fare quel che volevi fare? Oppure volevi utilizzare altri programmi di luce particolare (oltre alla regolazione dell'intensità)?
 

maxuser

GURU
Registrato
29 Dicembre 2011
Messaggi
3.019
Località
Rimini
Corpo macchina
Sobny RX 100 iii
Sesso
Maschio
Come li dimmeri i led ? Se usi una resistenza dissipi molta energia in calore, il pwm è il metodo più semplice ed efficace in termini di resa e facilità di regolazione. Oltretutto i led tendono a cambiare temoeratura colore in base alla corrente, macol owm dai dei continui micropicchi di corrente istantanea costanti che nell'unità di temoo diventano come una corrente apparente più bassa.

Inviato dal mio Galaxy Tab 3 con Tapatalk 4
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.857
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Come li dimmeri i led ? Se usi una resistenza dissipi molta energia in calore, il pwm è il metodo più semplice ed efficace in termini di resa e facilità di regolazione. Oltretutto i led tendono a cambiare temoeratura colore in base alla corrente, macol owm dai dei continui micropicchi di corrente istantanea costanti che nell'unità di temoo diventano come una corrente apparente più bassa.

Inviato dal mio Galaxy Tab 3 con Tapatalk 4
Non sono dimmer quelli che vengono usati comunemente nelle lampade a led per regolarne la potenza? Comunque te lo farò sapere presto, perche sto costruendo un DIY ring led flash con 30 led da 12V, due circuiti separati per anello interno ed esterno ognuno comandato da un interruttore e un dimmer. Le prove sono andate tutte bene...non si scalda niente anche dopo diversi minuti di uso, in ogni caso appena mi saranno arrivati gli ultimi componenti e avrò finito il tutto farò una piccola recensione in questa sezione.
 

maxuser

GURU
Registrato
29 Dicembre 2011
Messaggi
3.019
Località
Rimini
Corpo macchina
Sobny RX 100 iii
Sesso
Maschio
Si ... e vanno sempre secondo il principio del PWM

Inviato dal mio Galaxy Tab 3 con Tapatalk 4
 

Wolf

PRO
Registrato
10 Agosto 2011
Messaggi
1.312
Sesso
Maschio
Grazie di avermi taggato, ma senza @ davanti al nome non mi è arrivata la notifica :) comunque .... interessante come progetto, e anche ben realizzato direi, conosco le potenzialità di arduino (anche se non ne ho mai utilizzati), come proseguirai la costruzione ? portatile o da studio ? visto tutto il marchingegno ....
io sto aspettando un dimmer di questo tipo http://www.amazon.it/SODIAL-Dimming-controller-Ribbon-Strip/dp/B00H8KTXNU/ref=pd_cp_light_0
per pilotarci questi led http://www.banggood.com/it/10W-COB-LED-Lamp-Light-Bulb-Warm-Pure-White-For-DIY-12-24V-p-937444.html
i led sono gia arrivati e fanno una luce impressionante (ne metterò 3 uno sopra l'altro) per una specie di illuminatore video e visto il costo irrisorio del dimmer ho preferito non diventare matto .....
 
Alto