1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.

    Scopri di più.

Fotografia Diurna

Discussione in 'Domande sulla Teoria' iniziata da Mirks, 30 Settembre 2018.

  1. Mirks

    Mirks Appassionato

    Registrato:
    29 Agosto 2018
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Sesso:
    Maschio
    Buongiorno ragazzi, qui sono le 14 e c'è una giornata piena di sole ma con qualche bella nuvola bianca. Cosi, mi sono chiesto e quindi chiedo a voi direttamente : come si può fotografare una nuvola in un cielo così limpido con una giornata piena di sole e a quest'ora, volendo rendere il movimento della nuvola spostata dal vento?

    Come impostereste la fotocamera??
    Uso una Eos 1200d e oggi ho un 18-55.
    Grazie mille !
     
  2. 49luciano

    49luciano PRO

    Registrato:
    28 Luglio 2014
    Messaggi:
    1.374
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.598
    Sesso:
    Maschio
    Home Page:
    un filtro ND, iso al minimo e tempi lunghi, cavalletto e spostamento durante lo scatto molto lento e fluido, lo scatto non deve essere più breve di qualche secondo, lo spostamento deve essere pari al tempo di scatto, (3/4 gradi al massimodi spostamento), oppure aspettare il vento e regolarsi su cosa si vuole ottenere dopo alcune prove, che, oltretutto, col digitale non costano nulla, prova......
     
    A Mirks piace questo elemento.
  3. Andrea85

    Andrea85 Moderatore Membro dello Staff

    Registrato:
    31 Luglio 2014
    Messaggi:
    8.587
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.881
    Sesso:
    Maschio
    Esatto , come ti ha detto Luciano filtro ND almeno ND8 se c'è molta luce, ISO al minimo, tempo di scatto più lungo che puoi (a patto di non bruciare le luci), e cavalletto. Aggiungo messa a fuoco manuale prima di aggiungere il filtro e diaframma ben chiuso a f11.
    Se non hai un filtro nd e vuoi prima provare spendendo un solo euro, vai in ferramenta e compra un vetrino da saldatore da adattare in qualche modo all'obiettivo. Avrai circa un ND 13. Ti avverto che dovrai convertire in bianco e nero per via delle pessime dominanti verdi e che la qualità non è paragonabile ai filtri veri, ma per ruzzare e provare l'effetto acqua setata e nuvole mosse va bene :) . Ovviamente se la cosa ti intriga, poi consiglio l'acquisto di un filtro ND buono
     
    A Mirks piace questo elemento.
  4. Mirks

    Mirks Appassionato

    Registrato:
    29 Agosto 2018
    Messaggi:
    20
    "Mi Piace" ricevuti:
    6
    Sesso:
    Maschio
    Grazie mille! Quali filtri mi consigliate di acquistare? Senza spendere troppo magari
     
  5. Andrea85

    Andrea85 Moderatore Membro dello Staff

    Registrato:
    31 Luglio 2014
    Messaggi:
    8.587
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.881
    Sesso:
    Maschio
    So che alcuni qui sul forum si trovano bene con Nisi e con Lee. Non pensare di spenderci 10 euro, perché allora puoi fare con il filtro del saldatore, che spendi meno e almeno a livello di nitidezza è migliore dei plasticoni da 10 euro, che oltre a spappolarti la nitidezza vignettano e hanno dominanti importanti. Purtroppo i buoni filtri non li regalano. Poi io non sono il più adatto per consigli sull'acquisto di filtri visto che per scelta non ne uso.
     
    A Aries Mu piace questo elemento.
  6. 49luciano

    49luciano PRO

    Registrato:
    28 Luglio 2014
    Messaggi:
    1.374
    "Mi Piace" ricevuti:
    1.598
    Sesso:
    Maschio
    Home Page:
    Parole sagge @Andrea85 , ma tutti dimentichiamo che questi filtri li usiamo per fare due prove e poi sistematicamente (io in primis) li mettiamo momentaneamente in un posto con l'intenzione di utilizzarli..... ancora una volta, forse, prima di arrivare alla pensione, quindi aggiungo alle tue SANTE AFFERMAZIONI, che forse @Mirks farebbe bene a cercare in rete un filtro variabile ND e farsi i suoi giochetti con quello, se poi deciderà di fare di questo esperimento un suo lavoro definitivo e spesso, allora varrà la pena di investire il centinaio di € per comperare dei filtri veri e propri, io ho sempre consigliato a chi mi chiedeva questi lumi di spendere poco per fare le prove, perdi qualche linea di risoluzione ma non te ne accorgi nemmeno e ti posso assicurare che tutti, dopo i divertimenti iniziali, hanno messo in un cassetto/scatola/scaffale e anche cantina, il filtro "magico" e è rimasto in quei posti tanto da dimenticarsi che ce l'hanno.
    Quindi @Mirks pensaci e spendi per un filtro ND variabile il meno possibile, divertiti e poi ricordati dove lo nascondi, ciao.
    ;)
     
    Ultima modifica di un moderatore: 30 Settembre 2018
    A Aries Mu piace questo elemento.
  7. Andrea85

    Andrea85 Moderatore Membro dello Staff

    Registrato:
    31 Luglio 2014
    Messaggi:
    8.587
    "Mi Piace" ricevuti:
    6.881
    Sesso:
    Maschio
    Io sono uno di quelli che ha provato due volte per sfizio i filtri...mai presi filtri costosi, ma per provare il mio consiglio è quello del vetro da saldatore. Ho provato quello, un ND variabile da 10 euro e filtri a lastra da 20 euro...per me il vetro da saldatore ha battuto a man bassa gli altri. A patto che non si voglia una foto a colori. Infatti ho detto di investire solo dopo aver capito che la cosa lo intriga.

    Per farti vedere, questa foto è stata scattata col vetrino da saldatore (1,5 euro in ferramente):
    [​IMG]Il porto, long exposure by Andrea Serafini, su Flickr
    Ho potuto fare 162 secondi di esposizione in pieno giorno. Lo scatto è quello che è...ho fatto più per provare, le nuvole erano poche e lente, però puoi vedere che la qualità non è compromessa e non ci sono brutte vignettature. Poi il bianco e nero era obbligato, perchè pareva passato di lì l'incredibile Hulk da quanto era verde. Impensabile farla a colori, ma per vedere se il giochino può interessarti prima di un acquisto vero secondo me vale tutto l'euro e 50 che lo pagherai :giggle:. Ricordo che per attaccarlo alla fotocamera lo incollai a un vecchio filtro UV che avevo per il 18-55 dal quale tolsi la lente, in modo da poterlo comodamente avvitare sull'obiettivo dopo aver messo a fuoco manualmente. Il mio bloccava circa 12-13 stop di luce, per capire di quanti stop devi allungare il tempo di scatto una volta individuata l'esposizione corretta della foto senza filtro, devi fare delle prove, e poi segnalo con un pennarello indelebile bianco sul bordo del filtro, così te lo ricordi.
     
    Ultima modifica: 1 Ottobre 2018

Condividi questa Pagina