Qualità file

Erik.torino84

Maestro
Registrato
10 Marzo 2016
Messaggi
134
Località
Torino
Corpo macchina
Canon eos1200d
Sesso
Maschio
Buon giorno a tutti vorrei rubarvi 2 minuti...forse è un po’ banale ma...
Da qualche settimana ho ripreso in mano alcune foto scattate anni fa scattate con una Nikon coolpix s640 una compattina da 12mp CCD da 1/2,33 pollici i file in jpeg sono ovviamente (anche se più di quel che mi aspettavo) meno lavorabili del corrispettivo jpeg della canon1200d sotto un po’ tutti gli aspetti dal colore alle ombre sempre tenendo a mente che sono jpeg

Il mio dubbio è questo ...passando ai RAW ..generalizzando senza specificare marca della fotocamera lavorando un file di un entry level oppure un file di una semipro/pro si ha uno stacco netto di qualità? Oppure si ha uno stacco di “prestazioni” (gamma dinamica recupero luci ombre ecc)apprezzabile da un utente pro/fotografo di professione?
Il mio dubbio è su una foto facile e ben scattata tralasciando ad esempio problemi di rumore iso o qualità messa a fuoco ,composizione ed eventuali crop, parco ottiche diverso se si passa da apsc a ff
Riassumendo : al cambio del corpo macchina seduti al pc quando la frittata è fatta si nota una differenza tangibile?


Grazie in anticipo del tempo dedicatomi
Ps il mio è un dubbio teorico non devo valutare un acquisto
 
Ultima modifica:

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.853
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
La risposta te la sei data da solo: parlando di una foto "facile", in cui il sensore della fotocamera non viene minimamente stressato, non noterai differenze enormi (Es: foto di giorno a bassi ISO, differenze tra luci e ombre non estreme), alcune differenze si rileveranno ingrandendo la foto in base alla densità di pixel del sensore...ma questo importa poco, a meno che tu non stampi gigantografie...
Però capita molto facilmente di ritrovarsi in situazioni in cui un sensore migliore fa tantissima differenza, un controluce, di sera, in notturna, fotografia sportiva (in cui per ridurre la velocità dell'otturatore devi alzare gli ISO), inoltre ingrandendo il sensore aumenta sensibilmente la qualità e la quantità dell' sfocato, utile nei ritratti per esempio.
Io sono passato da due corpi macchina simili ma di generazione diversa: da Sony Nex3 a Sony a6000, e devo dire che al PC, anche a frittata fatta, sono due frittate parecchio diverse.
 

Erik.torino84

Maestro
Registrato
10 Marzo 2016
Messaggi
134
Località
Torino
Corpo macchina
Canon eos1200d
Sesso
Maschio
Grazie Andrea come hai detto la risposta me la son data da solo ...non avevo dubbi sui parametri come iso o crop/ingrandimenti oppure su 1000milioni si pixel stipati in sensori solo per scriverlo sulla pubblicità a dire il vero il dubbio mi è sorto leggendo alcune recensioni in cui lodavano o sminuivano la lavorabilità di un raw soprattutto sul reparto colore/luci/ombre di un corpo macchina a parità di foto rispetto ad un altro raw/corpo . Nello stesso tempo guardando alcune foto di aviofauna o altri generi dove la luce non manca non mi scollavo l’idea che ad esclusione dell ottica adatta ,della velocità maf/fps i colori non erano merito del sensore più “costoso” che dava più margine ma di una bella foto ben pp . Non riuscivo a valutare se erano pippe mentali o realtà tangibili.

Riassumendo (correggetemi?): dal raw i colori al tramonto ,di un ritratto (colore incarnato) i colori di un paesaggio non dipendono molto dalla qualità estrema del sensore ad iso relativamente bassi. Mentre qualità come appunto iso e recupero alteluci o neri quasi chiusi sono più diretti alla qualità del sensore. Ovviamente non parlo di proprieta come fps velocità maf ecc

Grazie mille
 
Ultima modifica:

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.853
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Grazie Andrea come hai detto la risposta me la son data da solo ...non avevo dubbi sui parametri come iso o crop/ingrandimenti oppure su 1000milioni si pixel stipati in sensori solo per scriverlo sulla pubblicità a dire il vero il dubbio mi è sorto leggendo alcune recensioni in cui lodavano o sminuivano la lavorabilità di un raw soprattutto sul reparto colore/luci/ombre di un corpo macchina a parità di foto rispetto ad un altro raw/corpo . Nello stesso tempo guardando alcune foto di aviofauna o altri generi dove la luce non manca non mi scollavo l’idea che ad esclusione dell ottica adatta ,della velocità maf/fps i colori non erano merito del sensore più “costoso” che dava più margine ma di una bella foto ben pp . Non riuscivo a valutare se erano pippe mentali o realtà tangibili.

Riassumendo (correggetemi?): dal raw i colori al tramonto ,di un ritratto (colore incarnato) i colori di un paesaggio non dipendono molto dalla qualità estrema del sensore ad iso relativamente bassi. Mentre qualità come appunto iso e recupero alteluci o neri quasi chiusi sono più diretti alla qualità del sensore. Ovviamente non parlo di proprieta come fps velocità maf ecc

Grazie mille
Aggiungo anche che per quanto riguarda i colori, i vecchi sensori CCD avevano una resa migliore, tuttavia essendo tecnologicamente meno avanzati hanno ceduto il passo ai più moderni CMOS che hanno anche un consumo molto migliore e più basso dei precedenti. Per quanto riguarda la lavorabilità dei RAW in realtà c'é differenza tra sensori simili di produttori diversi, chi recupera meglio le ombre, chi le luci, chi, come l'XTrans della fuji produce ottimi jpeg, ma raw difficili da digerire per molti programmi di fotoritocco...ma siamo sempre a discutere di lana caprina...in condizioni buone a parità di grandezza del sensore e delle cose che hai detto te, le immagini prodotte saranno comunque buone...
 

Erik.torino84

Maestro
Registrato
10 Marzo 2016
Messaggi
134
Località
Torino
Corpo macchina
Canon eos1200d
Sesso
Maschio
Grazie dei chiarimenti ciao alla prossima
 

Andrea85

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
31 Luglio 2014
Messaggi
8.853
Località
Grosseto
Corpo macchina
Sony alpha A7 Miii
Sesso
Maschio
Grazie dei chiarimenti ciao alla prossima
Ovviamente c'é da dire che i corpi macchina non sono solo sensore...ad esempio la velocità di AF dipende molto dal corpo macchina, non solo dall'obiettivo, così come il numero è la qualità dei punti di messa a fuoco, quindi il discorso che abbiamo fatto (cioè a parità di tutto tranne che il sensore) é solo ipotetico, dal momento i vari corpi macchina hanno le loro caratteristiche che vanno oltre alla qualità del RAW...ad esempio alcuni accorgimenti come una migliore ergonomia e uno schermo ribaltabile non aiutano la qualità finale dello scatto, ma migliorano la fase di scatto stessa, quindi puoi fare foto migliori anche a parità di sensore, ma migliori features ergonomico-tecnologico-meccaniche
 

Erik.torino84

Maestro
Registrato
10 Marzo 2016
Messaggi
134
Località
Torino
Corpo macchina
Canon eos1200d
Sesso
Maschio
Ovviamente c'é da dire che i corpi macchina non sono solo sensore...ad esempio la velocità di AF dipende molto dal corpo macchina, non solo dall'obiettivo, così come il numero è la qualità dei punti di messa a fuoco, quindi il discorso che abbiamo fatto (cioè a parità di tutto tranne che il sensore) é solo ipotetico, dal momento i vari corpi macchina hanno le loro caratteristiche che vanno oltre alla qualità del RAW...ad esempio alcuni accorgimenti come una migliore ergonomia e uno schermo ribaltabile non aiutano la qualità finale dello scatto, ma migliorano la fase di scatto stessa, quindi puoi fare foto migliori anche a parità di sensore, ma migliori features ergonomico-tecnologico-meccaniche
Ok ora valuto meglio quelle recensioni ... come ho scritto sopra il mio era un puro dubbio teorico sulla questione “colore”non devo valutare un acquisto sono ovviamente d accordo che un corpo non è fatto dal sensore ma forse tutto il corpo macchina ha poi anche un sensore .
Ciao e grazie ancora
 
Alto