L'ultima volta successe il finimondo, stavolta ne parliamo pacatamente?

rokko66

GURU
Registrato
9 Giugno 2012
Messaggi
3.385
Località
Sicilia
Sesso
Maschio
Di che sto parlando? Ovviamente del genere street. Tempo addietro sulla definizione di questo genere qui sul forum cominciarono vere e proprie guerre di religione, dibattiti infiniti e inutili ciarle altrettanto infinite, su quali caratteristiche dovesse avere uno scatto per essere definito street o meno. Tutto il fumo che ne conseguì si diradò con la creazione di 2 categorie distinte nella sezione dei nostri scatti "Street" appunto e "Urban", dove quest'ultimo andava a connotare quelle foto che col genere street avevano in comune solo l'ambientazione cittadina ma niente più. Il genere "street" che piaccia o no, ha oggi, ma anche quando si scatenò l'inferno qui su P2L, una sua precisa identità con regole e accortezze da seguire oltre a una dignità riconosciuta ormai a tutti i livelli in ambito fotografico.
Perchè questo mio intervento? Semplicemente per il motivo per cui si scatenarono le polemiche anni fà, ovvero la presenza di tante, ma tante foto qui sul forum, nella sezione street, che poco c'azzeccano a mio avviso con questo genere. Nello specifico la sezione è piena di foto che fanno capo a un unico denominatore ossia "foto di persone nella quotidianità in città che fanno le cose più disparate, da sole o in compagnia". Ok, la street NON è questo. Per questo tipo di foto c'è la sezione Urban.
Non sono un fotografo professionista e non è mia intenzione insegnare niente a nessuno, ma parlarne secondo i dettami che ho messo sin dal titolo credo gioverebbe e toglierebbe tanti dubbi.

Se c'è qualche ritrattista o paesaggista che ritiene la presente discussione inutile o inutilmente pericolosa, chiedo come reagirebbero se le sezioni che frequentano più spesso fossero piene di foto come questa

cv2.jpg

o questa

images.jpg

Ci vedete un paesaggio o un una modella?
A 'sto punto chiedo, la vedo solo io sta cosa???

Peace
 

Nomed

Autore P2L
Membro dello Staff
Registrato
25 Giugno 2011
Messaggi
4.767
Località
Sofia
Sito Web
www.carlo-orlandi.com
Corpo macchina
Canon EOS 550D
Sesso
Maschio
Conviene che noi dello staff iniziamo a prepararci!



Ok, siamo pronti all'inizio di questa discussione! :D

Lo scontro su questo argomento lo capisco, ma non sono mai stato troppo interessato a questo particolare genere fotografico, ho sempre avuto maggiore interesse su questo fronte nelle fotografie a stampo giornalistico.

Ma per iniziare, dalla tua esperienza qual'è la definizione di fotografia street, al tempo ne era stata sintetizzata una che fa da descrizione alla categoria Street qui sul forum, ma può sempre essere migliorata. :)
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.884
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Ciao Rocco, io rispondo per me: per quanto mi riguarda a volte il confine tra street e urban è molto labile, lo so che una foto di street non deve essere un semplice scatto di vita quotidiana rubata, ma dovrebbe raccontare qualcosa, o cogliere un momento realmente unico, solo che a volte basta un punto di vista diverso, una composizione particolare, che anche l'ordinario diventa soggettivamente straordinario. Diciamo che quando vedo una vera street noto la differenza da quelle "borderline", ma personalmente non ho problemi a trovare della "contaminazione" urban nella sezione street. Ciò mi viene confermato anche sfogliando il Flikr di un grande della street: Thomas Leuthard...pieno di scatti sia street che urban, a volte difficile capire da che parte pende la bilancia.
 

Pinku

GURU
Registrato
27 Marzo 2012
Messaggi
5.893
Località
Casasco d'Intelvi
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
Canon EOS 80D
Sesso
Maschio
Nella prima foto, vedo:
- un paesaggio
- un ritratto (per gli animalisti)

:)

a parte gli scherzi, sia lo street che l'urban non sono due generi che prediligo (per ora, poi non si sa mai...), tuttavia comprendo e condivido le tue perplessità.
 

tommy__76

GURU
Registrato
6 Dicembre 2012
Messaggi
3.412
Località
Roma
Corpo macchina
nikon d5100
Sesso
Maschio
con @apa69 ne parlavamo proprio oggi!!
 

rokko66

GURU
Registrato
9 Giugno 2012
Messaggi
3.385
Località
Sicilia
Sesso
Maschio
Il "problema", se così lo vogliamo chiamare ma problema non è, è la presa di coscienza degli utenti del forum su cosa distingue una foto street da un'altra, non per forza urban. Negli ultimi giorni ho postato delle foto nella sezione urban e credo che in molti quegli stessi scatti li avrebbero catalogati come street. Quindi, invece di andare a fare come in passato che si davano definizioni, mi chiedo e chiedo: tu fotografo di p2L, quando scatti e vuoi pubblicare una foto sul forum, in base a cosa la pubblichi nella sezione street piuttosto che in quella urban???
In base ad Andrea

una foto di street non deve essere un semplice scatto di vita quotidiana rubata, ma dovrebbe raccontare qualcosa, o cogliere un momento realmente unico, solo che a volte basta un punto di vista diverso, una composizione particolare, che anche l'ordinario diventa soggettivamente straordinario.
Tutto giusto, ma nel momento in cui il punto di vista diverso dà una visione che neanche il fotografo aveva colto, ecco che un' immagine prende vita e significato profondo oltre che semplice rappresentazione visiva di qualcosa o qualcuno. Quella è street, può essere involontaria, ma la foto ha un significato che supera un primo strato.

L'altro giorno sono incappato in questa foto

Roma 2015 by FrancescaFascione, su Flickr

Una panchina...
Ma guardatela con attenzione.
Due lillipuziane che vi camminano sopra. Un gioco di profondità che, oggettivamente, ci vuole un gran occhio e una gran sensibilità.
Per me questa è street.

E questa?

Lucca 2014 by FrancescaFascione, su Flickr

Una signora che passeggia. C'ha pure tagliato la testa ma..
Seguite la catena della borsa e PEM!! Un tutt'uno con la catena per terra.
Per me questa è street.

Ora ditemi, questo scatto invece

Three friends and theirs stories in front of a glass of wine by Giulio Magnifico, su Flickr

che ha un bn bellissimo ed è un ritratto ambientato interessante, perchè me lo dovrei trovare in street??

Spero con alcuni esempi di aver chiarito un po' la mia idea, sperando sempre di non aver mancato di rispetto a chicchessia :)
 

apa69

PRO
Registrato
15 Gennaio 2015
Messaggi
1.732
Corpo macchina
Canon 6d, Olympus E-M10
Sesso
Maschio
Ciao Rokko66,
prima di tutto, mi piace l'argomento che hai "ritirato fuori". Al tempo in cui lo avevate già affrontato io non ero ancora nato (fotograficamente).
Capisco il tuo punto di vista e lo condivido almeno come domande, non so però se le risposte siano le stesse.
Sostanzialmente tu chiedi risposte a due quesiti molto importanti (almeno per coloro che prendono la macchinetta fotografica e scendono in mezzo a perfetti sconosciuti per trovare i loro paesaggi e i loro soggetti).
Io, come ti ho già anticipato, sono appena nato fotograficamente parlando e non so quanto sia titolato a rispondere, ma siccome il forum è aperto a tutti "quelli di buona volontà" dico la mia.
Riguardo a cosa sia la street io mi trovo molto d'accordo con Alex Coghe e con al sua linea di pensiero.
Per me la "street" non è solo un genere fotografico ma soprattutto un modo di "scattare foto". Ogni volta che in un contesto umano, il fotografo non ha minimamente il controllo ne sul soggetto/i ne sullo sfondo allora scatta una foto di street.
Coghe stesso afferma che negli ultimi anni è diventato molto famoso proprio per questo suo approccio che ha poi trasportato dalla semplice foto in "strada" a foto più "importanti", quali cerimonie, eventi pubblici, pubblicità.
Quel suo modo di scattare senza avere il controllo sugli eventi, quella spontaneità che si ritrovano sulle sue foto, lui la chiama street, ed io mi trovo d'accordo con lui.
Certo, non è che basta scattare una foto senza avere il controllo sugli eventi, per avere una BELLA FOTO.
Le foto per essere belle non basta che lo siano tecnicamente, devono avere anche un messaggio, un'anima, e qui sono d'accordo con te, su 100 foto che sono state pubblicate ultimamente nella sezione street 90 non sono foto con un messaggio forte o un'anima propria. Dico questo con cognizione di causa e con la sicurezza di non offendere nessuno, perché di quelle 90, almeno 85 sono le mie :D
Il problema secondo me sta proprio qui, nella "non maturità fotografica" che molti frequentatori del forum hanno (io per primo). Probabilmente, passando gli anni e aumentando le capacità di ciascuno di noi, potrai trovare sempre più foto di street "vere".
Ma siccome il forum è sempre in continua crescita, molti utenti diventano bravi , è vero, ma tanti altri alle prime esperienze entrano e quindi le varie sezioni saranno sempre piene di foto "poco attinenti e con poco significato".
Se posso vorrei permettermi vorrei fare una proposta a Carlo @Nomed e cioè quello di limitare la possibilità di postare nella sezione di Sreet ad una foto a settimana, lasciando invece libero l'accesso a quello Urban. In questo modo costringeremmo ciascuno di noi (e ciascuno in base alle proprie capacità) di postare solo quelle che "almeno per noi" rappresentano le foto di street più belle che abbiamo scattato in quella settimana.
In soldoni, ciascuno giudice di se stesso, con la possibilità di postare una solo foto nella sezione di street a settimana.
Secondo me aiuterebbe ad alzare il livello qualitativo della sezione.
Che ne pensate?
 

Harma

GURU
Registrato
8 Aprile 2012
Messaggi
8.582
Località
Toscana
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
NIKON D3100 AF-S NIKKOR18-105 Tamtom 90mm
Sesso
Femmina
Bravo rokko…mi mancava questo genere di discussioni…
Vi seguo con piacere..
Non ci sono legge scritte per le Street,ma per me ci deve essere un racconto,o altrimenti un bel gioco di linee/ombre/colori….E una caccia al tesoro,alla ricerca di qualche attimo particolare..
Ha messo degli esempi ottimi.
 

rokko66

GURU
Registrato
9 Giugno 2012
Messaggi
3.385
Località
Sicilia
Sesso
Maschio
Ringrazio chi è intervenuto e tengo a precisare una cosa. Non credo assolutamente che chi posti in Street con foto poco attinenti lo faccia apposta o con fine provocatorio. Anzi, proprio come dice apa ritengo che la quasi totalità, in cui mi inserisco anch'io, sia dovuta a un percorso di crescita che tutti dobbiamo fare. P2L ha avuto la fortuna negli anni di ospitare streeter davvero notevoli. Poiché sarebbe un vero peccato non tenere alto il livello, il mio post vuole semplicemente essere un invito a ponderare bene i propri lavori, con tanta sana e costruttiva autocritica. Credo che partendo da questa base alzeremo anche l'asticella dei nostri lavori.

Inviato da un meraviglioso angolo di mondo
 

apa69

PRO
Registrato
15 Gennaio 2015
Messaggi
1.732
Corpo macchina
Canon 6d, Olympus E-M10
Sesso
Maschio
Ciao @rokko66,
continuando la discussione ( ma con il solo intendo di apprendere e crescere, e non per mera polemica), sono d' accordissimo con te sulla ricerca della qualità (sempre soggettiva però), tanto che da oggi seguirò la regola che ho proposto, una sola foto a settimana sulla sezione street, costringendomi così ad una continua autocritica (essenziale per la crescita in ogni campo).
Sono però meno d'accordo su cosa si intenda per street.
Negli esempi che hai riportato tu vedi le prime due foto come foto di street, mentre vedi la terza come ritratto ambientato. So benissimo, che la tua visione non è il frutto di una considerazione casuale, ma è legata a studio, confronti e sperimentazioni che hai fatto nella tua vita fotografica e pertanto ne prendo atto e la rispetto.
Ma per quello che capisco io della fotografia ad oggi (magari un domani cambierò idea e non è detto che quello che imparerò qui anche con questa discussione non sia fautore di questo cambiamento) posso dirti di non essere in linea con la tua visione, per me sono tutte e tre foto di street.
Vorrei anche spiegare il perchè, in modo tale da essere smentito in maniera costruttiva se possibile.
Nelle prime due vedo due foto che potrei definire quasi "surrealiste" scattate con tecnica di street.... nessun controllo dei soggetti ne degli ambienti.... risultato due ottime foto di street che hanno un messaggio (per me surrealista, me sempre un messaggio) forte e ben delineato.
Nella terza invece vedo un ritratto ambientato ottenuto sempre con un approccio da "street", anche in questo caso nessun controllo sui personaggi e sull'ambiente, ma nel vedere la foto "sento" quasi i personaggi parlare, la foto stessa mi ritorna una sensazione di "appartenere" a quel momento.
Io la trovo un'ottima foto di street soprattutto per questa sensazione.

Alla fine, per rispondere alla tua domanda:

"... bn bellissimo ed è un ritratto ambientato interessante, perchè me lo dovrei trovare in street??"

per come la vedo io, la metterei nella sezione street perchè non è il "classico ritratto ambientato" dove il fotografo a padronanza di tutto, dalle luci, alla postura dei personaggi, per finire alla scelta degli abbigliamenti" e dove per ogni erore fatto su uno di questi fattori può e deve essere criticato, ma ha scattato con un'approccio di street, nessun controllo ed ha ottenuto una foto con un forte messaggio (almeno dal mio punto di vista) quindi per me è una foto di Street.

Non vorrei limitare le foto di street al concetto di "foto surrealiste" più o meno estremizzate, ma mi piace pensare a questo tipo di foto come ad un "mordi e fuggi" dove però il fotografo ha lasciato a chi vede la foto una sensazione, un'emozione.
Detto ciò, attendo il parere anche degli altri amici del forum, per capire se ci sono altri punti di vista, altre considerazioni, che possono solo farci conoscere meglio questo bellissimo hobby. :)
 
Ultima modifica:

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.884
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Ciao @rokko66,
continuando la discussione ( ma con il solo intendo di apprendere e crescere, e non per mera polemica), sono d' accordissimo con te sulla ricerca della qualità (sempre soggettiva però), tanto che da oggi seguirò la regola che ho proposto, una sola foto a settimana sulla sezione street, costringendomi così ad una continua autocritica (essenziale per la crescita in ogni campo).
Sono però meno d'accordo su cosa si intenda per street.
Negli esempi che hai riportato tu vedi le prime due foto come foto di street, mentre vedi la terza come ritratto ambientato. So benissimo, che la tua visione non è il frutto di una considerazione casuale, ma è legata a studio, confronti e sperimentazioni che hai fatto nella tua vita fotografica e pertanto ne prendo atto e la rispetto.
Ma per quello che capisco io della fotografia ad oggi (magari un domani cambierò idea e non è detto che quello che imparerò qui anche con questa discussione non sia fautore di questo cambiamento) posso dirti di non essere in linea con la tua visione, per me sono tutte e tre foto di street.
Vorrei anche spiegare il perchè, in modo tale da essere smentito in maniera costruttiva se possibile.
Nelle prime due vedo due foto che potrei definire quasi "surrealiste" scattate con tecnica di street.... nessun controllo dei soggetti ne degli ambienti.... risultato due ottime foto di street che hanno un messaggio (per me surrealista, me sempre un messaggio) forte e ben delineato.
Nella terza invece vedo un ritratto ambientato ottenuto sempre con un approccio da "street", anche in questo caso nessun controllo sui personaggi e sull'ambiente, ma nel vedere la foto "sento" quasi i personaggi parlare, la foto stessa mi ritorna una sensazione di "appartenere" a quel momento.
Io la trovo un'ottima foto di street soprattutto per questa sensazione.

Alla fine, per rispondere alla tua domanda:

"... bn bellissimo ed è un ritratto ambientato interessante, perchè me lo dovrei trovare in street??"

per come la vedo io, la metterei nella sezione street perchè non è il "classico ritratto ambientato" dove il fotografo a padronanza di tutto, dalle luci, alla postura dei personaggi, per finire alla scelta degli abbigliamenti", ma ha scattato con un'approccio di street, nessun controlloed ha ottenuto una foto con un forte messaggio (almeno dal mio punto di vista) quindi per me è una foto di Street.

Non vorrei limitare le foto di street al concetto di "foto surrealiste" più o meno estremizzate, ma mi piace pensare a questo tipo di foto come ad un "mordi e fuggi" dove però il fotografo ha lasciato a chi vede la foto una sensazione, un'emozione.
Detto ciò, attendo il parere anche degli altri amici del forum, per capire se ci sono altri punti di vista, altre considerazioni, che possono solo farci conoscere meglio questo bellissimo hobby. :)
Forse è perchè io sono sicuramente immaturo, fotograficamente parlando (ho la macchina in mano da meno di un anno), ma sono assolutamente d'accordo con apa. Per me sono due modi diversi di esprimere la street, come dicevo prima uno più "netto", l'altro più borderline, ma per me comunque street proprio per quella sua forza espressiva che diceva apa, che ti fa sentire per un attimo dentro la foto, per la strada. Per ora la penso così...poi chissà...
Secondo me la street è il genere più difficile da inscatolare, quindi credo sia giusto essere più larghi di manica e lasciare spazio ai tentativi e alle sperimentazioni, visto il grande fascino che ha questo genere...tuttavia Rocco, concordo col tuo discorso su tenere alto l'"onore" della sezione street, quindi, per quanto mi riguarda prometto che farò una selezione più severa sulle foto che posterò in quella sezione ;)!
P.S. Questa è una bella discussione :D
 

cronos80

PRO
Registrato
25 Agosto 2014
Messaggi
596
Località
Salerno
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
Nikon D5300
Sesso
Maschio
Rispondo anche io, anche se come @apa69 e @Andrea85 ho da poco iniziato, e sono più che altro un amatore in cerca di stile.
Io mi rifaccio alla tesi che ho letto proprio qui sul forum (non ricordo se scritto da @Harma o da @Hypereyed) in cui per sapere se una foto è da considerarsi street o urban bisogna chiedersi se la stessa foto fatta con o senza persone oppure con qualsiasi altra persona abbia la stessa valenza o meno.
Se quelle specifiche persone sono fondamentali alla valenza della foto allora essa è da considerarsi street, nel caso contrario urban.
Questo si lega molto al concetto di unicità del momento.
Se le guardiamo in quest'ottica delle tre foto proposte da @rokko66 la prima è da considerarsi urban, le altre due street.
Di fatto se mi reco nel posto dove è stata scatta la prima foto ed aspetto altre due persone che passino, in un tempo più o meno breve riuscirò a ottenere una foto con la stessa valenza. Cosa che non succede negli altri due casi.

My two cents.
 

apa69

PRO
Registrato
15 Gennaio 2015
Messaggi
1.732
Corpo macchina
Canon 6d, Olympus E-M10
Sesso
Maschio
Rispondo anche io, anche se come @apa69 e @Andrea85 ho da poco iniziato, e sono più che altro un amatore in cerca di stile.
Io mi rifaccio alla tesi che ho letto proprio qui sul forum (non ricordo se scritto da @Harma o da @Hypereyed) in cui per sapere se una foto è da considerarsi street o urban bisogna chiedersi se la stessa foto fatta con o senza persone oppure con qualsiasi altra persona abbia la stessa valenza o meno.
Se quelle specifiche persone sono fondamentali alla valenza della foto allora essa è da considerarsi street, nel caso contrario urban.
Questo si lega molto al concetto di unicità del momento.
Se le guardiamo in quest'ottica delle tre foto proposte da @rokko66 la prima è da considerarsi urban, le altre due street.
Di fatto se mi reco nel posto dove è stata scatta la prima foto ed aspetto altre due persone che passino, in un tempo più o meno breve riuscirò a ottenere una foto con la stessa valenza. Cosa che non succede negli altri due casi.

My two cents.
Beh, sicuramente un approccio diverso dal mio, ma altrettanto significativo. Fammici ragionare su, proverò a vedere qualche scatto dei miei "spacciatori" di fiducia (Coghe, Leuthard, Kim) e cercherò di filtrali in base al "tuo" approccio.

Ragazzi, però che bello questo forum, mi avete fatto tornare la fantasia di fotografare, e si che questa settimana ero un po giù !!!:birra:
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.884
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Beh, sicuramente un approccio diverso dal mio, ma altrettanto significativo. Fammici ragionare su, proverò a vedere qualche scatto dei miei "spacciatori" di fiducia (Coghe, Leuthard, Kim) e cercherò di filtrali in base al "tuo" approccio.

Ragazzi, però che bello questo forum, mi avete fatto tornare la fantasia di fotografare, e si che questa settimana ero un po giù !!!:birra:
:handshake::cheers:
 

cronos80

PRO
Registrato
25 Agosto 2014
Messaggi
596
Località
Salerno
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
Nikon D5300
Sesso
Maschio
Beh, sicuramente un approccio diverso dal mio, ma altrettanto significativo.
Sai che rileggendomi mi è venuto il dubbio che il "metodo" che ho esposto sia una sintesi ed estrapolazione di altri concetti letti sia qui sul forum che da altre fonti (tipo anche Leuthard, che a proposito sembra legga il sito: ultimamente sta pubblicando una marea di foto con spazio negativo :bleh::bleh::bleh:).
Quindi, prendete il tutto cum grano salis.
 

apa69

PRO
Registrato
15 Gennaio 2015
Messaggi
1.732
Corpo macchina
Canon 6d, Olympus E-M10
Sesso
Maschio
Sai che rileggendomi mi è venuto il dubbio che il "metodo" che ho esposto sia una sintesi ed estrapolazione di altri concetti letti sia qui sul forum che da altre fonti (tipo anche Leuthard, che a proposito sembra legga il sito: ultimamente sta pubblicando una marea di foto con spazio negativo :bleh::bleh::bleh:).
Quindi, prendete il tutto cum grano salis.
QUOTO su Leuthard, io inizierei a mettere le password sulle nostre foto, non si sa mai....ehhehehe:D

A parte la battuta, @cronos80
tanto per approfondire il tuo ragionamento, questa foto come la considereresti? Di street? Urban? Oggetti?

The Others 3 by Antonio Pallaro, su Flickr

Non ci sono soggetti umani alla quale applicare il tuo ragionamento, (a meno di non considerare come soggetti i due personaggi di secondo piano relegati in un angolino ), ma di umanità credo ce ne sia abbastanza.
Per come la vedo io è street, ma magari mi sbaglio.....

Naturalmente la domanda l'ho fatta a cronos80, ma è valida per tutti gli amici del forum che vogliano rispondere.
 
Ultima modifica:

rokko66

GURU
Registrato
9 Giugno 2012
Messaggi
3.385
Località
Sicilia
Sesso
Maschio
Mi fa MOLTO piacere la discussione abbia preso la piega che mi auguravo, ossia del sereno confronto. Non sono pienamente d'accordo su alcuni aspetti proposti, ma ora sto dal cell. Appena avrò 3 minuti a casa espongo le mie idee. :)

Inviato da un meraviglioso angolo di mondo
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.884
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Mi fa MOLTO piacere la discussione abbia preso la piega che mi auguravo, ossia del sereno confronto. Non sono pienamente d'accordo su alcuni aspetti proposti, ma ora sto dal cell. Appena avrò 3 minuti a casa espongo le mie idee. :)

Inviato da un meraviglioso angolo di mondo
Le bastonate le teniamo per il confronto finale :devil:
 

Hypereyed

GURU
Registrato
22 Agosto 2011
Messaggi
8.139
Località
Lisboa, Portugal
Sesso
Femmina
Moderatrice Angie, presente :bleh:



Ragazzi, io non posso che essere SODDISFATTA del fiorire di una nuova discussione animata sull'argomento, che tra l'altro mi appartiene.
Il punto di vista che sostengo è stato ampiamente espresso qui e qui, non trovo carino ripetermi.
Solo un indizio per future riflessioni: i dogmi lasciamoli a chi non gradisce lavorare di fantasia ;)
 

apa69

PRO
Registrato
15 Gennaio 2015
Messaggi
1.732
Corpo macchina
Canon 6d, Olympus E-M10
Sesso
Maschio
Ciao @Hypereyed ,
per chi come me frequenta questa sezione del forum, il tuo pensiero è conosciutissimo già da tempo.
Ma quello che vorremmo sapere (pluralis maiestatis ehehehhe:D) è come il tuo modo di vedere la street contempli anche la problematica del "ancora non sono capace di sfornare piatti unici" perchè sono alle prime armi, con il fatto di sentirsi comunque attratti dalla street e di voler partecipare a questa sezione.
Difficilmente un principiante come me riuscirà a fare più di un paio di scatti "unici.
Che facciamo allora ci rileghiamo nella sezione URBAN a vita ( o almeno fintanto che non siamo diventati esperti) o iniziamo a popolare anche la sezione di street, con comunque pietanze mediocri ( ma che al momento rappresentano il nostro massimo), che sappiamo benissimo abbasseranno il livello degli scatti proposti?

Il problema credo si possa ricondurre anche a questo o no?
 
Alto