Pianificare foto Via Lattea

cassy

Esperto
Registrato
22 Giugno 2015
Messaggi
17
Località
Caserta
Sesso
Femmina
Salve a tutti.
Qualcuno di buona volontà, mi aiuterebbe a capire tutti i passaggi che fa per pianificare una foto alla Via Lattea?
Partendo da zero. Anche passaggi sintetici, poi approfondisco da me. Quindi una lista di punti. Grazie in anticipo. P.S. meglio se le indicazioni riguardino siti, App per smartphone e non Stellarium.
 

gioffry

Moderatore sezione Analogica
Registrato
12 Gennaio 2014
Messaggi
2.059
Località
Milano
Sito Web
flic.kr
Sesso
Maschio
Ciao Cassy,
è fondamentale
  • scegliere una notte di luna nuova (ovvero in assenza di luce) del periodo estivo (se scatti in Italia)
  • scegliere un luogo in cui non vi sia la presenza di inquinamento luminoso (https://blue-marble.de/nightlights/2010)
stellarium è utile per calcolare l'orario migliore

se ti serve altro, fai domande più specifiche.
 

cassy

Esperto
Registrato
22 Giugno 2015
Messaggi
17
Località
Caserta
Sesso
Femmina
Ciao Gioffry,
grazie mille per la risposta.
Ecco, una volta individuato il giorno migliore (in base alla luminosità della Luna) e aver consultato la mappa dell'inquinamento luminoso,
mettiamo che io voglia scattare una foto nel Parco Nazionale Del Gran Sasso (che è un luogo privo di inquinamento luminoso secondo quella mappa),
ora, per individuare la via Lattea in che zona del cielo devo guardare?
 

gioffry

Moderatore sezione Analogica
Registrato
12 Gennaio 2014
Messaggi
2.059
Località
Milano
Sito Web
flic.kr
Sesso
Maschio
dipende se vuoi fotografarla tutta (ammesso che tu abbia una lente super-wide o voglia effettuare più scatti) oppure solo la testa oppure solo la coda.

comunque in Italia (o meglio: alla nostra latitudine) la via lattea compie un giro da NE a SO.

io però ti suggerisco di osservare dov'è posizionata la stella polare, darle le spalle (questo perchè la parte di via lattea più visibile -all'ora in cui è tutta fuori dall'orizzonte- è quella verso SO), piantare il cavalletto con una lente super-wide e scattare. Poi in base a ciò che osservi nel display ti muovi più a destra, più a sinistra, più in alto o più in basso.
 

boris

Appassionato
Registrato
12 Settembre 2017
Messaggi
32
Sesso
Maschio
Anche se ormai per quest'anno siamo fuori tempo massimo perchè a settembre la via lattea è ormai già più bassa... mi permetto ugualmente di suggerirti l'ottima applicazione Sun Surveyor, che trovi a pagamento sul Play Store, ma che vale sicuramente quel che costa. Poi segui qualche tutorial su youtube per capire bene il suo funzionamento che sebbene sia piuttosto intuitivo, serve comunque un filino di rodaggio, ma il suo più grande pregio è che la impari molto in fretta.

Sun Surveyor è secondo me appunto un ottimo compromesso tra facilità e velocità d'uso, usabilità e risultato ottenuto.

Tra le varie cose ti permette di individuale per una determinata data l'orario esatto in cui la via lattea è più alta con la sua inclinazione....

In alternativa esiste anche PlanIt! Pro che è mooolto più completa, ma per questo anche decisamente più difficile da usare e ha bisogno di uno studio più approfondito.
Quindi dipende da te, se hai bisogno di una app immediata e intuitiva che ti dia subito risultati senza troppi smeni buttati tranquillo e sereno su Sun Surveyor, se invece sei un geek e ami le cose un po' più complesse vai su Planit.
Io le ho entrambe e tra le due ora preferisco Planit, soprattutto per il suo mirino virtuale che è semplicemente geniale, ma non la consiglio a tutti perché è più ostica, almeno inizialmente, mentre sun surveyor è proprio semplice.



A me ha permesso di calcolare l'inclinazione rispetto alla torre ed ottenere questo scatto, che sebbene non sia un granchè era esattamente ciò che volevo...ovvero immaginare l'albero come se fosse un soffione che sparge polvere di stelle...

 
Ultima modifica:

cassy

Esperto
Registrato
22 Giugno 2015
Messaggi
17
Località
Caserta
Sesso
Femmina
Complimenti per la foto, Boris e grazie per la tua risposta.
Sun Surveyor si apprezza per la semplicità d'uso, è vero. La conosco e l'ho scaricata.
Invece, cosa intendi per mirino virtuale? Non è l'equivalente del modulo Street View di Sun Surveyor o del suo modulo Live View?

Sintetizzando, allora i passaggi potrebbero essere questi?
1) individuare un luogo con poco inquinamento
2) scegliere un soggetto (es. la tua torre)
3) calcolare mediante l'app il giorno in cui la via lattea sarà visibile dietro/accanto al soggetto.
ma è possibile che accanto al mio soggetto non ci sarà mai, vero? Perdona l'ignoranza.
 

boris

Appassionato
Registrato
12 Settembre 2017
Messaggi
32
Sesso
Maschio
Per mirino virtuale intendo l'opzione "VISORE VR" dell'app Planit!Pro che in sostanza ti ricrea la scena virtualmente li dove non esiste copertura streetview. In pratica l'app permette di ricreare il profilo altimetrico della parte dove hai puntato il soggetto, poi calcola l'ampiezza di campo in base alla focale utilizzata e ti ricrea virtualmente la scena come se guardassi nel tuo mirino, ovviamente in modo estremamente schematico (non ti esce l'ipotetica foto ma solo uno schema visto che hai la possibilità di inserire edifici configurando altezza e larghezza degli stessi mediante inserimento dei Marker)

3) La milky sarà accanto al tuo soggetto in base a dove ti metti tu a scattare, e l'app serve proprio a trovare il punto ideale di ripresa. La torre non si sposta e la milky si sposta in base all'orario, ma tu hai i piedi e ti metti dove vuoi di conseguenza :)

Io ho scelto questa specifica angolazione anche perché in questo modo non avevo città nella "traiettoria" di scatto e quindi evitavo per quanto possibile l'inquinamento luminoso, che è il nemico numero 1 di questi scatti. Inquinamento che qui è comunque esistente e disturbante, ma alla fine l'ho accettato perchè non si poteva fare di meglio...

Per farti capire ti faccio vedere lo schema della "mia" torre in data e ora dello scatto, pianificato mediante il Visore VR (mirino virtuale):

planitMILKY.jpg
 
Ultima modifica:

cassy

Esperto
Registrato
22 Giugno 2015
Messaggi
17
Località
Caserta
Sesso
Femmina
è fantastica quest'App. Per adesso, mi tengo Sun Surveyor perché devo imparare a pianificare ed è ottima per iniziare.
Ma Planit!Pro mi stuzzica molto, è incredibile quel visore. Fra qualche mese acquisto Planit!Pro.

Per quanto riguarda la posizione ideale per scattare, hai ragione... Avevo simulato una foto e variavo solo l'orario senza cambiare il punto di ripresa. Devo prenderci la mano.

Sei davvero preparato, grazie per aver condiviso :)
 

boris

Appassionato
Registrato
12 Settembre 2017
Messaggi
32
Sesso
Maschio
Planit ha anche l'opzione "trova la via lattea", nel senso che tu imposti pdr e soggetto, ricrei la scena nel visore vr e poi l'app ti dice in quale periodo dell'anno la milky sarà visibile in quel punto...chiaramente sempre se effettivamente passa di la... se ti orienti verso il lato errato non troverà nulla... :)

L'opzione "trova" non esiste solo per la milky ma anche per eventuali lune piene o albe lunari o tramonti lunari o solari...ecc... ed è in questo che planit è superiore a sun surveyor, ma come ti dicevo è meno intuitiva per cui vedi tu... perchè io sono dell'idea che se un app ha troppe cose e poi uno non le sa usare è peggio di un app che ha poco ma che quel poco lo padroneggi.

Io ormai planit la maneggio bene, e ultimamente è anche stata rivista ed è più semplice di un tempo, ma devi entrare mentalmente nel suo schema e per farlo devi vederti un po' di video dell'autore su youtube... nulla di grave, ma meglio saperlo prima di spendere i soldi che costa.
 

cassy

Esperto
Registrato
22 Giugno 2015
Messaggi
17
Località
Caserta
Sesso
Femmina
è perfetta, allora!
Sì, ho deciso di prenderla ma solo dopo questo primo periodo in cui creo le mie basi per quanto riguarda la pianificazione. Come tutte le cose, basta impegnarsi. Mi fa davvero piacere che me ne hai parlato.
 

el_saro

Appassionato
Registrato
7 Ottobre 2017
Messaggi
15
Sesso
Maschio
Interessantissimo ... sono totalmente all'oscuro di questo mondo fotografico
 
Alto