Testa a sfera VS Testa a 3 movimenti

face(the)fact

Maestro
Registrato
14 Luglio 2011
Messaggi
268
Sito Web
facethefact-blog.blogspot.com
Sesso
Maschio
Il titolo parla chiaro. Perchè scegliere una anzichè l'altra?
Mi si è posto il problema visto che sono in procinto di acquistare il mio primo cavalletto decente, e orientandomi sui kit della serie 290 della Manfrotto per una questione di budget l'unica "scelta" è: quale testa?
Ok, tutte e due con lo sgancio rapido, ma per il resto? Quelle offerte in kit sono le teste base questa è quella a 3 vie mentre questa è quella a sfera.
Da totale ignorante quella a sfera sembrerebbe migliore, da più libertà di movimento, ma se viene proposta allo stesso prezzo, anche la testa a 3 vie avrà i suoi perchè. E' più stabile?
Io uso il cavalletto principalmente per le pose lunghe, quindi non ho grosse esigenze di mobilità, mi piazzo, stringo le viti che ci sono da stringere e scatto. Non tengo neanche in mano la macchina.
Beh in soldoni la domanda è: Quali sono i pro e i contro dei due tipi di testa?
 

amonxxx

PRO
Registrato
31 Ottobre 2010
Messaggi
1.819
Località
Bugnara (AQ)
Sito Web
www.facebook.com
Corpo macchina
Canon EOS 7D
Sesso
Maschio
Non sono un intenditore di queste cose però provo a dire la mia:
la testa a 3 vie a mio avviso permette una maggiore precisione nella regolazione e nel livellaggio proprio perchè permette di regolare indipendentemente lungo i 3 assi.
La testa a sfera di contro è piu rapida perchè: sviti metti la fotocamera come vuoi e riavviti.
Il mio prossimo acquisto sarà un cavalletto decente (non quelli grigi delle bancarelle) ed ero orientato verso la testa a sfera per una questione di praticità.
A livello di robustezza io credo che non ci siano problemi...manfrotto fa le cose per bene ;)
Spero di esserti stato d'aiuto
 

Wolf

PRO
Registrato
10 Agosto 2011
Messaggi
1.312
Sesso
Maschio
Fondamentalmente come robustezza si equivalgono (chiaramente parlando di teste di pari livello), mentre si differiscono per la "praticità", l'ho scritto tra virgolette perchè naturalmente ci sono gusti differenti (quindi non è detto che uno sia più pratico dell'altro, dico che magari io posso trovare pratico il tre movimenti mentre un'altro fotografo abituato alla sfera no), come diceva amon il "3 vie" permette regolazioni più precise, infatti quando fai una panoramica (se la sfera non ha lo sblocco orizzontale) diventa difficile, mentre diventa praticamente impossibile trovare rapidamente lo stesso punto durante un tilt (movimento dall'alto verso il basso o viceversa) con la testa a sfera, infatti chi vuole fare macro (senza impazzire) prenderà certamente un 3 vie, mentre per un uso più rapido e non si hanno particolari esigenze fotografiche si opterà per la sfera (chi fa foto su terreni accidentati sicuramente troverà la sfera più pratica) dovendo metterlo in bolla lo farà molto più rapidamente.
un esempio di praticità si può trovare sulle teste video, infatti (quelle serie) hanno sia la sfera che i due movimenti pan e tilt (chiaramente il ribaltamento laterale non c'e' :D) dove la sfera serve solo per la messa in bolla senza impazzire a regolare le gambe
 

Fearless

GURU
Registrato
20 Ottobre 2010
Messaggi
14.617
Località
Casavatore
Corpo macchina
Nikon D600
Sesso
Maschio
Io preferisco la testa a sfera, non facendo comunque quasi mai scatti macro, la trovo migliore per una questione di portabilità, è sicuramente più compatta di quella a tre vie.
Con i panorami mai avuti problemi, inoltre preferisco spendere qualcosa in più per il cavalletto (anche io ho quello plasticoso di 15 euro). Forse la testa non la cambierò nemmeno, ho visto che tutte le vibrazioni dello scatto e il gioco torsionale dipende sempre dal cavalletto e mai dalla testa che una volta stretta fa un tutt'uno con la macchina.
Wolf ha ragione la questione di gusti è determinante, onestamente però delle teste a tre vie, mi spaventa il fatto che nel complesso ci sono più pezzi mobili, quindi hai più possibilità che qualcosa si muova e ti rovini lo scatto. (è un esempio banale, visto che comunque si tratta di manfrotto, non dovresti mai avere di questi problemi)

Se un domani oltre al cavalletto dovessi SPENDERE, per la testa prenderei la gimball head che per fare caccia con i tele è insuperabile, oppure questa completa di lbracket

 
Registrato
5 Gennaio 2011
Messaggi
1.869
Località
Vicenza
Sito Web
www.flickr.com
Sesso
Maschio
ne parlavo giusto una settimana fa con un mio amico ingegnere che lavora in Manfrotto e gli chiedevo consigli su cosa orientarmi. non è stato lì a farmi una lista infinita di modelli o quant'altro, anche perchè lui lavora nel reparto sviluppo, non nell'ufficio commerciale, e quindi mi ha detto di non fasciarmi tanto la testa, in quanto la differenza principale rimane quella scritta da amonxxx, ovvero

la testa a 3 vie a mio avviso permette una maggiore precisione nella regolazione e nel livellaggio proprio perchè permette di regolare indipendentemente lungo i 3 assi.
La testa a sfera di contro è piu rapida perchè: sviti metti la fotocamera come vuoi e riavviti.
quindi a meno di non avere esigenze di macro o quant'altro, quelli a sfera svolgono un egregio lavoro, oltretutto hanno il vantaggio di pesare molto meno; poi al limite c'è da disquisire sul peso che vuoi far reggere al cavalletto, e quella mi diceva è una caratteristica che spesso viene sottovalutata.
 

amonxxx

PRO
Registrato
31 Ottobre 2010
Messaggi
1.819
Località
Bugnara (AQ)
Sito Web
www.facebook.com
Corpo macchina
Canon EOS 7D
Sesso
Maschio
Effettivamente ho tralasciato un aspetto importante: le foto panoramiche.
Con una regolazione separata degli assi è molto piu semplice rispetto che con una regolazione a sfera...
Beh a questo punto dipende tutto dall'utilizzo e dal genere fotografico che ne dovrai fare.

DOMANDA: Ma le teste sono intercambiabili? Cioè se io compro un cavalletto con una testa a sfera, poi se volessi passare ad una testa a 3 vie devo ricomprare tutto l'accrocco (piedi inclusi) o basta che ricompro la testa e la cambio?
Un po come avviene per gli stativi per i flash
 

Wolf

PRO
Registrato
10 Agosto 2011
Messaggi
1.312
Sesso
Maschio
le teste sono sempre intercambiabili, (tranne che per le cineserie :)) infatti si può scegliere il cavalletto e metterci la testa che si vuole, il passo della vite è sempre quello fotografico withworth da 1/4 oppure per quelli più grandi da 3/8 di pollice, quindi basta vedere quale delle due viti monta il cavalletto ed eventualmente prendere la riduzione, solitamente sulla base della colonna centrale ci sono 3 brugoline a grani per bloccare il tutto, ma è comunque un'operazione che richiede 2 minuti ... altra caratteristica che conferma una teoria ... un cavalletto è per sempre, meglio buono, tanto la testa la posso sempre cambiare :)
 
Registrato
29 Dicembre 2010
Messaggi
7.651
Località
Castel San Giorgio, SA
Sito Web
www.flickr.com
Corpo macchina
Canon 1000D
Sesso
Maschio
le teste sono sempre intercambiabili, (tranne che per le cineserie :))
Wolf io toglierei il sempre. Basta prendere il manfrotto 7301 che ha una testa a tre vie e non si può cambiare. L'unica soluzione sarebbe prendere il modello identico, ma con testa a sfera 7302.
Quindi il discorso non va fatto solo per le cinasate, ma anche per modelli che manfrotto di listino ha a 140€.
 

Wolf

PRO
Registrato
10 Agosto 2011
Messaggi
1.312
Sesso
Maschio
Ok ... rettifico, diciamo che tutti i cavalletti seri hanno la testa intercambiabile.
chiaramente non ho presente a mente tutti i tipi che ci sono sul mercato, ma adesso che lo hai citato, sono andato a vederlo e come 3 vie direi che la "terza" è più una "via le dita dal naso" che altro, non è detto che solo perchè si chiama manfrotto debba essere buono per forza (chiedo scusa a chi ce l'ha ;))
 

boyetto

PRO
Registrato
19 Giugno 2011
Messaggi
2.692
Località
Arezzo
Sito Web
www.simonechierici.com
Sesso
Maschio
Dico la mia:
Vuoi una testa veloce, pratica, versatile? Testa a sfera (Cullmann, Benro, Manfrotto etc.)
Vuoi una testa precisa per macro, studio, panorami? Testa a 3 movimenti, anzi a cremagliera ( Manfrotto 410 Junior)
Fai caccia fotografica con supertele? Testa a bilanciere ( Gimbal,Photoseiki etc...)
Fai panorami a 360°? Testa panoramica (NodalNinja, 360°Precision, Novoflex etc...)

Mi sfugge qualcosa? bò

Per tutto il resto c'è Mastercard :)
 

enzo

GURU
Registrato
2 Gennaio 2011
Messaggi
15.337
Località
Napoli
Sesso
Maschio
Dico la mia:
Vuoi una testa veloce, pratica, versatile? Testa a sfera (Cullmann, Benro, Manfrotto etc.)
Vuoi una testa precisa per macro, studio, panorami? Testa a 3 movimenti, anzi a cremagliera ( Manfrotto 410 Junior)
Fai caccia fotografica con supertele? Testa a bilanciere ( Gimbal,Photoseiki etc...)
Fai panorami a 360°? Testa panoramica (NodalNinja, 360°Precision, Novoflex etc...)

Mi sfugge qualcosa? bò

Per tutto il resto c'è Mastercard :)
mi hai fatto una testa enorme !
:D:D:D:D
E' questo il consiglio che tutti vorrebbero sentire !!!
Complimenti per la preparazione !!!
 

Zoratan

Maestro
Registrato
16 Novembre 2010
Messaggi
990
Stavo propio per aprire un ana nuova discussione ma grazie al tasto cerca ho trovato questa discussione.
Ho un manfrotto con testa a 3 movimenti 804RC2 molto stabile ma la ritengo troppo ingombrante per il trasporto
e poco precisa quando uso il 100-400 con l'extender 1,4.
Vorrei prendere una testa a sfera ed ho pensato alla manfrotto 496RC2
qualcuno di voi la possiede? Come vi ci trovate?
 

Zoratan

Maestro
Registrato
16 Novembre 2010
Messaggi
990
Io preferisco la testa a sfera, non facendo comunque quasi mai scatti macro, la trovo migliore per una questione di portabilità, è sicuramente più compatta di quella a tre vie.
Con i panorami mai avuti problemi, inoltre preferisco spendere qualcosa in più per il cavalletto (anche io ho quello plasticoso di 15 euro). Forse la testa non la cambierò nemmeno, ho visto che tutte le vibrazioni dello scatto e il gioco torsionale dipende sempre dal cavalletto e mai dalla testa che una volta stretta fa un tutt'uno con la macchina.
Wolf ha ragione la questione di gusti è determinante, onestamente però delle teste a tre vie, mi spaventa il fatto che nel complesso ci sono più pezzi mobili, quindi hai più possibilità che qualcosa si muova e ti rovini lo scatto. (è un esempio banale, visto che comunque si tratta di manfrotto, non dovresti mai avere di questi problemi)

Se un domani oltre al cavalletto dovessi SPENDERE, per la testa prenderei la gimball head che per fare caccia con i tele è insuperabile, oppure questa completa di lbracket

Martedi scorso ho visto un tizio vicino al fiume dove abito che usava una testa del genere qualcosa di eccezionale,
e propio oggi mi si è accesa una lampadine nel mio cervellino :)
sto pensando a come autocostruirmela da solo con l'acciaio inossidabile come del resto ho fatto per il tavolo still life.
 

enzo

GURU
Registrato
2 Gennaio 2011
Messaggi
15.337
Località
Napoli
Sesso
Maschio
Martedi scorso ho visto un tizio vicino al fiume dove abito che usava una testa del genere qualcosa di eccezionale,
e propio oggi mi si è accesa una lampadine nel mio cervellino :)
sto pensando a come autocostruirmela da solo con l'acciaio inossidabile come del resto ho fatto per il tavolo still life.
cerca qualcosa nella zona fai da te ... Wolf ha fatto una gran bella guida !!!
;)
 

MatB

PRO
Registrato
26 Agosto 2011
Messaggi
2.073
Sito Web
www.flickr.com
Sesso
Maschio
Dico la mia:
Vuoi una testa veloce, pratica, versatile? Testa a sfera (Cullmann, Benro, Manfrotto etc.)
Vuoi una testa precisa per macro, studio, panorami? Testa a 3 movimenti, anzi a cremagliera ( Manfrotto 410 Junior)
Fai caccia fotografica con supertele? Testa a bilanciere ( Gimbal,Photoseiki etc...)
Fai panorami a 360°? Testa panoramica (NodalNinja, 360°Precision, Novoflex etc...)

Mi sfugge qualcosa? bò

Per tutto il resto c'è Mastercard :)
quoto in pieno...aggiungo che (da quanto ho letto) quelle a sfera se non buone dopo un po' si usura il meccanismo di blocco e non stanno più ferme neanche a incollarle.

@Zorotan
se vuoi una testa precisa prenditi la 410 junior.. è come quella a 3 assi ma in più hai le viti di precisione.
 

Fearless

GURU
Registrato
20 Ottobre 2010
Messaggi
14.617
Località
Casavatore
Corpo macchina
Nikon D600
Sesso
Maschio
Martedi scorso ho visto un tizio vicino al fiume dove abito che usava una testa del genere qualcosa di eccezionale,
e propio oggi mi si è accesa una lampadine nel mio cervellino :)
sto pensando a come autocostruirmela da solo con l'acciaio inossidabile come del resto ho fatto per il tavolo still life.
Io pure la voglio autocostruire, però credo che assemblerò le parti separatamente usando cose che già si vendono..prima però il cavallettone!
 

Zoratan

Maestro
Registrato
16 Novembre 2010
Messaggi
990
quoto in pieno...aggiungo che (da quanto ho letto) quelle a sfera se non buone dopo un po' si usura il meccanismo di blocco e non stanno più ferme neanche a incollarle.

@Zorotan
se vuoi una testa precisa prenditi la 410 junior.. è come quella a 3 assi ma in più hai le viti di precisione.
Ottimo consiglio provo a vendere la mia e poi compro questa
Grazie
 
Alto