D&R – Come faccio a usare un filtro su più obiettivi?

Pubblicato il 23 luglio 2013 - 11:44

In questo episodio rispondo a una domanda che mi sono posto qualche tempo fa: come faccio a usare un filtro su più obiettivi?

Nel mio caso ho avuto la necessità di comprare un filtro ND variabile (di cui parlerò in una delle prossime puntate dell'Inventario) e nonostante non sia molto costoso, non volevo comprarne uno per ognuno dei tre obiettivi che possiedo, né sapevo già dall'inizio su quale dei tre obiettivi avrei avuto più bisogno del filtro.

La soluzione a questo problema è di comprare il filtro che ci interessa con il diametro più grande tra quelli dei propri obiettivi e aggiungere all'acquisto dei filtri adattatori step-up, uno per ognuno degli obiettivi con il diametro più piccolo.

I filtri step-up sono dei semplici anelli di metallo che permettono di avvitare filtri più grandi su obiettivi con un diametro minore. Bisogna fare attenzione a non confonderli con i filtri step-down, che fanno l'opposto, ovvero permettono di utilizzare filtri con un diametro minore su obiettivi più grandi.

Faccio un esempio pratico: i miei tre obiettivi sono il 17-85mm con avvitatura per i filtri da 67mm, il 50mm con l'avvitatura da 58mm e il 28mm con l'avvitatura da 52mm. Ho acquistato quindi il filtro che mi interessava con il diametro da 67mm e i due adattatori step-up, 58-67mm per l'obiettivo 50mm e 52-67mm per l'obiettivo 28mm.

Per lasciare gli adattatori sempre avvitati ai nostri obiettivi, così da renderli subito pronti per l'utilizzo dei nostri filtri, potremmo comprare dei tappi per gli obiettivi, tutti del diametro che abbiamo scelto come nostro standard. In questo modo quando dobbiamo spostare un filtro tra una lente e l'altra, non dobbiamo impazzire nel cercare lo step-up da avvitare.

Inserito in: Domande & Risposte COMMENTI DISABILITATI