[HOW TO] Panning Shots - by Stefano Minella

Registrato
7 Maggio 2011
Messaggi
23.888
Località
Gattinara (VC)
Sito Web
www.StefanoMinella.com
Corpo macchina
Canon EOS 7D
Sesso
Maschio
Allora... Visto che sempre più spesso vengo riempito di messaggi privati o mi viene chiesto nei topic come fare i PANNING, ho deciso di raggruppare tutti i consigli che vi ho dato finora e creare una specie di "How To" o "Tutorial", che dir si voglia, in modo che ognuno di voi che voglia cimentarsi in questo tipo di scatti può attingere da qua i consigli base senza dover andare a rispolverare topic vecchi e pieni di risposte :) Spero di fare cosa gradita, e se fosse cosi non sarebbe male mettere il topic in evidenza in modo che chiunque voglia postare nella sezione "Sport" lo veda subito.


Partiamo subito con la nozione principale.. Cos'è un PANNING?? Citando Wikipedia ecco la risposta in termini di significato:
In fotografia, il panning è una tecnica utilizzata per riprendere soggetti in movimento mantenendo l'impressione di dinamismo dell'immagine. L'effetto ottenuto si può intendere, in un certo senso, come il contrario del mosso: nel mosso, il soggetto in movimento appare sfumato o confuso, mentre lo sfondo (immobile) appare nitido; col panning, invece, il soggetto appare (più o meno) nitido mentre è mosso lo sfondo. Entrambe le soluzioni trasmettono l'impressione del movimento, ma la seconda ha il vantaggio di rappresentare chiaramente il soggetto, a cui va, generalmente, l'interesse dell'osservatore. Un panning può essere chiamato tale quando nello sfondo si riesce a percepire una direzione di movimento ben definita.
Come capire se un panning è venuto BENE??
La buona o cattiva esecuzione di un panning si vede soprattutto nella differenza di NITIDEZZA nei bordi del soggetto, quando i contorni del soggetto sono nitidi e non sfocati e invece lo sfondo risulta molto sfocato e il "passaggio" tra queste due situazioni è NETTO vuol dire che è venuto bene.

Ecco qui un chiaro esempio tratto dal mio Portfolio:

Prototype Panning di Stefano.Minella, su Flickr

Detto questo, passiamo a parlare di quale sia la situazione migliore per creare uno scatto del genere, soprattutto se uno ha appena iniziato a fare delle prove.
-Si consiglia di trovare un lungo rettilineo prima di tutto, in modo da potersi mettere ben PERPENDICOLARI rispetto alla macchina (moto,gokart,minimoto,bicicletta,ecc) e per avere il soggetto ad una velocità maggiore (il chè semplifica molto il lavoro).
-Possibilmente è meglio usare un TELEOBIETTIVO ed usarlo alla massima lunghezza focale possibile, dato che così si copre un MAGGIOR spostamento del soggetto con una MINORE torsione del corpo. come è spiegato in questo schizzo fatto da Fearless:

-Attivare la RAFFICA, che semplifica molto il lavoro


Ora andiamo più nello specifico, parliamo delle impostazioni di scatto:
-TEMPO DI SCATTO: il tempo di scatto sarà quasi sempre nell'intervallo tra 1/50s e 1/100s, più veloce si rischia di prendere tutto a fuoco e di non avere l'effetto panning e pù lento si rischia di avere tutto mosso anche il soggetto. Ovviamente sono tempi INDICATIVI, il tutto dipende dalla VELOCITA' DEL SOGGETTO!! più un soggetto è veloce e più potete usare uno scatto con tempo minore, se volete invece fare un panning ad una lumaca preparatevi ad usare tempi di qualche secondo!! :rotfl: :D
-DIAFRAMMA: questa è abbastanza "inutile" come impostazione in questo caso.. stupidamente chiunque penserebbe che più il diaframma è aperto (cioè numeri di f/ minori) meglio è per dare l'effetto che il soggetto sia "staccato" dallo sfondo, invece NON è cosi!! Perchè l'effetto dello sfocato e del mosso dello sfondo non è dato dalla profondità di campo ma dal mosso che si crea con il tempo di scatto relativamente lungo. Potete mettere anche la fotocamera a f/32 ma se poi scattate con un tempo di 1" muovendo la reflex a caso durante lo scatto vi renderete conto che nonostante l' f/32 sarà tutto sfocato no? :) Quindi come impostazione il diaframma non è indispensabile, voi settate gli f/ in modo che l'esposizione sia corretta e bom :) possibilmente, sempre se l'esposizione ve lo permette, cercate di rimanere intorno ai valori in cui il vostro obiettivo rende meglio come nitidezza (quindi di solito sugli f/8 o f/11 ma cambia da obiettivo ad obiettivo).
-ISO: possibilmente cercate di rimanere sempre ad ISO100 in modo da avere meno rumore possibile e la miglior nitidezza.
-MODALITA' SCATTO: come detto in precedenza scatto a raffica.
-MODALITA' AF: ci vuole l'AF continuo, su Canon è l'impostazione AI SERVO
-PUNTO AF: l'importante è che sia singolo, è sempre meglio quello centrale ma li dipende da voi come componete la foto
-SALVATAGGIO: qui conviene di solito il salvataggio solo in jpeg, poi dipende dalla vostra macchina se vi permette anche raffiche decenti con il salvataggio in RAW


Ora che sapete come impostare correttamente la vostra reflex, passiamo allo scatto vero e proprio.. Come già detto vi consiglio un teleobiettivo e di appostarvi perpendicolari ad un rettilineo, fatto questo dovete sapere che il momento migliore per scattare il panning è quando il soggetto è PERPENDICOLARE al vostro obiettivo, quindi anche se iniziate a scattare prima con la raffica (cosa consigliata) cercate di calcolare che uno scatto della raffica sia quando vi trovate perpendicolari al soggetto.
Ora mettetevi ben saldi al terreno con le gambe un po' aperte e magari un po' piegate per aver un baricentro più basso, l'asse tra un piede e l'altro deve essere PARALLELO al rettilineo in modo che se state con il busto dritti guardate il punto dove il soggetto sarà perpendicolare al vostro oviettivo; prendete la reflex con due mani e portatela al volto tenendo i gomiti e le braccia più vicini al busto possibile e rotate SOLO il busto (tenete i piedi sempre fermi nella stessa posizione) verso destra se il soggetto arriva da destra e a sinistra se arriva da sinistra ovviamente.
Quando vedete arrivare il soggetto è importante che cercate di tenerlo sempre nella stessa posizione e sempre con il punto AF selezionato "puntato contro", mentre il soggetto passa sul rettilineo voi SEGUITELO RUOTANDO IL BUSTO e scattando a raffica! La cosa più IMPORTANTE da controllare in questo momento è stare ben saldi nella propria posizione delle gambe e soprattutto ruotare il busto alla STESSA VELOCITA' del soggetto, altrimenti vi verrà sfuocato anche il soggetto ;)



Ultime ACCORTEZZE per i panning, queste sono semplici "regole" e scelte stilistiche ed estetiche:
-NON fare i panning quasi MAI in salto.. perchè i soggetti in salto oltre ad avere uno spostamento da sinistra verso destra (in questo caso, altrimenti ovviamente anche da destra verso sinistra se fosse al contrario) ne ha anche in su e in giù... quindi primo non si sfrutta la velocità per il panning dello sfondo (perchè la velocità non è solo verso "un solo punto") e secondo crei un panning "fastidioso" da vedere perchè non è "lineeforme" ma è anche verticale (alcune volte diventa addirittura a "U rovesciata") che rende la foto non armoniosa
-NON avere assolutamente altri soggetti di mezzo tra te e la moto (foglie,rami,ecc)
-se sono macchine o comunque mezzi più lunghi che alti conviene fotografare in orizzontale (ovviamente tranne negli scatti in cui vuoi dare un maggiore spazio in alto per motivi stilistici)
-lasciate sempre più aria DAVANTI alla macchina, cioè non dovete centrare la macchina nella fotografia ma "scentrarla" con il retro più vicino al bordo dell'immagine confronto il davanti
-poi c'è L'INCLINAZIONE... se volete dare senso di VELOCITA' inclinate la reflex in modo che la macchina sembra che stia andando in discesa, se invece volete dare senso di POTENZA o ACCELERAZIONE inclinatela come se la macchina fosse in salita quest'ultimo modo serve soprattutto quando fanno derapate dopo una curva altrimenti usa più spesso l'inclinazione per la velocità


Ora che sapete tutto sul PANNING uscite e andate a provare!!! :) la cosa più importante di tutto quello scritto qua è l'ESPERIENZA!!! man mano che provate e riprovate vi verrà sempre più semplice ed intuitivo ;) e quando avrete imparato e massimizzato quest'arte riuscirete a fare panning alle FORMICHE come ho fatto io! :rotfl: hauahuaha XD


-Per domande,chiarimenti o errori nella mia spiegazione scrivete pure qui sotto ;)-
 

Zero

GURU
Registrato
13 Giugno 2011
Messaggi
15.613
Bravo, Ste'!
 

Zero

GURU
Registrato
13 Giugno 2011
Messaggi
15.613
:giggle:
 

isio

PRO
Registrato
15 Maggio 2011
Messaggi
1.048
Località
Rovigo-Padova
Corpo macchina
Canon EOS 7d
Sesso
Maschio
Minella ancora spam? :giggle:

Complimenti, ottima guida, se avrò tempo di applicarmi proverò a mettere in pratica qualche trucchetto. :)
 

devinde

GURU
Registrato
13 Luglio 2011
Messaggi
3.544
Località
Taranto
Sito Web
www.flickr.com
Sesso
Maschio
non posso leggere ora per mancanza di tempo ma ti becchi a prescindere un mega mi piace..
 

iPol85

GURU
Registrato
24 Ottobre 2011
Messaggi
6.971
Località
Treviso
Sesso
Maschio
Grande Stefano!
Comunque dicono il vero quelli che asseriscono che fotografi come disegni! :rotfl:
 

Nomed

Autore P2L
Membro dello Staff
Registrato
25 Giugno 2011
Messaggi
4.738
Località
Sofia
Sito Web
www.carlo-orlandi.com
Corpo macchina
Canon EOS 550D
Sesso
Maschio
Ho aggiunto la discussione anche alla lista dei tutorial. Ottimo lavoro! Appena ho un po' di tempo me la leggo per bene. :p
 
Alto