Fai da te – Ball Bungees

Pubblicato il 26 ottobre 2010 - 00:26

Le ball bungees sono degli elastici con una pallina di plastica che permette di stringere comodamente degli oggetti senza il ricorso di nodi o morsetti. In fotografia vengono utilizzati per vari scopi, tra cui il fissaggio di flash su sostegni non convenzionali (come ringhiere o mobili), oppure per tenere insieme le varie attrezzature.

In questo articolo mostro il progetto per realizzare una variante fai da te, un po' spartana ma economica.

I Materiali

  • Corda elastica da 10 metri con diametro di 4mm a circa 5 euro.

  • Tondino di legno da 2cm di diametro, a circa 1,5 euro.

Attrezzatura necessaria

  • Trapano
  • Seghetto
  • Metro
  • Accendino o saldatore
  • Carta vetrata

Svolgimento

1) La pallina di plastica del ball bungee viene sostituita da un pezzetto di legno. La misura di ogni pezzo è tra i 2 cm e i 2,5 cm.

2) Dopo aver misurato la lunghezza totale, si segnano anche i due punti in cui si trapaneranno i fori nei quali si farà passare l'elastico. Ancora non bisogna tagliare via il pezzo dal tondino, altrimenti è scomodo trapanare.

3) Usando il trapano si fanno i due fori.

4) Ho provato a fare un incavo dal lato opposto, così da non avere i nodi troppo sporgenti, ma nei pezzi successivi ho tralasciato questo punto.

5) Utilizzando il seghetto e possibilmente un sostegno che permette di fare un taglio perpendicolare alla lunghezza del tondino, si divide il singolo pezzo.

6) Passiamo all'elastico ora. Con un saldatore o un accendino si tagliano 60cm abbondanti della corda.

7) Si infilano i due capi dell'elastico nelle fessure del pezzetto di legno e si fanno due nodi.

8) Il ball bungee spartano è pronto!

9) (facoltativo) Si possono smussare gli angoli del pezzetto di legno con un po' di carta vetrata, così da evitare che graffi le superfici delle attrezzatura. Inoltre ho spruzzato un po' di smalto protettivo, in futuro penso forse di verniciarli con colori più vivaci.

Risultato

Questi elastici sono molto comodi per aggangiare i flash o qualsiasi altra attrezzatura a sostegni improvvisati come ringhiere, travi o anche le gambe di una sedia.

Oppure possono essere utilizzati per tenere ben salde tra loro varie attrezzature.

Inserito in: Fai da te COMMENTI DISABILITATI