Quale Stampante (200€ +/-)?

andriy

GURU
Registrato
30 Maggio 2011
Messaggi
4.160
Località
Solaro
Sito Web
www.ravagnani.net
Corpo macchina
D90
Sesso
Maschio
Lo so lo so, dovevo usare la funzione cerca, e l'ho fatto...purtroppo non ho trovato la risposta che cercavo.

Ora, se voi oggi 30 agosto 2011 doveste comprare una stampante "fotografica" per casa e il vostro budget si aggira intorno ai 200euri anche un filino meno), che cosa comprereste?

Epson, HP, Canon?
 
Registrato
29 Dicembre 2010
Messaggi
7.651
Località
Castel San Giorgio, SA
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
Canon 1000D
Sesso
Maschio
Dati i consumi degli inchiostri io mi affiderei sempre a un laboratorio una 10X15 costa davvero nulla.
Io prenderei EPSON solo perché è l'unica che mi dura da più di un anno, mentre tutte le altre si sono sempre guastate.

Una discussione generica c'era: http://www.playerdue.com/forum/index.php?threads/stampante-quale.126/ . Dagli un'occhiata.
 

andriy

GURU
Registrato
30 Maggio 2011
Messaggi
4.160
Località
Solaro
Sito Web
www.ravagnani.net
Corpo macchina
D90
Sesso
Maschio
Dati i consumi degli inchiostri io mi affiderei sempre a un laboratorio una 10X15 costa davvero nulla.
Io prenderei EPSON solo perché è l'unica che mi dura da più di un anno, mentre tutte le altre si sono sempre guastate.

Una discussione generica c'era: http://www.playerdue.com/forum/index.php?threads/stampante-quale.126/ . Dagli un'occhiata.
è ben la discussione che avevo visto....peccato che alla fine sia stata scelta una stampante da 700euro :confuso:...
 

andriy

GURU
Registrato
30 Maggio 2011
Messaggi
4.160
Località
Solaro
Sito Web
www.ravagnani.net
Corpo macchina
D90
Sesso
Maschio

Mark

Maestro
Registrato
25 Febbraio 2011
Messaggi
463
Sesso
Femmina
Il discorso per l'acquisto di una stampante è abbastanza ampio, l'indice di longevità preso singolarmente non indica nulla, ad esempio io di HP ne ho distrutte almeno 5, di Epson 2 , mentre ad altre persone conosciute la Canon dura da almeno 8 anni, ed un'altra HP da più di 5...

Un lato molto ignorato dagli utenti è la sezione cartucce e manutenzione.
Va bene osservare il costo delel cartucce, ma bisogna anche osservare la loro capacità in relazione agli altri modelli, e magari farsi un giro sui dati tecnici e scoprire quanti picolitri consuma un dato modello.

Senza dimenticare che la sezione manutenzione è molto importante, ma anch'essa ignorata.
Ad esempio le canon ed epson utilizzano cartucce senza testine, poichè queste ultime sono collocate all'interno dell'alloggio della stampante, mentre le HP possiedono cartucce comprese di testine.
Questo significa che il prezzo delle cartucce comprese di testine lievita inconfutabilmente, ma il lato positivo della medaglia è dato dal fatto che se dovesse intasarsi una testina basterà sostituire la cartuccia con una nuova senza passare per forza dall'assistenza(a pagamento).

Mentre se si dovesse intasare una testina o il percorso cartuccia>testina delle stampanti che possiedono le testine all'interno di esse, non ci sarà nulla da fare se non passare incommensurabilmente dall'assistenza con il portafogli spianato. Certo esistono in rete molte soluzioni per provare a sbloccarle ma queste procedure potrebbero danneggiare irreparabilmente la stampante.

Poi certo, c'è anche il discorso risoluzione e velocità di stampa, ma di solito sarebbe da far passare in secondo piano, poichè sono parametri fittizzi su cui ci marciano allegramente le case produttrici.
Così come anche per quanto riguarda gli altri surplus, mini display integrati, wifi e quant'altro.

Nell'acquisto dell'hardware bisogna sempre prestare molta attenzione a non prestare troppa attenzione ai dati che fanno vetrina.
 

andriy

GURU
Registrato
30 Maggio 2011
Messaggi
4.160
Località
Solaro
Sito Web
www.ravagnani.net
Corpo macchina
D90
Sesso
Maschio
Il discorso per l'acquisto di una stampante è abbastanza ampio, l'indice di longevità preso singolarmente non indica nulla, ad esempio io di HP ne ho distrutte almeno 5, di Epson 2 , mentre ad altre persone conosciute la Canon dura da almeno 8 anni, ed un'altra HP da più di 5...

Un lato molto ignorato dagli utenti è la sezione cartucce e manutenzione.
Va bene osservare il costo delel cartucce, ma bisogna anche osservare la loro capacità in relazione agli altri modelli, e magari farsi un giro sui dati tecnici e scoprire quanti picolitri consuma un dato modello.

Senza dimenticare che la sezione manutenzione è molto importante, ma anch'essa ignorata.
Ad esempio le canon ed epson utilizzano cartucce senza testine, poichè queste ultime sono collocate all'interno dell'alloggio della stampante, mentre le HP possiedono cartucce comprese di testine.
Questo significa che il prezzo delle cartucce comprese di testine lievita inconfutabilmente, ma il lato positivo della medaglia è dato dal fatto che se dovesse intasarsi una testina basterà sostituire la cartuccia con una nuova senza passare per forza dall'assistenza(a pagamento).

Mentre se si dovesse intasare una testina o il percorso cartuccia>testina delle stampanti che possiedono le testine all'interno di esse, non ci sarà nulla da fare se non passare incommensurabilmente dall'assistenza con il portafogli spianato. Certo esistono in rete molte soluzioni per provare a sbloccarle ma queste procedure potrebbero danneggiare irreparabilmente la stampante.

Poi certo, c'è anche il discorso risoluzione e velocità di stampa, ma di solito sarebbe da far passare in secondo piano, poichè sono parametri fittizzi su cui ci marciano allegramente le case produttrici.
Così come anche per quanto riguarda gli altri surplus, mini display integrati, wifi e quant'altro.

Nell'acquisto dell'hardware bisogna sempre prestare molta attenzione a non prestare troppa attenzione ai dati che fanno vetrina.
quindi?
 

Mark

Maestro
Registrato
25 Febbraio 2011
Messaggi
463
Sesso
Femmina
Quindi buona ricerca :D i dati su cui ragionare li hai.
 

maxitel

Appassionato
Registrato
13 Agosto 2011
Messaggi
81
Località
Sarzana (SP)
Sito Web
www.burgman650experience.it
Sesso
Maschio
C'è da considerare anche un altro piccolo problema... la quantità di stampe/periodo.
Se si utilizza la stampante costantemente il rischio di essiccazione dell'inchiostro nei canali della testina è quasi nullo. Ma se si lascia la stampante inutilizzata per lungo tempo è possibile che l'inchiostro occluda la testina seccandosi. In questo caso, poter cambiare testina ogni volta che si cambia cartuccia potrebbe risolvere il problema a danno solo del portafoglio, purtroppo. Inoltre, a quanto dicono, l'inchiostro contenuto nelle cartucce compatibili si secca più rapidamente di quelli contenuti nelle cartucce originali per cui se si stampa molto, potrebbero essere convenienti, viceversa è meglio evitarli. Da evitare anche per il fatto che spesso la qualità degli inchiostri compatibili non è eccelsa, perché non pigmentati o poco resistenti a luce o altri agenti atmosferici (come invece il Durabrite della EPSON).

Se dovessi comprare ora una stampante, come marca non avrei dubbi: EPSON. Come modello non saprei... sono rimasto un po' fuori dal giro. Comunque sia, se utilizzata per stampe fotografiche sicuramente un modello inkjet a 6 colori (separati). Credo che quelle con il finisher (la lacca trasparente) siano fuori budget...
 

Mark

Maestro
Registrato
25 Febbraio 2011
Messaggi
463
Sesso
Femmina
Certo se si vuole il top senza badare alla spesa di mantenimento e di acquisto del hardware iniziale si può acquistare una stampante a sublimazione, ma come dicevo i costi si impennano, a favore della migliore qualità e della durata della stampa, ma un altro lato negativo è dato dall'unico formato 10x15 di stampa.
 

Mark

Maestro
Registrato
25 Febbraio 2011
Messaggi
463
Sesso
Femmina
Bè vedi, quando devo acquistare dell'hardware (così come quando devo far consulenza sugli acquisti ai miei clienti) di qualsiasi natura, studio attentamente molti particolari facendo in modo che il prodotto rispecchi le esatte esigenze.

Per cui senza un analisi approfondita di parametri e funzioni e quant'altro dei prodotti sul mercato, non mi posso pronunciare affatto.
 

maxitel

Appassionato
Registrato
13 Agosto 2011
Messaggi
81
Località
Sarzana (SP)
Sito Web
www.burgman650experience.it
Sesso
Maschio
Antoiousa e Maxitel direbbero EPSON
Si... ma non la EPSON SX420W... :D proprio 10 minuti fa, mi ha chiamato un amico dicendomi che ne ha comprata una ieri e gli sta dando un mare di problemi con lo scanner...

Ecco quindi un altro consiglio... rinunciare alla "multifunzionalità" spendendo il budget a disposizione per una stampante "pura".
 

alkerti

Esperto
Registrato
4 Aprile 2011
Messaggi
93
Sito Web
www.flickr.com
ecco appunto.. a me serviva un tuttofare con scanner per eventuali fotocopie. però in formato a3. che mi consigliate?
 
Alto