Solito dilemma da acquisto cavalletto. AIUTO!!!

Registrato
18 Novembre 2011
Messaggi
1.541
Località
Basilicata
Sito Web
www.francescotraficante.com
Corpo macchina
Canon Eos 6D + Sony A6500 + Canon Eos 1100D
Sesso
Maschio
So che ci sono molte conversazioni ormai sugli acquisti dei cavalletti ma nessuna mi sembra adatta a me.
Ho bisogno della vostra esperienza e della vostra maturità fotografica.
Ho bisogno di un nuovo cavalletto il mio vecchio manfrotto mi ha lasciato, si è rotta la chiusura a clip:
Immagine1.jpg
Infatti come prima opzione per il mio cavaletto nuovo non voglio la chiusura a clip, ma la chiusura a vite come questa:
CULLMANN_REVERSEb.jpg
Quindi caratteristiche che cerco:
- Ciusura delle sezoni a vite,
- Non più di 4 sezioni per una maggiore stabilità,
- Altezza minima non superiore a 30cm,
- Peso non più di 1.7 kg,
- Testa a sfera con possibilità di rotazione anche a 360° per panoramiche con capacità non inferiore a 5kg,
- Costo massimo 150€.

I miei interessi sono caduti sul Cullman 622T che rispetta tutte le caratteristiche ma ha un'altezza massima di 130 cm circa e non mi convince, il fotopro c5I rispetta tutte le caratteristiche infatti ha un valido interesse da parte mia, il Sirui T-005X ha le gambe con 5 sezioni e mi da una sensazione di instabilità, ritengo interessante anche la testa Manfrotto 498RC2 e poi a questa associargli un cavalletto decente, ma la sola testa costa 110€ circa il che vuol dire che dovrei associargli un cavalletto senza testa di circa 50€ che è praticamente impossibile, per questo ho bisogno di voi amici.
Posso acquistare il Fotopro da qui da Amazone tedesco che costa circa 30€ in meno? Non è che poi mi fanno pagare la tassa doganale o altro?
 
Ultima modifica:

pink86wt

Maestro
Registrato
24 Marzo 2013
Messaggi
169
Località
Torre del Greco (Na)
Sito Web
www.pink86.net
Corpo macchina
Canon 6D
Sesso
Femmina
Ciao, io sono felicemente in possesso del sirui T-005X
Ci monto su tranquillamente 6d con tamron 70-300 usb a tutta estensione, e tiene benissimo.
Oviamente un pò di vibrazione iniziale, ma poi scatto remoto e vai tranquillo.
Se hai bisogno di più stabilità puoi rimuovere la colonna centrale, migliora sensibilmente.
Non posso fare confronti diretti con altri cavalletti perchè prima avevo un cinesotto che era proprio pessimo e non ne ho mai provati altri, ma penso che bene o male un pò di vibrazione la hai anche sul cavalletto più stabile in assoluto.
Se decidi di aquistarlo, ti consiglio di tenere d'occhio anche i prezzi su amazon spagnolo... io l'ho preso da lì poco prima di natale scorso. Su amazon italiano il prezzo era di circa 130 euro, mentre io l'ho pagato 72 + spedizione = circa 80 euro (ma se hai pazienza puoi trovarlo a questo prezzo anche in italia, o almeno in passato ci è arrivato).
 

EoSimo

PRO
Registrato
12 Agosto 2012
Messaggi
673
Io ho un Fotopro, il CT-5a e sinceramente non posso lamentarmene.
Ti lascio anche due pensieri sparsi che possono esserti utili a direzionare la scelta.

Testa a sfera con possibilità di rotazione anche a 360° per panoramiche con capacità non inferiore a 5kg
La rotazione è comoda fino a un certo punto, per le panoramiche "vere" è necessario un L bracket, aggeggio piuttosto costoso.
Invece non fare assolutamente affidamento sul carico massimo dichiarato da questo tipo di teste: la mia regge circa 2kg ma con micro movimenti in rilascio che possono essere molto fastidiosi, è dichiarata per 8kg (mi pare).

Peso non più di 1.7 kg,
Questo è sensato, però ti metto in guardia fin da subito che con questi pesi (testa compresa immagino) e il tuo budget prendi un compromesso stabile alle altezze medio basse, quasi inusabile con vento e ultima sezione/colonna estratta.
Considera anche l'ambiente in cui lo userai maggiormente, se pensi di usarlo in spiaggia per paesaggi è molto diverso dall'usarlo in studio per still life.

- Altezza minima non superiore a 30cm,
Molti hanno la possibilità di invertire la colonna, fai poco affidamento sull'altezza minima e guarda se danno questa possibilità.
Ovviamente se lo scopo è fare macro :)

Ciusura delle sezoni a vite
Anche io preferisco la chiusura a vite però, se trovavi comoda la chiusura a clip, considera che i Manfrotto di gamma media/alta non sono assolutamente paragonabili come robustezza al tuo vecchio treppiedino.

ritengo interessante anche la testa Manfrotto 498RC2 e poi a questa associargli un cavalletto decente
Anche io ho pensato di cambiare testa al mio cavalletto ed ho adocchiato, grazie a Carlo @Nomed, questa http://www.amazon.it/SIRUI-K-10X-treppiedi-alluminio-intercambiabile/dp/B004QC1EOO/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1423828262&sr=8-1&keywords=sirui+k10x
Ho letto solo opinioni positive, però dal vivo non l'ho mai vista.
Considera anche il tipo di attacco rapido, questa è Arca Swiss, tu potresti preferire l'attacco proprietario Manfrotto.

Posso acquistare il Fotopro da qui da Amazone tedesco che costa circa 30€ in meno? Non è che poi mi fanno pagare la tassa doganale o altro?
Sicuramente dogana no visto che siamo in piena UE, probabilmente le spese di spedizione si :)

Buona scelta!
 
Registrato
18 Novembre 2011
Messaggi
1.541
Località
Basilicata
Sito Web
www.francescotraficante.com
Corpo macchina
Canon Eos 6D + Sony A6500 + Canon Eos 1100D
Sesso
Maschio
Buona scelta!
Ti ringrazio infinitamente per il tuo utilissimo intervento, non credo di fare macro con il cavalletto, preferisco in alcuni cari dei punti di ripresa molto bassi quasi rasoterra per questo lo voglio abbastanza basso, per l'utilizzo, credo di farne un utilizzo vario, versatile, lo userò sia in spiaggia per foto paesaggistiche che in casa per still life, se ho capito bene a casa non dovrei aver nessun problema ad utilizzarlo anche alla massima altezza vista l'assenza di vento, in spiaggia devo stare attento a non alzare la colonna centrale e lavorare con medie estensioni. Dal link postato da me sopra del fotopro c5i dalla germania le spedizioni sembrano essere gratuite.
 

EoSimo

PRO
Registrato
12 Agosto 2012
Messaggi
673
se ho capito bene a casa non dovrei aver nessun problema ad utilizzarlo anche alla massima altezza vista l'assenza di vento
Il problema dello still life casalingo è la testa imho, i micromovimenti in rilascio rendono la vita decisamente difficile.
Per il resto imho con il tuo budget tutti i cavalletti sono idealmente allo stesso livello, il mio compreso.
 
Alto