Aiuto compenso fotografico

Registrato
16 Dicembre 2014
Messaggi
722
Corpo macchina
Nikon d7200
Sesso
Maschio
Buonasera ragazzi, una mia amica mi ha contattato dicendomi che sua zia celebrerà tra poco più di una settimana i suoi 50 anni di matrimonio, e mi ha chiesto se avessi potuto fare le foto dell'evento soprattutto in chiesa, e che ovviamente sarei stato pagato
Ho accettato volentieri ed ora mi trovo in crisi, sia nell'improvvisarmi "matrimonialista" sia nel compenso: quanto chiedere? Finora non mi sono mai fatto pagare per nessun lavoro fotografico, perchè erano tutti lavori che mi venivano commissionati da miei amici della mia età.
E' opportuno secondo voi farmi pagare? ho solo 17 anni e probabilmente mi sentirei ancora più sotto pressione chiedendo cifre """""alte""""".... aiuto :panico::levita:
 

mangi

GURU
Registrato
1 Aprile 2015
Messaggi
3.113
Località
Sevegliano
Corpo macchina
canon eos 3
Sesso
Maschio
Ciao Lorenzo, vai tranquillo, vedrai che cominci a scattare la pressione svanisce d'incanto.
È quello che succede a me di solito, una volta presa in mano
a macchina, mi concentro sul soggetto, cerco inquadrature, composizioni e tutto svanisce
e il tempo vola via senza nemmeno che me ne accorga divertendomi pure!
Sei bravo, mi piacciono molto i tuoi scatti, resta concentrato e vedrai che farai un buon reportage!
Per quanto riguarda il compenso, dato che è la prima volta, mi farei fare un offerta libera.
un saluto
Mangi
 
Ultima modifica:
Registrato
16 Dicembre 2014
Messaggi
722
Corpo macchina
Nikon d7200
Sesso
Maschio
Grazie mille dei complimenti mangi, si di solito anche io appena inizio a scattare mi rilasso ^_^ speriamo bene, magari domani apro un'altra discussione per chiedere qualche consiglio su ottica illuminazione etc
Sull'offerta libera effettivamente è una cosa a cui non avevo proprio pensato, se non riesco a venirne fuori con una cifra farò sicuramente così :giggle:
 

49luciano

PRO
Registrato
28 Luglio 2014
Messaggi
1.521
Località
Bergamo
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
D7100
Sesso
Maschio
Buonasera ragazzi, una mia amica mi ha contattato dicendomi che sua zia celebrerà tra poco più di una settimana i suoi 50 anni di matrimonio, e mi ha chiesto se avessi potuto fare le foto dell'evento soprattutto in chiesa, e che ovviamente sarei stato pagato
Vista la tua attrezzatura un consiglio che ti do è quello di fare un salto in quella chiesa, cercare il sacrista e arrufianarselo, nel senso che devi sapere che potenzialità hai di fare foto senza flash, gli spieghi il motivo per il quale se li e se può accendere le luci per vedere se le fotografie "escono con le luci della chiesa", poi fai quattro scatti e te li vedi a casa.
Hai un 50ino che da i risultati buoni già a f.4, nel caso lo utilizzi anche a tutta apertura ma se ti capita una chiesa di quelle che sono luminose, e ce ne sono, scatterai un bel mucchio di foto e qualcosa porti sicuramente a casa.
Ricorda di fare una raffica di tre scatti durante i momenti cruciali, qualcuno al 50° scambia gli anelli, altri si limitano a presenziare alla semplice messa, quindi informati per bene, e poi rilassati e scatta, meglio portare a casa 300 fotografie per sceglierne 50 che pensare di essere dei fotografi provetti e portare a casa 50 scatti e diventare pazzo a salvarne 30.
fantasia ne hai e quindi usala.
Ultima cosa, il pagamento..... nota più che dolente, è il tuo primo incarico in questo campo (pagamento) se chiedi una cifra fissa, sarà sempre alta anche saranno 20€, ti sembrerà strano ma se fai la cifra tu, sarai sempre criticato, chiedi che facciano loro, se saranno soddisfatti dovranno "vedersela" loro, se ti daranno poco si faranno anche la domanda del cosa ne penserai tu....
Dai ci farai sapere come è andata, quindi, appena potrai, sopralluogo in chiesa e chiacchierata col celebrante e col sacrista, e metà dell'opera è fatta.;)
 
Registrato
25 Settembre 2012
Messaggi
2.472
Località
Milano
Sito Web
www.enriconocito.com
Corpo macchina
Fuji Xpro2 - Fuji XE2 - Yashica fx3 super 2000 - Yashica 108 MP -
Sesso
Maschio
Vista la tua attrezzatura un consiglio che ti do è quello di fare un salto in quella chiesa, cercare il sacrista e arrufianarselo, nel senso che devi sapere che potenzialità hai di fare foto senza flash, gli spieghi il motivo per il quale se li e se può accendere le luci per vedere se le fotografie "escono con le luci della chiesa", poi fai quattro scatti e te li vedi a casa.
Hai un 50ino che da i risultati buoni già a f.4, nel caso lo utilizzi anche a tutta apertura ma se ti capita una chiesa di quelle che sono luminose, e ce ne sono, scatterai un bel mucchio di foto e qualcosa porti sicuramente a casa.
Ricorda di fare una raffica di tre scatti durante i momenti cruciali, qualcuno al 50° scambia gli anelli, altri si limitano a presenziare alla semplice messa, quindi informati per bene, e poi rilassati e scatta, meglio portare a casa 300 fotografie per sceglierne 50 che pensare di essere dei fotografi provetti e portare a casa 50 scatti e diventare pazzo a salvarne 30.
fantasia ne hai e quindi usala.
Ultima cosa, il pagamento..... nota più che dolente, è il tuo primo incarico in questo campo (pagamento) se chiedi una cifra fissa, sarà sempre alta anche saranno 20€, ti sembrerà strano ma se fai la cifra tu, sarai sempre criticato, chiedi che facciano loro, se saranno soddisfatti dovranno "vedersela" loro, se ti daranno poco si faranno anche la domanda del cosa ne penserai tu....
Dai ci farai sapere come è andata, quindi, appena potrai, sopralluogo in chiesa e chiacchierata col celebrante e col sacrista, e metà dell'opera è fatta.;)
Luciano il saggio!!!! Come darti torto.
 

dallas

PRO
Registrato
27 Marzo 2015
Messaggi
1.079
Sesso
Maschio
Direi che Luciano ti ha dato dei suggerimenti d'oro.... vedere a priori cosa può uscire o come devi impostare la macchina in base al luogo, visto che ne hai la possibilità, è davvero ciò che ti potrà dare una sicurezza in più sul risultato che potrai ottenere. Magari prova ad alzare gli iso fino a quello che ritieni essere una soglia di sicurezza (anche facendo delle prove proprio in chiesa, visto che in base alla luce che hai la "risposta" può essere diversa) così da avere tutti i parametri sotto controllo. Vedrai che se porterai a casa buoni scatti la tua ricompensa sarà migliore e ti chiameranno anche per altre occasioni!
 
Registrato
16 Dicembre 2014
Messaggi
722
Corpo macchina
Nikon d7200
Sesso
Maschio
Vista la tua attrezzatura un consiglio che ti do è quello di fare un salto in quella chiesa, cercare il sacrista e arrufianarselo, nel senso che devi sapere che potenzialità hai di fare foto senza flash, gli spieghi il motivo per il quale se li e se può accendere le luci per vedere se le fotografie "escono con le luci della chiesa"
Hai ragione, domenica vado dopo la messa a fare un sopralluogo e a chiacchierare con il prete. Immagino che l'uso appunto del flash sia fuori luogo e/o proibito, alla fine rischierebbe di disturbare la cerimonia anche se usato a bassa potenza, credo. In ogni caso chiederò al prete, comunque anche per una questione appunto di disturbo forse è più opportuno fare affidamento sulgli iso e sulle luci della chiesa, chiedendo magari al prete di accenderle tutte e facendo qualche scatto di prova.
Hai un 50ino che da i risultati buoni già a f.4, nel caso lo utilizzi anche a tutta apertura ma se ti capita una chiesa di quelle che sono luminose, e ce ne sono, scatterai un bel mucchio di foto e qualcosa porti sicuramente a casa.
Oltre al 50ino che obbligatoriamente mi porterò, il buon @Pierclo mi ha detto che puo' prestarmi il 55-200, ma io non sono convintissimo, oltre ad avere dubbi sull'effettiva utilità di una focale così lunga, c'è anche da tenere in considerazione che è molto buio come obiettivo... invece avevo pensato di farmi prestare il tammy 17-50 (non ho ancora avuto modo di acquistarlo:p) da usare come lente d'emergenza se ci fosse bisogno di qualche inquadratura più ampia... cosa ne pensi? Ovviamente anche qui credo mi sarà utile il sopralluogo, per stabilire effettivamente quanto è grande la chiesa :)
 

49luciano

PRO
Registrato
28 Luglio 2014
Messaggi
1.521
Località
Bergamo
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
D7100
Sesso
Maschio
Hai ragione, domenica vado dopo la messa a fare un sopralluogo e a chiacchierare con il prete....................
... invece avevo pensato di farmi prestare il tammy 17-50 (non ho ancora avuto modo di acquistarlo:p) da usare come lente d'emergenza se ci fosse bisogno di qualche inquadratura più ampia... cosa ne pensi? Ovviamente anche qui credo mi sarà utile il sopralluogo, per stabilire effettivamente quanto è grande la chiesa :)
Il prete è quello che decide ciò che potrai fare in casa sua, (chiesa) quindi come ti avevo detto, parla con lui e anticipalo dicendo che durante l'omelia e il santus tu non scatterai, se è un prete-vecchio-stampo si gonfierà subito sentendosi rispettato durante le sue prediche.
Se hai la possibilità di mettere il Tammy17/50, mettilo e fai tutto con quello, il 55/200 in chiesa è praticamente inservibile, dovresti scattare al minimo con un 125° a f.5,6 e iso molto alti, a meno che tu abbia una chiesa moderna, con vetrate enormi ... mi sa che faresti un paio di scatti al massimo, se farai ritratti col Tammy, a 50mm e f.4 hai uno sfocato decente, non complicarti la vita con l'ottica lunga... io con l'80/200 f.2,8 nikon scattavo poche foto e lo mettevo in valigia, dovevo andare dopo l'altare per scoprire che gli stessi scatti li facevo a 2 mt.
il tele lo userai al ristorante ... se ci sarà. ciao
 

mangi

GURU
Registrato
1 Aprile 2015
Messaggi
3.113
Località
Sevegliano
Corpo macchina
canon eos 3
Sesso
Maschio
Ciao Lorenzo, se segui i consigli alla lettera di Luciano non avrai problemi. Mi raccomando di non scattare foto durante l'omelia, di solito i preti si arrabbiano. Io di solito non scatto nemmeno durante la Comunione, secondo me è un momento personale tra l'individuo e Dio e non lo disturbo, poi sinceramente non mi piace la foto con la bocca aperta in attesa della particola, ma sono gusti personali. Scatto invece una foto al prete quando alza il calice verso il cielo. Se è una chiesa molto colorata dietro all'altare viene uno scatto abbastanza suggestivo. Come ti diceva, chiedi tutti i permessi del caso al prete, magari ti permette di usare il flash, io qualche volta l'lho dovuto usate, o per la chiesa troppo buia, o per le luci in chiesa che mi puntavano oppure per riflessi da delle finestre. Per gli obiettivi dipente molto dal tipo di chiesa. Nel paesino qua vicino, ci sono due chiese, una piccolina piccolina e li non ti puoi neanche muovere ed ho usato quasi esclusivamente il tammy 17/50; nell'altra, una di quelle moderne, ampia per fare i primi piani senza dover disturbare la cerimonia, sono andato di 70-200. L'importante, ripeto, è come dice Luciano, parlare col prete, fai il gentile e chiedigli un po' tutto sempre assecondando i suoi desideri, vedrai che andrà tutto alla grande. Non vorrei spaventarti, ma ti voglio raccontare questa esperienza. Una volta ho trovato un prete veramente impossibile: sono dovuto stare fermo in una posizione sola durante tutta la messa....allucinante, se mi spostavo di 2 metri mi dava certe occhiatacce e alla fine avevo gli scatti tutti uguali, ma gli sposi per fortuna hanno capito.
Facci sapere gli sviluppi, in bocca al lupo.
un saluto
Mangi
 
Registrato
25 Settembre 2012
Messaggi
2.472
Località
Milano
Sito Web
www.enriconocito.com
Corpo macchina
Fuji Xpro2 - Fuji XE2 - Yashica fx3 super 2000 - Yashica 108 MP -
Sesso
Maschio
Luciano ti ha dato un'ottima spiegazione.
Il prete, assicuraati che si l'officiante della funzione, puo' decidere le sorti.
Ho scattato al matrimonio di mio fratello (prima ed ultima volta promesso - troppo snervante da solo), la settimana prima ho fatto un sopraluogo nella chiesa a Lodi. Ho parlato con un prete il quale mi aveva detto che non ci sarebbero stati problemi con gli scatti.
Il giorno della funzione il parroco mi ha voluto parlare 10 minuti prima del matrimonio; praticamente sarebbe stato meglio aspettare gli sposi fuori dalla chiesa, fare due scatti e andare via. No scatti alla predica, all'elevazione e durante le leture; non passare davanti al celebbrante e soprattutto niente avanti e indietro durante lo scambio degli anelli. Ho scattato a mio avviso delle buone foto ma peccato che, ad esempio , lo scambio anelli e' documentato solo da una parte.
Sempre lo stesso prete a distanza di 1 anno durante il battesimo, dopo aver fatto un'offerta piccola, mi ha permesso di fare quello che volevo, addirittura sistemare due flash nel batistero comandati a distanza.
 

Pierclo

Esperto
Registrato
11 Marzo 2015
Messaggi
84
Corpo macchina
Nikon D7000
Sesso
Maschio
Con una "piccola offerta" si va dove si vuole... lorè se la chiesa è grande hai il mio 55-200 che seppur plasticoso a me piace tanto (o sarò io che sono attratto dalle focali lunghe) e se la chiesa è striminzita hai la benedizione del mio tammy. Le mie ottiche sono le tue ottiche!
 
Registrato
16 Dicembre 2014
Messaggi
722
Corpo macchina
Nikon d7200
Sesso
Maschio
Grazie mille a tutti dei consigli :D
Grazie @Pierclo, quindi non ti dispiacerà se me le metto in valigia e parto :devil::p
Comunque vedrò di parlare con questo prete e speriamo bene che non mi faccia problemi, io poi non sono molto incline a sopportare le eventuali bigottaggini ecclesiastiche quindi devo cercare di stare calmo:giggle:, se proprio lo vedo rigido e proibizionistico, 5 euro di offerta e via (mi rifiuto di spendere di più :stop:)
Per il tamron 17-50, purtroppo abbiamo scoperto poco fa che quello di pierclo è la primissima versione manual focus, quindi inservibile sulla mia d3100. Dato che avevo comunque deciso di acquistarlo, vedrò se riesco a prenderlo prima dell'evento, altrimenti userò solo il 50ino (e 18-55 per eventuale foto di gruppo)
Vi terrò aggiornati sull'esito dell'ispezione in chiesa e sull'acquisto del tammy :D
 

dallas

PRO
Registrato
27 Marzo 2015
Messaggi
1.079
Sesso
Maschio
Più che inservibile il Tammy andrà usato in full manual.... il che a volte non è male, ovvio che ti privi della possibilità di fare foto "point and shoot" ma penso che il tempo che ti sarà necessario a impostare il tutto ti può essere d'aiuto per migliorare la composizione o cambiare il punto di vista. Anche se in quella situazione mi rendo conto che non è così facile... se non altro ti potrà andar bene per fare altri tipi di foto. Non hai pensato al 50ino? Se hai abbastanza spazio, il diaframma a 1.8 può essere un tuo grande alleato!
 
Registrato
16 Dicembre 2014
Messaggi
722
Corpo macchina
Nikon d7200
Sesso
Maschio
Non hai pensato al 50ino? Se hai abbastanza spazio, il diaframma a 1.8 può essere un tuo grande alleato!
infatti userò quasi solo il 50ino, amenochè la chiesa non sia la chiesetta dei puffi :rotfl: In ogni caso porterò con me il plasticotto per eventuali foto di gruppo o comunque foto più wide, che non fanno mai male ^_^
Il tammy full manual lo userei anche, ma non ho assolutamente pratica a fuocheggiare manualmente, in un contesto del genere poi preferirei non sbagliare eheh
 

Pierclo

Esperto
Registrato
11 Marzo 2015
Messaggi
84
Corpo macchina
Nikon D7000
Sesso
Maschio
Ho avuto un'idea, perché non ti porti due macchine così non devi prenderti la briga di cambiare ottica, vai con la tua montando il 50ino e ti porti la mia d70s che ha anche il motorino per poter usare l'af con il 17-50
 

LAPO

Maestro
Registrato
18 Marzo 2015
Messaggi
196
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
canon 1100D
se hai la possibilità porta anche un qualcosa di più lungo di 55mm... e un amico/assistente fa sempre piacere
 
Registrato
16 Dicembre 2014
Messaggi
722
Corpo macchina
Nikon d7200
Sesso
Maschio
Ho avuto un'idea, perché non ti porti due macchine così non devi prenderti la briga di cambiare ottica, vai con la tua montando il 50ino e ti porti la mia d70s che ha anche il motorino per poter usare l'af con il 17-50
Mado davvero me la potresti prestare? E' vero usando il tammy sulla d70 non avrei più il problema del fuoco manuale:figata: Ti sarò debitore pier :birra:
se hai la possibilità porta anche un qualcosa di più lungo di 55mm... e un amico/assistente fa sempre piacere
Non so se la chiesetta sarà proprio dei puffi o almeno ci si potrà muovere, ma sul fatto che sia piccola, quello è sicurissimo: è un santuario in campagna... non me ne farei nulla di qualcosa più lungo di 50mm, contando che dopo la cerimonia farò qualche foto con il 50ino fuori dalla chiesa usando la tecnica lampista e poi me ne torno a casa, non mi è stato chiesto di fare foto ad un eventuale ristorante o altro :)
EDIT: per l'assistente devo vedere se mia sorella è libera quel giorno eheh
 

49luciano

PRO
Registrato
28 Luglio 2014
Messaggi
1.521
Località
Bergamo
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
D7100
Sesso
Maschio
Mado davvero me la potresti prestare? E' vero usando il tammy sulla d70 non avrei più il problema del fuoco manuale:figata: Ti sarò debitore pier :birra:...................

.....................non mi è stato chiesto di fare foto ad un eventuale ristorante o altro :)
Poi vedi che sbagli a rendergli la fotocamera... (ti tieni la D70s che sarà vecchia ma fa un brodo eccezionale, tant'è che ha anche il commander) .

Se ti capita di scoprire dove è l'eventuale ristorante, vedi di riuscire a farci un salto, è tutta esperienza che ti fai senza metterci la faccia, e cominci a fare delle foto anche li..
Ciao
 

mangi

GURU
Registrato
1 Aprile 2015
Messaggi
3.113
Località
Sevegliano
Corpo macchina
canon eos 3
Sesso
Maschio
Verrei volentieri ad aiutarti......ma purtroppo la distanza è tanta!
un saluto
Mangi
 
Alto