Test Macro

IlAndrea13

Maestro
Registrato
2 Settembre 2017
Messaggi
286
Sesso
Maschio
Buon Pomeriggio ragazzi, torno dopo un po’ di inattività perché ero impegnato in un altro progetto.
Il 25 aprile mentre ero a pranzo da mia nonna, in piena digestione-momento di noia ho preso la mia reflex e ho provato a fare qualche macro, campo a me quasi sconosciuto…
Questa è una delle varie prove che ho fatto, qualche consiglio?

Macro Ape by Andrea, su Flickr
 

Pinku

GURU
Registrato
27 Marzo 2012
Messaggi
5.776
Località
Casasco d'Intelvi
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
Canon EOS 80D
Sesso
Maschio
Ciao Andrea, la fotografia macro è molto bella ma anche molto difficile, ci vuole attrezzatura e pazienza.
Riguardo il tuo scatto purtroppo il fuoco cade sul corpo dell'ape e non sugli occhi che sono completamente sfuocati rendendo il tutto poco interessante.
Questo è più un close-up che una macro, se ti fossi avvicinato di più, escludendo i fiori in basso, la composizione ne avrebbe giocato.
Continua a provare.
 

IlAndrea13

Maestro
Registrato
2 Settembre 2017
Messaggi
286
Sesso
Maschio
Ciao Andrea, la fotografia macro è molto bella ma anche molto difficile, ci vuole attrezzatura e pazienza.
Riguardo il tuo scatto purtroppo il fuoco cade sul corpo dell'ape e non sugli occhi che sono completamente sfuocati rendendo il tutto poco interessante.
Questo è più un close-up che una macro, se ti fossi avvicinato di più, escludendo i fiori in basso, la composizione ne avrebbe giocato.
Continua a provare.
Grazie mille per il consiglio :yes:
La prossima volta metto a fuoco l'occhio e non il corpo!!! Non si stava ferma un attimo l'ape hahahahahaha... All'interno del forum c'è qualcosa a riguardo di questo tema?
 

IlAndrea13

Maestro
Registrato
2 Settembre 2017
Messaggi
286
Sesso
Maschio

bobol

GURU
Registrato
14 Luglio 2014
Messaggi
6.394
Località
Monterotondo (Roma)
Corpo macchina
Nikon D7000
Sesso
Maschio
oltre a quanto detto da @Pinku vorrei anche aggiungere che negli scatti molto ravvicinati la pdc si riduce parecchio e per questo
nel tuo caso, visti i dati di scatto, avresti potuto chiudere ancora un pò il diaframma e compensare con il tempo di scatto avendo ancora margine per rimanere in zona sicurezza per il micromosso.
 
Alto