Scelta nuova reflex

hauk

Esperto
Registrato
8 Dicembre 2018
Messaggi
254
Sesso
Maschio
Salve a tutti,

ammetto di essere un neofita della fotografia e che vorrei entrare nel mondo delle reflex digitali.
Per cui sono in procinto di acquistarmi una macchina fotografica con tutti i dubbi del caso.

Diciamo che la scelta tra Nikon e Canon, a pelle sarei indirizzato verso canon, ma ancora subentra un pò di dubbio (se ci sono commenti in merito sono graditi).
Il prezzo sicuramente incide sulla scelta decisiva ma per non pentirmi del nuovo acquisto saprei aspettare un altro mese e 200 euro in più le spenderei volentieri se servirebbe. Starei sulla macchina fotografica con sensore APS_C... per motivi di fascia di prezzo.

Diciamo che però il mio dubbio più accentuato potrebbe essere sulla qualità dell'immagine in uscita.
Per cui mi sarebbe gradito chiedere il parere a utenti più esperti di me.

Metterei 2 modelli a confronto sul campo per spiegarmi meglio.....
Il primo la Canon 750d, macchina più leggera e più economica, invece la seconda è la Canon 80d macchina più pesante e più costosa. Entrambe però se non vado errato sono delle buone macchine con sensore di medio formato.

Mi chiedo se a parità di obbiettivo e di scatto troverei delle differenze di qualità sulle immagini in uscita? Oppure le differenze si notano solo sulle comodità di utilizzo.
Oppure ci sono altre differenze importanti da tenere conto?

Grazie Mille Anticipatamente a tutti quelli che mi aiuteranno a risolvere i miei dubbi.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Aries Mu

Amministratore
Membro dello Staff
Registrato
9 Gennaio 2011
Messaggi
8.377
Località
Giovenzano (PV)
Corpo macchina
Canon EOS 1D Mk III
Sesso
Maschio
ciao! beh, innanzitutto la 750D è una "amatoriale", mentre la 80D è già una "semi-pro", con tutte le migliorie del caso (oltre ad essere più recente della 750D)... il sensore è per entrambe APS-C (e non medio formato, che è tutt'altra cosa), per cui, a mio avviso, la risposta vien da sè, ovvero 80D! ;)
 

Abraxas

GURU
Registrato
8 Settembre 2013
Messaggi
3.672
Sito Web
pannelli-photoshop.blogspot.it
Sesso
Maschio
Ciao hauk
Purtroppo quando si fa una domanda di questo genere le risposte sono molte e diverse, partiamo con quelle più semplici

Badget a disposizione

Reflex usata o nuova

Cosa ti piacerebbe fotografare
Paesaggi, ritratti, macro, notturni ecc ecc

Hai dimestichezza con il fotoritocco

Vuoi scattare in jpg o raw

Se ti piace subito il risultato e non sei capace a fare fotoritocco
Ti consiglio di prendere in considerazione le fuji
hanno il miglior jpg in circolazione.

Se ti piace elaborare le foto
Puoi prendere in considerazione le reflex
Io ti consiglio nikon d7200 eccellente

Per ora mi fermo qui
Vediamo le tue risposte.
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.838
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Mi chiedo se a parità di obbiettivo e di scatto troverei delle differenze di qualità sulle immagini in uscita? Oppure le differenze si notano solo sulle comodità di utilizzo.
Parto da questa tua considerazione...i sensori moderni sono tutti comunque di decente qualità. Anche le reflex entry level sono in grado di generare immagini di buona qualità. Secondo me quello che tu chiami "comodità di utilizzo" è tutto ciò che conta in una fotocamera!! Sono quelle cose tipo la stabilizzazione sul sensore che ti permette di avere foto con meno rumore, l'autofocus migliore che ti permette di scattare bene in tutte le situazioni, le ghiere e l'ergonomia che ti permettono di cambiare rapidamente impostazioni e non perdere attimi, lo schermo ribaltabile che ti permette di eseguire scatti rasoterra o dall'alto senza assumere posizioni assurde, la resistenza agli ISO che ti fa scattare di sera a mano libera con buoni risultati, le informazioni nel mirino, più ne hai e meglio è, la raffica, utile negli eventi sportivi e nella fotografia naturalistica, la velocità dell'otturatore, maggiore è e più ti permette di scattare ad aperture ampie anche in giornate di sole....e potrei elencare moltre altre cosucce che sono più che comodità di utilizzo, direi anzi che ti permettono di avere foto migliori pur non influenzando la "qualità" del file di uscita.

Per esemplificare quello che ti ho detto sulle due fotocamere da te citate....a parità di lente e in condizioni ottimali di scatto....no, probabilmente non noteresti differenze tra la foto scattata con una 750d e con una 80d, ma più esci dalla zona di "comfort" più le differenze si faranno marcate. Quindi il mio consiglio è di investire in un corpo più performante che ti durerà nel tempo, anche quando avrai fatto più esperienza. Quindi va benissimo l'80d, così come la d7200 Nikon consigliata da Abraxas...la 750 la lascerei stare.
 

Benedetto

PRO
Registrato
10 Febbraio 2016
Messaggi
2.783
Località
Chioggia
Corpo macchina
Nikon D5100
Sesso
Maschio
ciao hauk, da buon nikonista sarei propenso per la D7200 consigliata da Abraxas ottima semipro anche se attualmente sostituita dalla D7500 (che a mio parere trovo castrata per colpa della D500 ma questa è un'altra storia), in casa Canon non saprei cosa dirti comunque visto che è la tua prima reflex con un occhio alla qualità/prezzo/prestazioni guarderei anche in casa Pentax.
 
Ultima modifica di un moderatore:

49luciano

PRO
Registrato
28 Luglio 2014
Messaggi
1.498
Località
Bergamo
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
D7100
Sesso
Maschio
Salve a tutti,

ammetto di essere un neofita della fotografia e che vorrei entrare nel mondo delle reflex digitali.
Per cui sono in procinto di acquistarmi una macchina fotografica con tutti i dubbi del caso.

Diciamo che la scelta tra Nikon e Canon, a pelle sarei indirizzato verso canon, ma ancora subentra un pò di dubbio (se ci sono commenti in merito sono graditi).
Dopo aver sentito i vari pareri, (tutti) scrivo pure il mio, La differenza fra le due marche citate non è evidenziabile a occhio nudo, hanno tutte e due qualità e difetti, ma i risultati sono ottimi se abbini un buon corpo a un'ottica altrettanto valida, quindi se prendi una 80D canon e la metti a confronto con una D7XXX nikon la differenza la fa l'ottica, inutile impegnare € in un corpo buono e appiccicargli un 18/55 da kit, avrai dei buoni risultati per qualche tempo poi troverai tutte le magagne di sto mondo e darai la colpa alla fotocamera, detto questo, io da NIKONISTA da 60anni, ti consiglierei di guardare il mondo nikon e trovarti una D7xxx anche usata, e poi passare a ottiche che trovi nel mercato dell'usato della serie D e AF, sono scese molto di valutazione da quando i fotoamatori della domenica comprano gli ultimi modelli che adottano solo ed esclusivamente ottiche afs, la Nikon ha lo stesso innesto da quando è nata e sulla sua baionetta è facilissimo montare ottiche del '60 e utlizzarle a piena soddisfazione, ma qui per fare una scelta giusta devi cercare e leggere in rete.
la prima risposta che devi darti la devi dare a @Abraxas ed è la sua prima domanda, quanti piccioli vuoi spendere? a quel punto i consigli sono più mirati e da quelli potrai essere fra i gialli (NIKON) o i rossi (CANON) e io, sarcasticamente dico che canon è rossa di vergogna, :) ;)
 

Benedetto

PRO
Registrato
10 Febbraio 2016
Messaggi
2.783
Località
Chioggia
Corpo macchina
Nikon D5100
Sesso
Maschio
Ultima modifica di un moderatore:

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.838
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
...e Nikon é gialla di rabbia!! Sony regna :rotfl:
 

hauk

Esperto
Registrato
8 Dicembre 2018
Messaggi
254
Sesso
Maschio
Ciao hauk
Purtroppo quando si fa una domanda di questo genere le risposte sono molte e diverse, partiamo con quelle più semplici

Badget a disposizione

Reflex usata o nuova

Cosa ti piacerebbe fotografare
Paesaggi, ritratti, macro, notturni ecc ecc

Hai dimestichezza con il fotoritocco

Vuoi scattare in jpg o raw

Se ti piace subito il risultato e non sei capace a fare fotoritocco
Ti consiglio di prendere in considerazione le fuji
hanno il miglior jpg in circolazione.

Se ti piace elaborare le foto
Puoi prendere in considerazione le reflex
Io ti consiglio nikon d7200 eccellente

Per ora mi fermo qui
Vediamo le tue risposte.
Grazie mille Abraxas per l'interesse dimostrato, diciamo che potrei stare sui 700 o 800 euro e comprarmi un buon usato oppure non avere fretta ad acquistare e risparmiare ancora un pochino ma sicuramente non vorrei superare inizialmente i 1000 euro.

Sicuramente sono sempre stato un buon escursionista e i paesaggi sarebbero il mio numero preferito ma non negherei sicuramente dei macro. Certamente mi incuriosisce la fotografia notturna che non ho mai potuto praticare per mancanza di strumento. Inoltre dalla reflex avrò bisogno che mi faccia dei buon filmati per aiutarmi ad una videocamera in full HD che già posseggo, direi inutile filmare in 4K croppato.

Col computer mi diletto, come un dilettante ma mi diletto -:) sicuramente voglio scattare in Raw.

Vedo che in generale siete tutti per le Nikon... io invece ho amici che sono per Canon , chissà perché...
Cmq. sia la d7200 o d7500 che la 77d o l'80d ha me sembrano modelli analoghi . o sbaglio?

Dopo aver sentito i vari pareri, (tutti) scrivo pure il mio, La differenza fra le due marche citate non è evidenziabile a occhio nudo, hanno tutte e due qualità e difetti, ma i risultati sono ottimi se abbini un buon corpo a un'ottica altrettanto valida, quindi se prendi una 80D canon e la metti a confronto con una D7XXX nikon la differenza la fa l'ottica, inutile impegnare € in un corpo buono e appiccicargli un 18/55 da kit, avrai dei buoni risultati per qualche tempo poi troverai tutte le magagne di sto mondo e darai la colpa alla fotocamera, detto questo, io da NIKONISTA da 60anni, ti consiglierei di guardare il mondo nikon e trovarti una D7xxx anche usata, e poi passare a ottiche che trovi nel mercato dell'usato della serie D e AF, sono scese molto di valutazione da quando i fotoamatori della domenica comprano gli ultimi modelli che adottano solo ed esclusivamente ottiche afs, la Nikon ha lo stesso innesto da quando è nata e sulla sua baionetta è facilissimo montare ottiche del '60 e utlizzarle a piena soddisfazione, ma qui per fare una scelta giusta devi cercare e leggere in rete.
la prima risposta che devi darti la devi dare a @Abraxas ed è la sua prima domanda, quanti piccioli vuoi spendere? a quel punto i consigli sono più mirati e da quelli potrai essere fra i gialli (NIKON) o i rossi (CANON) e io, sarcasticamente dico che canon è rossa di vergogna, :) ;)
Carissimo Luciano, dopo aver letto la tua gradita risposta ho inserito la retromarcia.
a questo punto voglio osservare con occhio di riguardo i prodotti che mi stai consigliando, perché, va bene risparmiare per acquistare un buon prodotto ma va meglio aver risparmiato e aver comprato lo stesso un ottimo prodotto.
Grazie
 
Ultima modifica di un moderatore:

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.838
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Maaaaaaa........per esempio.........hai preso in considerazione le mirrorless Sony?? Già una Sony a6000 è un prodotto che sta alla pari con le sopracitate Nikon e Canon...ma costa meno. Il vantaggio delle reflex rispetto alla piccola sony sta nell'ergonomia maggiore (più ghiere) e una maggiore durata della batteria, per il resto secondo me la Sony ha vantaggi in tutto (lo ammetto....sono Sonysta da anni, ho posseduto 4 mirrorless Sony sempre con grande soddisfazione). Per le escursioni è comoda perchè è piccola e leggera, ha un ottimo sensore che continua a essere al passo coi tempi. E a differenza delle reflex, ci puoi adattare praticamente qualunque ottica: esistono adattatori autofocus per ottiche Canon, Nikon, Sony/Minolta e adattatori per ottiche manuali come Minolta MD, m39, m42, Canon FD, e chi più ne ha più ne metta, che la rendono davvero versatile. Se poi puoi prendere una a6500 hai pure la stabilizzazione sul sensore...facci un pensierino.
 

hauk

Esperto
Registrato
8 Dicembre 2018
Messaggi
254
Sesso
Maschio
Maaaaaaa........per esempio.........hai preso in considerazione le mirrorless Sony?? Già una Sony a6000 è un prodotto che sta alla pari con le sopracitate Nikon e Canon...ma costa meno. Il vantaggio delle reflex rispetto alla piccola sony sta nell'ergonomia maggiore (più ghiere) e una maggiore durata della batteria, per il resto secondo me la Sony ha vantaggi in tutto (lo ammetto....sono Sonysta da anni, ho posseduto 4 mirrorless Sony sempre con grande soddisfazione). Per le escursioni è comoda perchè è piccola e leggera, ha un ottimo sensore che continua a essere al passo coi tempi. E a differenza delle reflex, ci puoi adattare praticamente qualunque ottica: esistono adattatori autofocus per ottiche Canon, Nikon, Sony/Minolta e adattatori per ottiche manuali come Minolta MD, m39, m42, Canon FD, e chi più ne ha più ne metta, che la rendono davvero versatile. Se poi puoi prendere una a6500 hai pure la stabilizzazione sul sensore...facci un pensierino.
In effetti avevo pensato alle mirrorless per leggerezza, ma per presa di decisione vorrei stare sulle Reflex. Assolutamente non per mancanza di qualità ma solo per stringere la cerchia che già è molto dispersiva.
Su tutte le recensioni, mi sembra indiscusso la qualità delle Sony, la mia vecchia videocamera è poi sony. Però leggevo anxhe che i menu sono meno intuitivi rispetto a Canon e Nikon...
 

lever63

GURU
Registrato
25 Dicembre 2011
Messaggi
4.055
Località
Cumiana
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
Canon 550D
Sesso
Maschio
Vedo che in generale siete tutti per le Nikon... io invece ho amici che sono per Canon , chissà perché...
non c'è un perchè, tutte scattano fotografie (persino le Sony:rotfl:) che possono essere pessime o eccezionali, dipende in parte dall'ottica ed in parte dal fotografo e dalla sua esperienza. Questo per dire che nel risultato finale, il corpo macchina è una variabile quasi ininfluente; ti ci devi trovare bene, deve essere "comodo", ma è anche l'elemento che invecchia prima: escono modelli di nuove macchine tutti gli anni, con piccole o grandi migliorie, mentre le lenti restano valide per decenni.
Canon e Nikon (e ormai anche Sony) hanno un enorme parco ottiche di qualità, anche di terze parti, e l'usato si svaluta un po' meno.

Scegliendo tra quello che ti hanno consigliato non sbaglierai comunque. Col senno di poi (quando ho iniziato ho avuto i tuoi stessi dubbi) ti consiglio di tenerti qualcosa da parte, vedere cosa ti piace fotografare, e quindi cominciare a prenderti le lenti che ti servono: un buon grandangolo per i paesaggi, un macro che puoi usare anche per ritratti, etc.
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.838
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
In effetti avevo pensato alle mirrorless per leggerezza, ma per presa di decisione vorrei stare sulle Reflex. Assolutamente non per mancanza di qualità ma solo per stringere la cerchia che già è molto dispersiva.
Su tutte le recensioni, mi sembra indiscusso la qualità delle Sony, la mia vecchia videocamera è poi sony. Però leggevo anxhe che i menu sono meno intuitivi rispetto a Canon e Nikon...
Ti confermo che i menù Sony sembrano partoriti dal demonio!! Ma ti dico anche che, una volta personalizzati diversi tasti e ghiere a disposizione sulla a6000, non usi praticamente più il menù.
 

hauk

Esperto
Registrato
8 Dicembre 2018
Messaggi
254
Sesso
Maschio
Seguendo i consigli di Benedetto, ho guardato anche le Pentax e direi che sono delle belle reflex.
https://versus.com/it/canon-eos-80d-vs-pentax-k-70
Confronto con la canon eos 80d e pentax k-70 mi sembrano modelli simili solo che la pentax ha un mercato più onesto.

Probabilmente mi sbaglio però.....:???:
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.838
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Seguendo i consigli di Benedetto, ho guardato anche le Pentax e direi che sono delle belle reflex.
https://versus.com/it/canon-eos-80d-vs-pentax-k-70
Confronto con la canon eos 80d e pentax k-70 mi sembrano modelli simili solo che la pentax ha un mercato più onesto.

Probabilmente mi sbaglio però.....:???:
Sono tutte fotocamere simili...il problema delle Pentax è solo il mercato dell'usato. Inutile dirlo, ormai il mercato è dominato da altre marche e il valore delle Pentax e la reperibilità di lenti è sempre inferiore rispetto alle concorrenti.
 

49luciano

PRO
Registrato
28 Luglio 2014
Messaggi
1.498
Località
Bergamo
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
D7100
Sesso
Maschio
Cito @Andrea85 su tutto quello che ha scritto, e devo però fare delle precisazioni/critiche/e sculacciate, le mirrorless sono ottime macchine ma hanno i loro limiti nel mirino che è un microschermo elettronico, con una risposta non reale, ottime fotocamere dove non si deve sentire il rumore (cerimonie e furto di fotografie) l'otturatore elettronico in effetti e una cattura dell'attimo dove scatti, il costo eccessivo se vuoi usare ottiche senza adattatori e l'impossibilità di seguire scatti a raffica con precisione, tutte cose ovviamente superabili, un'altro handicap è la leggerezza rispetto a una reflex, sembrerà strano ma un peso più elevato nelle mani evita di più il mosso/micromosso, è un campo ancora da sviluppare e i prezzi per dei pezzi di prestigio sono ancora troppo alti, sulla Pentax concordo pienamente, poco mercato e cmq fotocamere di terze parti che sono a nome pentax ma di pentax hanno ben poco, oggi il mercato è appannaggio di Canon e Nikon, le altre sono fotocamere che viaggiano sulla simpatia di fotoamatori storici, quelli che sono nati con un brand e vivono solo per quello, ma un "novello fotoamatore" dovrebbe guardare il mercato alle sue portate e guardarsi alle spalle e vedere quali marchi sono sopravvissuti nell'utimo decennio e quali marchi offrono espsndibilità massima anche con le "cianfrusaglie", e, ci restano solo due marche, quelle citate sopra.
Eventualmente approfondiremo meglio se abbiamo creato dei dubbi.
intanto cominciamo con gli auguri di Buone Feste.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.838
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Cito @Andrea85 su tutto quello che ha scritto, e devo però fare delle precisazioni/critiche/e sculacciate, le mirrorlex sono ottime macchine ma hanno i loro limiti nel mirino che è un microschermo elettronico, con una risposta non reale, ottime fotocamere dove non si deve sentire il rumore (cerimonie e furto di fotografie) l'otturatore elettronico in effetti e una cattura dell'attimo dove scatti, il costo eccessivo se vuoi usare ottiche senza adattatori e l'impossibilità di seguire scatti a raffica con precisione, tutte cose ovviamente superabili, un'altro handicap è la leggerezza rispetto a una reflex, sembrerà strano ma un peso più elevato nelle mani evita di più il mosso/micromosso, è un campo ancora da sviluppare e i prezzi per dei pezzi di prestigio sono ancora troppo alti, sulla Pentax concordo pienamente, poco mercato e cmq fotocamere di terze parti che sono a nome pentax ma di pentax hanno ben poco, oggi il mercato è appannaggio di Canon e Nikon, le altre sono fotocamere che viaggiano sulla simpatia di fotoamatori storici, quelli che sono nati con un brand e vivono solo per quello, ma un "novello fotoamatore" dovrebbe guardare il mercato alle sue portate e guardarsi alle spalle e vedere quali marchi sono sopravvissuti nell'utimo decennio e quali marchi offrono espsndibilità massima anche con le "cianfrusaglie", e, ci restano solo due marche, quelle citate sopra.
Eventualmente approfondiremo meglio se abbiamo creato dei dubbi.
intanto cominciamo con gli auguri di Buone Feste.
Caro Luciano, mi permetto di dissentire su alcune cose...sul mirino sono filosofie diverse...per me quello elettronico é su tutti i fronti migliore di quello ottico. Non voglio vedere una risposta reale, dal momento che nel momento in cui scelgo i parametri di fatto intendo "alterare" la realtà, e il mirino elettronico mi permette di vedere come la altero. Sulle raffiche...fino alla 6000 concordo con te, ne ho avute due (nex3 e a5000) e...anche sul semplice autofocus erano molto inferiori. La 6000 posso dirti che é al pari con le reflex di pari fascia, e presenta pure una raffica superiore, oltre la 6000, sul settore FF con tutto il rispetto per le reflex, ma Sony ha eseguito il sorpasso. Le dimensioni non mi hanno mai impedito di scattare in situazioni limite di tempi di scatto...nemmeno con obiettivi "importanti". Concordo di più sul fatto del costo elevato delle lenti proprietarie, tuttavia negli ultimi due anni abbiamo cominciato a vedere come le terze Marche come sigma e tamron si siano buttate sull'attacco Sony e mount, e stiano rilasciando un discreto numero di lenti, alcune com prezzo molto abbordabile. L'ultima lente che ho acquistato per la Sony A7 m3 é stata l'ottimo Samyang 14 mm 2.8 a 300 euro. E penso a breve di comprarmi il Sony 85 1.8 intorno ai 500...sono prezzi che non si discostano troppo dalla concorrenza.
 
Ultima modifica:

Benedetto

PRO
Registrato
10 Febbraio 2016
Messaggi
2.783
Località
Chioggia
Corpo macchina
Nikon D5100
Sesso
Maschio
il mercato è il mercato e le marche che ci dettano legge lo sappiamo quali sono, ma quoto hauk (che l'ha constatato di persona) le pentax sono tutt'altro che da sottovalutare, conosco amici che le usano e vivono felici oltre che fare scatti stupendi, anche la più piccola ha i comandi da semipro, focus in camera, tenuta agli iso ottima, tropicalizzata al punto che utilizzando i suoi obiettivi si può scattare sotto un diluvio, livella in macchina, e mi sembra anche un micro inseguitore per poter fotografare le stelle superando i fatidici 30 secondi.... e non mi sembra poco ah si la casa comunque è la Ricoh, e come detto con costi decisamente più "onesti", pur rimanendo un nikonista;)
E con questo auguro a tutti un felicissimo Natale e un meraviglioso anno nuovo, ma sicuramente ci faremo gli auguri anche al tread dedicato:ciao:
 

hauk

Esperto
Registrato
8 Dicembre 2018
Messaggi
254
Sesso
Maschio
Ciao a tutti.

AVVISO IMPORTANTE!

Purtroppo molti di noi ci vergognamo di dichiarare di essere stati truffati, ma non siamo noi che dobbiamo vergognarsi ma bensì i truffatori.

Mi è capitato che mi sono stati rubati dei soldi dopo una trattativa tra privati sul noto sito Kijiji ho pagato con bonifico bancario per l'acquisto della fotocamera . Mi è sembrato un ottimo affare e la persona con cui ho dialogato anche al telefono mi era parsa molto cordiale e onesta. Mi ha mandato anche delle foto extra. Aveva la parlata di un ragazzo italiano. Mi ha fatto avere anche il codice di spedizione. Ma falso.
Invece il bast.... ha pensato bene ti tenersi i miei soldi e non spedirmi nulla.
Ora ho fatto denuncia e chissà se riusciranno a trovarlo.
Io cammino a testa alta, ho venduto molte cose tramite kijiji e subito.it ma mi sono sempre fatto in 3 per spedire i prodotti. Non capisco come si possa scendere così in basso e rubare ad uno che non si sa minimamente quanti sacrifici ha fatto per raccogliere il denaro.
Figuriamoci se io avessi avuto i soldi non avrei cercato di risparmiare per comprare l'usato.
Unico in famiglia a lavorare, ho impiegato 4 mesi ha risparmiare i 500 euro che mi ha rubato! Si deve solo vergognare.
Ora rimboccherò di nuovo le maniche e inizierò da capo.
 

49luciano

PRO
Registrato
28 Luglio 2014
Messaggi
1.498
Località
Bergamo
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
D7100
Sesso
Maschio
Ciao a tutti.

AVVISO IMPORTANTE!

Purtroppo molti di noi ci vergognamo di dichiarare di essere stati truffati, ma non siamo noi che dobbiamo vergognarsi ma bensì i truffatori.

Mi è capitato che mi sono stati rubati dei soldi dopo una trattativa tra privati sul noto sito Kijiji ho pagato con bonifico bancario per l'acquisto della fotocamera . Mi è sembrato un ottimo affare e la persona con cui ho dialogato anche al telefono mi era parsa molto cordiale e onesta.
Per prima cosa mi dispiace della disavventura, gli estremi del bonifico li avrai certamente, iban e desinatario con nome e cognome, la banca accettante, con la denuncia ai carabinieri, dovrebbe fornire gli estremi del cliente, anche se avrà dato generalità false qualcosa si potrà fare, in questi casi la banca non risponde di pagamenti fatti al cliente, non è tenuta a controllare il perchè tu paghi, ma sarà interessata a fornire le generalità, che avrebbe dovuto controllare per verificare l'autenticità, e in qualche modo, e con pazienza, dovresti riuscire a recuperare i tuoi soldi, sempre che l'iban che ti ha fornito per il pagamento non sia di una banca cacciata in capo al mondo, cmq fai finta che quei soldi non ci siano più e non farti cattivo sangue, io in rete acquisto solo con pagamento paypal e se è vicino chi mi vende vado personalmente a ritirare la merce.
Auguri, e tienici aggornati
 
Alto